Interessante

Come sbarazzarsi degli scarafaggi?

Gli scarafaggi invadono facilmente un'abitazione antigenica. Una singola crepa o briciola di cibo li attrae e ne favorisce la colonizzazione. I feromoni che emana permettono a questa specie di raggrupparsi facilmente per vivere in colonie in luoghi umidi, caldi e al riparo dalla luce solare diretta. Poiché odiano la luce, gli scarafaggi sono attivi di notte. Per limitare un'invasione è necessario eliminare gli elementi favorevoli al loro sviluppo. Ecco come sbarazzarsi di questi insetti il ​​più rapidamente possibile ea lungo termine.

Elimina gli scarafaggi

Rispetta le norme igieniche

La presenza di uno scarafaggio non significa necessariamente che la casa non sia decente o pulita. Non appena compaiono, dobbiamo prendere misure igieniche immediate. La lotta contro questi insetti è a lungo termine, soprattutto quando si tratta di disinfettare un condominio. Ecco alcune regole igieniche da adottare:

  • Tieni un casa sempre pulita. Qualsiasi fonte di cibo che potrebbero raggiungere dovrebbe essere rimossa. Molto golosi, gli scarafaggi mangiano proprio come i vestiti, le lenzuola, le scatole di cartone, la cucina, ecc. Inoltre, il cibo e il cibo avanzato devono essere conservati in scatole di plastica ben chiuse. Dopo ogni pasto, dovresti anche spazzare la sala da pranzo e gettare le briciole nella spazzatura.
  • Pulisci tutti i mobili, dentro e fuori. Poi, anche il giardino deve essere pulito quotidianamente così come tutte le stanze della casa, in particolare la cucina. Se si tratta di un edificio, ogni occupante deve disinfettare regolarmente la propria casa o appartamento. Il pulizia di elettrodomestici è anche essenziale. Si noti che una semplice goccia di olio o bevanda sul pavimento può garantire la sopravvivenza e la riproduzione degli scarafaggi adulti.
  • Non schiacciare uno scarafaggio vivo. Spesso è pieno di uova che possono spargersi sul terreno per schiudersi nei bidoni della spazzatura. Spruzzare lo scarafaggio con insetticida è una buona alternativa, poiché avvelenerà anche gli altri.
  • Non lasciare piatti sporchi in giro. Se necessario, è meglio immergerlo in acqua con una forte soluzione detergente in attesa del lavaggio.

Usa le trappole

Gli scarafaggi si muovono molto velocemente. Non è quindi facile catturarli a mano o anche con una scopa. Per intrappolare questi insetti, esistono molti suggerimenti:

  • Usare un lattina come una trappola per scarafaggi. Devi rivestire l'interno conolio o gelatina di petrolio per intrappolare quelli che entrano. Quindi mettete delle briciole di cibo per attirare l'insetto con il profumo. Usare il maggior numero di trappole possibile può ottenere buoni risultati in pochi giorni.
  • Scegliere trappole appiccicose offerti nei negozi, perché sono anche efficaci. È sufficiente installarli sulle aree di passaggio di questi insetti per neutralizzare la colonia. Una volta catturati gli scarafaggi, mettili in un sacchetto ermeticamente chiuso e gettali subito nella spazzatura.
  • Intrappola gli scarafaggi con a vuoto. Una volta risucchiati nella borsa del dispositivo, gli insetti vengono soffocati. Per assicurarti che siano tutti morti, metti il ​​contenuto dell'aspirapolvere in un involucro di plastica o in un contenitore sigillato e gettalo direttamente nella spazzatura.

Sigilla i punti di accesso agli scarafaggi

Questi insetti generalmente amano infiltrarsi nelle fessure di muri, tubi e pavimenti. Per prevenire un'infestazione, è importante tappare queste fessure. Ecco come farlo:

  • Bisogna tappare tutti gli scarichi delle acque reflue ogni sera e utilizzare una bomboletta spray speciale. Ciò impedisce agli scarafaggi di entrare in casa.
  • Allora devi insetticida spray sulle crepe nei muri così come nei punti di accesso già segnalati.
  • I tubi che producono condensa devono essere isolati o avvolti. Nel caso in cui i rubinetti e le tubazioni presentino una perdita, si consiglia di ripararli il prima possibile. Le stanze umide, come bagni e servizi igienici dovrebbero essere ventilato di tanto in tanto. Questa precauzione migliorerà la ventilazione nelle aree critiche e successivamente eliminerà gli scarafaggi.
  • In caso di invasione di scarafaggi, il file strisce di tenuta sono essenziali. Dovrebbero essere posizionati su finestre e porte, soprattutto negli edifici in cui gli insetti possono migrare facilmente.

Usa soluzioni chimiche o no?

È meglio non utilizzare soluzioni chimiche a meno che i metodi semplici sopra menzionati non abbiano fallito. Anche i prodotti chimici sono essenziali se l'invasione degli scarafaggi è troppo avanzata. Ecco diversi repellenti naturali per tenere lontani gli scarafaggi:

  • Il metodo più noto è usareacqua insaponata. Facile da preparare, questo insetticida fatto in casa annega facilmente gli scarafaggi.
  • Alcune persone si mescolanoacido borico con un po latte condensato dolcificato per poi creare palline repellenti. Questi vengono poi collocati in ogni stanza della casa. Occorrono circa due settimane per ottenere risultati. Pertanto, è necessaria la vigilanza nei confronti dei bambini e degli animali domestici in modo che non li tocchino.
  • C'è anche un trattamento innocuo per la famiglia: la farina fossile. Non è tossico per l'uomo o gli animali domestici e ha un effetto di lunga durata. Quando gli scarafaggi si muovono in aree ricoperte di farina fossile, lo strato ceroso esterno che li protegge si incrina. Gli insetti quindi si disidratano e poi muoiono.
  • Al giorno d'oggi, molti insetticidi sono offerti sul mercato come gel anti-scarafaggio, polveri, insetticidi ... Tutti questi prodotti sono ugualmente efficaci. Inoltre, possono essere spruzzati direttamente sugli insetti. Infatti, gli scarafaggi muoiono entro due settimane dall'applicazione del trattamento e il loro effetto dura quasi 3 mesi.

Questi suggerimenti si applicano anche agli scarafaggi. Si applicano anche se gli scarafaggi hanno invaso un edificio non trattato collettivamente. Va notato che questi insetti si adattano molto rapidamente a un nuovo insetticida. Si trovano rapidamente protetti da esso. Quindi non esitate a utilizzare vari prodotti chimici o naturali.

Se tutti questi metodi non funzionano, ciò non significa che i prodotti non funzionino. L'invasione è semplicemente diventata troppo grande. Si consiglia quindi di utilizzare una società di disinfestazione. Professionisti effettueranno ispezioni e identificheranno i luoghi in cui si nascondono le colonie. Useranno prodotti adatti per sradicare questi insetti il ​​più rapidamente possibile.