Interessante

Come usi il sale Epsom nel tuo giardino?

Il sale Epsom è un ottimo alleato in giardino e un aiuto nell'orto. Le piante lo adorano perché fornisce loro i minerali di cui hanno bisogno per la loro piena salute. Ecco 5 cose da fare con il sale Epsom nel tuo giardino.

Mantieni il tuo giardino e le tue piante con il sale Epsom

Sale Epsom: un materiale essenziale per le piante

Il sale Epsom è un composto chimico minerale. Comunemente chiamato solfato di magnesio, ha molte virtù, soprattutto nel giardinaggio. Infatti, questa sostanza consente, tra le altre cose, di allontanare le lumache. Per fare ciò, è necessario cospargere un po 'di sale Epsom sul percorso intrapreso da questi parassiti. Poiché non possono sopportare questa sostanza, verranno eliminati.

Anche il sale Epsom promuove germinazione. Pertanto, contribuisce allo sviluppo di semi o semi. La reazione chimica generata dal solfato di magnesio provoca un'accelerazione del fenomeno riproduttivo. Promuove la moltiplicazione e la crescita delle piante.

Anche il solfato di magnesio è utile piante in vaso nella misura in cui elimina sali naturali che si accumulano naturalmente nel contenitore. Si noti che questi ultimi bloccano le cellule a livello delle radici delle piante e prevenire l'assorbimento dei nutrienti Nel terreno. Grazie al sale Epsom, le piante in vaso possono mangiare correttamente, che promuove la loro crescita.

Il sale Epsom favorisce la crescita di frutta e verdura

Il sale Epsom contribuisce a sviluppo di piante vegetali, per esempio pomodoro. In un primo momento, aiuta a prevenire fiore fine marciume. Questa malattia è solitamente causata da a carenza facendo annerire la punta del frutto. Man mano che procede, questa macchia nera penetra all'interno del frutto e raggiunge la polpa, rendendolo inadatto al consumo. Pertanto, il solfato di magnesio combatte contro la diffusione di questa malattia.

Ha sensoaggiungere 1 o 2 cucchiai di questa sostanza nella terra durante la semina di questo frutto. In un'intervista, a irrigazione piante di pomodoro con acqua mescolata con una piccola quantità di questo prodotto (un cucchiaio per litro di acqua) si consiglia in ragione di 2 volte a settimana.

Nota che questa sostanza organica è utile anche per altre verdure, come peperoni. Permette anche di ottimizzareil produzione. Gli effetti del sale Epsom consentono di aumentare le dimensioni degli ortaggi coltivati. Questa proprietà è verificata anche con il zucche.

Sale Epsom da utilizzare come fertilizzante

In linea di principio, ilfertilizzante è un materiale organico o progettato dall'uomo che stimola la crescita delle piante. Il sale Epsom è una sostanza contenente nutrienti essenziali per la crescita delle piante. Permette di ottenere un file prestazioni migliori poiché i nutrienti naturali che lo compongono sono facilmente assimilabili dalle piante. Il sale Epsom è spesso usato come fertilizzante fogliare, cioè viene spruzzato direttamente sulle foglie. Per utilizzarlo procedi passo passo:

  1. Versare il solfato di magnesio nell'acqua in un annaffiatoio;
  2. Attendere qualche minuto affinché il prodotto si sciolga;
  3. Innaffiare le piante.

Lo è anche il sale Epsom benefico per il suolo. Lo arricchisce di sali minerali e ne preserva il contenuto. In caso di carenza, il magnesio e l'ossigeno stabilizzano e rigenerano la terra. Inoltre, migliora la qualità del substrato a livello nutrizionale. Per usarlo devi:

  1. Cospargere una tazza di sale Epsom per pacco di 10 m2 ;
  2. Capovolgi il terreno prima di piantare o seminare.

Sale Epsom per stimolare gli alberi sempreverdi

Il piante sempreverdi richiedono una grande quantità di sostanze nutritive per prosperare. Pertanto, il solfato di magnesio è utile nella loro crescita. Specie piaceazalea dove il rododendri apprezzalo. In effetti, questo prodotto naturale attiva il fotosintesi e le foglie degli alberi assumono un colore brillante. Inoltre, il sale Epsom rafforza le radici ottimizzando la longevità e il vigore degli alberi. È necessario osservare i seguenti passaggi:

  1. Propagazione un cucchiaino da tè Sale Epsom per appezzamento di 10 m2 ;
  2. Diluire un cucchiaio di sale Epsom in 1 litro d'acqua irrigazione;
  3. Innaffia gli alberi a livello delle radici.

Questa intervista dovrebbe essere ripetuta ogni due o quattro settimane.

Sale Epsom per valorizzare i tuoi prati

È bello vedere prati verdi. Come tutte le altre piante, i prati hanno bisognoelementi nutritivi per ottimizzarne lo sviluppo. Il solfato di magnesio partecipa alla formazione di clorofilla che conferisce alle piante il loro colore verde. Tuttavia, è consigliabile seguire alcune raccomandazioni per non abusarne. Pertanto, la quantità da utilizzare varia a seconda della superficie da trattare:

  • 1,5 kg di sale Epsom è sufficiente per 25 m2 ;
  • 3 kg sono necessari per mantenere 50 m2 di tappeto erboso.

Si consiglia di chiedere l'aiuto di uno specialista o di redigere un foglio di calcolo per non commettere errori nell'esatto dosaggio del prodotto. Si noti che la fornitura di solfato di magnesio dovrebbe essere preferibilmente primavera.

Sale Epsom per nutrire adeguatamente le tue rose

Particolare attenzione è richiesta per la manutenzione di cespugli di rose, perché sono tra le piante sensibili. Pertanto, le rose richiedono un certo apporto di nutrienti. Il sale Epsom è particolarmente utile per queste piante perché migliora la crescita rose e previene la comparsa di macchie nere.

Il magnesio rafforza le cellule mentre il solfato aiuta i fiori ad assimilare i nutrienti dal terreno. Le sostanze organiche che lo contengono ne promuovono l'estetica. Pertanto, il sale Epsom consente di ottenere bellissime rose con a abbondante fioritura. Inoltre, previene l'indebolimento e l'ingiallimento delle foglie. Per usarlo, basta spargerlo un cucchiaino di solfato di magnesio ai piedi di ogni rosaio. Per ottenere rose di qualsiasi bellezza, è necessario ripetere questa manutenzione ogni due settimane.