Interessante

Come pulire tutto in casa con l'amido?

Per coloro che scelgono di rifuggire dai prodotti industriali che sono generalmente costosi e duri, utilizzare prodotti naturali e rispettosi dell'ambiente è un'ottima alternativa. Una soluzione adatta è usare l'amido, che è perfetto per la manutenzione domestica. Dal bucato alle stoviglie, compreso il pavimento, questo prodotto garantisce un'efficace pulizia di vari elementi.

Pulisci la casa con l'amido

Prepara l'amido fatto in casa

Facile da trovare, l'amido è commercializzato in polvere, spray o liquido. Per dirla semplicemente, questo prodotto può essere realizzato anche in casa:
  • Amido di mais : per fare questo basta aggiungere 3 cucchiai di amido di mais a un litro d'acqua e mescolare.
  • Fecola di patate : il primo metodo consiste nel sciogliere 125 g di fecola di patate in ½ litro d'acqua, scaldando fino ad ottenere una gelatina liquida. Prima dell'uso, questa gelatina deve essere diluita in 10 litri di acqua. Il secondo metodo è grattugiare una grande quantità di patate. Quindi, mettete le patate grattugiate in uno scolapasta e lasciate scolare il liquido in una ciotola. Per scolare completamente la preparazione, puoi spremere la purea con il dorso di un cucchiaio. Il prossimo passo è inclinare delicatamente la ciotola per scartare l'acqua e raccogliere il deposito denso sul fondo. Quest'ultimo va poi steso su una teglia per essere asciugato all'aria. Una volta che la pasta è asciutta, l'amido è pronto per essere utilizzato come una polvere bianca.
  • Amido di riso : Per fare questo dovete scaldare l'acqua di cottura del riso per ottenere una gelatina liquida. Come con l'amido di mais, l'amido di riso deve essere sciolto in acqua prima di versarlo in un flacone spray.
Come l'amido disponibile in commercio, queste tre ricette sono efficaci per pulire e mantenere la casa.

Pulizia di vetri e specchi

Per aggiungere brillantezza e lucentezza agli specchi e alle superfici in vetro della casa, l'uso dell'amido di mais è una soluzione efficace. Questo prodotto è adatto anche per la pulizia di piani cottura in ceramica e induzione, nonché della porta del forno o del microonde. È possibile utilizzare solo una miscela ottenuta con amido di mais diluito in acqua. Tuttavia, per un'efficienza ottimale, si consiglia di mescolare il amido con acqua calda, una soluzione di alcol denaturato e aceto bianco. Per questo è necessario:
  1. Mescolare 2 cucchiai di aceto bianco, 1 cucchiaio di amido di mais, 2 cucchiai dialcol denaturato e 1 ½ tazza di acqua calda;
  2. Versare la preparazione risultante in un flacone spray e mescolare;
  3. Spruzzare sulle superfici da pulire e strofinare con carta di giornale o spugna fino a far scomparire tutte le tracce bianche.

Amido per rimuovere alcune macchie

L'amido ha dimostrato di essere efficace nel pulire alcune macchie, specialmente quelle di umidità e sangue. Per sciogliere il sangue sull'abbigliamento, devi:
  1. Strofinare la zona macchiata con una spugna imbevuta di acqua con l'aggiunta di fecola di patate;
  2. Lavatrice.
Per pulire a macchia di umidità, soprattutto su un materasso, è necessario osservare i seguenti passaggi:
  1. Preparare una pasta mescolando 30 g di amido, 30 g di sapone grattugiato, il succo di limone e 15 g di sale fino;
  2. Rivestire la macchia con questo composto e lasciare agire per almeno un'ora;
  3. Sciacquare abbondantemente.

Per la pulizia del bucato

Che sia cotone, lino o anche pizzo, l'amido può ridare lucentezza al tessuto (lenzuola, vestiti, ecc.). Infatti, utilizzato nel lavaggio, questo prodotto naturale forma a pellicola protettiva sulle fibre del tessuto, impedendo allo sporco di attaccarsi. Puoi farlo mescolando l'amido in polvere nell'acqua di risciacquo. L'utilizzo dell'amido è consigliato anche nella cura di materiali delicati come il tulle. In questo caso, la pulizia prevede l'immersione del tulle in acqua saponosa prima del risciacquo. Una volta asciutto, il bucato deve essere spruzzato con una bomboletta di amido spray per riportarlo alla sua forma originale.

Impronte digitali pulite dalle porte

Per rimuovere facilmente impronte digitali e altro sporco dai telai delle porte, si consiglia la preparazione di una pasta di amido a base d'acqua. Quindi basta strofinare le parti sporche con questa miscela e una spugna, quindi risciacquare. Un'altra alternativa efficace è usare le patate a fette.

Rimozione di vernice secca da pavimenti in vinile

Nel caso in cui la vernice sia stata versata e asciugata sul pavimento in vinile, la soluzione è utilizzare l'amido. Per questo hai bisogno di:
  1. Fare una pasta con amido in polvere e acqua calda;
  2. Applicare questa pasta sulle tracce di vernice;
  3. Lasciare in posa per circa mezz'ora;
  4. Strofina la superficie e risciacqua.

Pulisci le statue in gesso con l'amido

La pulizia delle statue in gesso può essere difficile senza i giusti prodotti per la pulizia. Per permettere alle statue di ritrovare il loro candore originario, è necessario preparare una miscela di parti uguali di acqua e amido. Questa preparazione dovrebbe quindi essere applicata con un pennello. Il prossimo passo è lasciarlo asciugare, quindi strofinare delicatamente con una spazzola.

Amido per pulire le pareti

Le pareti, principalmente quelle della cucina e dell'ingresso, sono particolarmente sensibili allo sporco (macchie di grasso, impronte, ecc.). Per pulirle facilmente, ma anche per proteggerle, si consiglia l'uso dell'amido. Per pulire, strofinare le zone sporche con una spugna imbevuta di acqua mista ad amido, quindi risciacquare. Per proteggere le pareti dallo sporco è sufficiente spruzzare un sottile strato di amido sulle parti più esposte.

Elimina le tracce sui bicchieri di cristallo

Nel tempo, i bicchieri di cristallo possono ossidarsi. Per ritrovare lucentezza e lucentezza, vanno messe a bagno in acqua con l'aggiunta di amido o bucce di patate per mezza giornata. Alla fine di questo tempo, è sufficiente risciacquare.

Pulisci le piastrelle con l'amido

Per lavare le piastrelle, dovresti usare acqua inamidata, quindi strofinare il pavimento con una spazzola. Va poi lasciato agire per una decina di minuti prima di passare con lo straccio e risciacquare abbondantemente con acqua pulita.