Interessante

Come spolverare e pulire un soffitto?

Prima di eseguire qualsiasi lavoro di pittura o semplicemente perché il soffitto è ingiallito o annerito, a volte è necessario pulirne il soffitto. Come farlo ? Quali prodotti utilizzare? MaisonBrico dà tutti i suoi consigli per lavare adeguatamente il tuo soffitto senza stancarti troppo.

Pulisci il soffitto

Rispolvera il soffitto

Una volta al mese, è necessario rispolverare il soffitto per evitare l'accumulo di depositi e sporcizia. Per fare questo, prendi un file scopa a setole morbide e passalo delicatamente sul soffitto. Quindi, arrotolare un file panno in microfibra pulire sulla scopa e ripetere l'operazione. Se la vernice si sta staccando, è meglio passare l'aspirapolvere sul soffitto.

Pulisci il soffitto con il detersivo

  1. Inizia proteggendo i mobili e il pavimento della stanza con teli o fogli di plastica.
  2. In un secchio, mescolane un po ' detersivo in polvere (Tipo St Marc) con acqua calda.
  3. Immergi una spugna nella miscela.
  4. Passa la spugna sul soffitto, strofinando sulle macchie ostinate.
  5. Risciacquare con una spugna pulita e bagnata.
  6. Apri le finestre e la porta per far asciugare bene il soffitto.
Se non hai una scala o una scala a pioli, puoi usare una scopa con un lungo manico.

Lavare il soffitto con il sapone di Marsiglia

I punti di forza del sapone di Marsiglia sono ben consolidati. È anche utile per lavare un soffitto.
  1. Versare i fiocchi di sapone di Marsiglia in un secchio e aggiungere l'acqua calda.
  2. Mescola per sciogliere il sapone.
  3. Immergi nella miscela una spugna, un panno in microfibra o una scopa.
  4. Strofina il soffitto.
  5. Risciacquare con acqua pulita.
  6. Lascia asciugare bene.

Usare un bollitore per pulire un soffitto

  1. Chiudi le finestre e la porta della stanza.
  2. Collega un bollitore o fai bollire l'acqua in una casseruola.
  3. Lascia il bollitore nella stanza per alcuni minuti.
  4. Salite su una scala a pioli e strofinate il soffitto.
Questo trucco evita di salire e scendere costantemente dalla scala a pioli per inumidire nuovamente la spugna.