Interessante

Suggerimenti per congelare il cibo e risparmiare denaro

Il congelamento evita di gettare il cibo e quindi di risparmiare denaro. Quasi tutti gli alimenti possono essere congelati, ma alcuni richiedono una preparazione minima prima di essere messi nel congelatore. Ecco l'elenco degli alimenti che possono essere congelati per risparmiare tempo e denaro

Consigli pratici per risparmiare denaro congelando il cibo

Congela waffle e frittelle

La preparazione dell'impasto per waffle o frittelle richiede un tempo di pausa. Per gustare frittelle e waffle senza aspettare a lungo, perché non congelarne un po '? Devi preparare più waffle o pancake per poter congelare alcune porzioni. Per fare questo, posizionare le frittelle o le cialde su una teglia, quindi metterle nel congelatore. Una volta congelati, vengono posti in sacchetti da freezer. La prossima volta che vuoi gustare pancake o waffle, riscaldali nel microonde.

Congela il formaggio

Idealmente, grattugiare il formaggio prima di congelarlo. Si consiglia di aggiungere un cucchiaio di amido di mais nel sacchetto del congelatore per evitare la formazione di grumi.

Il formaggio può essere congelato senza grattugiare, ma deve essere completamente scongelato prima di metterlo in frigorifero. Altrimenti il ​​formaggio si sbriciolerà.

Congela le torte

Per gustare le crostate di frutta, anche se non è stagione della frutta, il congelamento è la soluzione. Per congelare una torta di mele come esempio, ecco i passaggi:
  1. Preparare diverse torte di mele;
  2. Lasciate raffreddare ;
  3. Sigilla bene le torte in un involucro di plastica;
  4. Metti in freezer.
Quando sarà il momento, basta rimuovere la pellicola e infornare a 90 ° C per due ore.

Congela la zuppa

Cosa potrebbe esserci di più confortante che arrivare a casa dopo una dura giornata di lavoro, per riscaldarsi a zuppa fatta in casa e divertirti in cinque minuti? Per poterlo fare, è sufficiente congelare la zuppa appena preparata. Viene quindi posto in una teglia semivuota. La zuppa è refrigerato il giorno prima della degustazione da scongelare. Quindi riscalda e sei a posto!

Congela il pesto

Il pesto può essere congelato per evitare di farlo ogni volta. Ecco i passaggi per il congelamento:
  1. Versare il pesto in una bacinella per cubetti di ghiaccio;
  2. Raccogli i cubetti di pesto e mettili in un sacchetto da freezer;
  3. Metti in freezer.
Questa tecnica permette di avere a disposizione un pesto. Basta scongelare alcuni cubetti e aggiungerli alla ricetta.

Congela il latte

Il latte può essere perfettamente congelato per evitare sprechi se l'intero cartone non può essere consumato in tempo. Durante lo scongelamento, il latte deve essere agitato per rimuovere i cristalli che si sono formati durante il congelamento.

Congela il purè di patate

Le purè di patate si conservano più a lungo di due mesi nel congelatore. Per farlo :
  1. Foderare una teglia con carta da forno;
  2. Mettere il purè di patate sulla teglia;
  3. Mettere in freezer;
  4. Una volta congelate, le palline vengono poste in sacchetti da freezer.

Congela l'impasto dei biscotti

Per chi non ha la pazienza di cuocere l'impasto per biscotti ogni volta che ne ha voglia, ecco la tecnica:
  1. Foderare una teglia con carta da forno;
  2. Disporre le palline di pasta sulla teglia;
  3. Mettere la teglia nel congelatore;
  4. Una volta congelate, le palline di pasta vengono conservate nel congelatore in sacchetti di plastica.
Quando si avverte la voglia di gustare biscotti caldi, basta scongelare la pasta e infornarla per il tempo specificato nella ricetta.

Congela il brodo vegetale

Occorre sfruttare i momenti della raccolta in giardino per preparare deliziosi brodi vegetali. I brodi verranno poi congelati in modo che possano essere gustati tutto l'anno. Semplicemente :
  1. Versare il brodo in una bacinella per cubetti di ghiaccio;
  2. Congelare;
  3. Raccogli i cubetti e conservali nei sacchetti di plastica infilati nel congelatore.

Congela i panini

Il panino può essere congelato per evitare di doverlo preparare tutte le mattine prima di recarsi in ufficio. I panini preparati con cura vengono avvolti nella pellicola trasparente e poi posti nel congelatore. Ogni mattina, prendine uno e mettilo nella borsa del pranzo. Durante il giorno si scongelerà. Il panino può essere guarnito con carne, burro, formaggio e senape. La mattina stessa vanno invece aggiunte le foglie di insalata, i pomodori e la maionese.

Congela le patatine

Per risparmiare, approfitta delle promozioni per acquistare patatine. Vengono poi congelati per conservarli più a lungo. Dovresti sapere che le patatine hanno un sapore migliore dopo il congelamento.

Congela il succo di frutta

Il succo di frutta fresca può anche essere congelato. Questo evita di sprecare i frutti del giardino se il raccolto è abbondante. Permette anche goditi i tuoi succhi di frutta preferiti tutto l'anno. Dovresti preparare il succo di frutta come al solito, versarlo in un barattolo ermetico (lasciare un terzo del barattolo vuoto, man mano che il volume aumenta) e metterlo nel congelatore.

Congela il pane

Per evitare di correre dal fornaio ogni mattina, è meglio congelare il pane. Basta avvolgerlo in un file pellicola di plastica e mettilo nel congelatore. Per scongelarlo, mettilo nel microonde il giorno prima senza accenderlo. Il giorno successivo il pane sarà perfettamente scongelato e pronto da mangiare.

Congela la salsa di pomodoro

La salsa di pomodoro in più non deve essere gettata, ma può essere conservata nel congelatore. Quindi, non sarà più necessario preparare quando si tratta di preparare una pizza o un impasto alla bolognese. Basta versare la salsa di pomodoro in una vaschetta per cubetti di ghiaccio e congelare. Quindi raccogliere i cubetti di ghiaccio e metterli in un sacchetto per congelatore. La prossima volta, raccogli solo alcuni cubetti di ghiaccio secondo necessità.

Congela le verdure fresche

Le verdure vengono tagliate a cubetti e poi messe in sacchetti da freezer. Cipolle, carote, zucca, aglio e peperoni possono essere congelati.