Interessante

Come pulire una macchia di succo d'arancia?

Senza conoscere il metodo corretto, non è facile pulire una macchia di succo d'arancia. Tuttavia, è necessario un intervento rapido, soprattutto se la macchia è localizzata su una camicia, un divano o un lenzuolo bianco. Ogni tessuto ha una punta ben definita. Panoramica di tutte le soluzioni per rimuovere una macchia di succo d'arancia.

Rimuovi una macchia di succo d'arancia

Rimuovere una macchia recente di succo d'arancia da un panno

Quando il succo d'arancia è stato recentemente versato su un tessuto, ci sono diversi suggerimenti per eliminarlo prima che la macchia si asciughi.

Glicerina per una pulizia efficace

La glicerina viene venduta liberamente nei negozi di grandi e medie dimensioni a circa 5 € in media per 100 ml.

  1. Impregnare un batuffolo di cotone con glicerina;
  2. Tamponare la macchia con succo d'arancia;
  3. Lascia agire la glicerina per un'ora;
  4. Lavare.

Farina o talco per bambini da assorbire

La farina è ideale per pulire una macchia di succo d'arancia da un panno. Inoltre, si trova facilmente in cucina. Altrimenti può essere sostituito con baby talco, che costa circa 1,80 € per 300 g.

  1. Mentre la macchia è ancora fresca, cospargere di farina o borotalco. La quantità da utilizzare dipenderà dall'estensione del terreno lasciato dal succo d'arancia.
  2. Lasciate riposare fino a quando la zona umida non è completamente asciutta.
  3. Spolvera delicatamente per evitare di entrare negli occhi.
  4. Se questo accorgimento non ha eliminato la traccia lasciata dal succo d'arancia, tamponare la superficie del tessuto con un panno imbevuto di alcool a 70 °.
  5. Risciacquare fino a quando l'odore di alcol non sarà scomparso.

Nota che questo metodo è adatto a qualsiasi tipo di tessuto in fibra naturale come il cotone, la lana o la seta.

Aceto bianco per sciogliere la macchia di succo

  1. Versare aceto bianco sulla zona interessata per sciogliere il colore lasciato dal succo d'arancia.
  2. Strofina leggermente in modo che l'aceto si diffonda in modo uniforme.
  3. Versare acqua minerale frizzante.
  4. Lasciar riposare per 15 minuti mentre queste due soluzioni agiscono.
  5. Sciacquare abbondantemente con acqua.

Candeggina per il tessuto bianco

  1. Versare 5 bicchieri grandi d'acqua in una ciotola;
  2. Aggiungi un cucchiaino di candeggina;
  3. Inumidisci la parte sporca del tessuto con questa miscela;
  4. Strofina, quindi risciacqua.

Alcool per fibra sintetica

  1. Spazzolare con acqua saponosa;
  2. Scrub;
  3. Aggiungine un po 'alcool domestico sulle macchie più persistenti prima di strofinare leggermente.

Latte caldo per risultati impeccabili

  1. Riscaldare una casseruola di latte per 15 minuti;
  2. Immergere la parte interessata nel succo d'arancia;
  3. Strofina delicatamente con le dita;
  4. Risciacquare con acqua pulita.

Rimuovere una macchia di succo d'arancia secco da un panno

È anche possibile trovare un tessuto come nuovo, anche se la traccia di succo d'arancia è incrostata nelle fibre.

Alcool a 70 ° per sciogliere la macchia di succo

  1. Bagna un panno con70% di alcol ;
  2. Tampona la macchia;
  3. Ripetere l'operazione se necessario;
  4. Risciacquare con acqua pulita per eliminare l'odore di alcol.

Ammoniaca per macchie ostinate di succo

L'ammoniaca è una soluzione a base di idrogeno e azoto particolarmente apprezzata per la sua versatilità. Questo prodotto viene utilizzato per pulire, disinfettare e rimuovere varie macchie, ma anche per risvegliare i colori di alcuni tessuti. Evitare comunque la sua applicazione su materiali come lana o seta altrimenti giallo. L'ammoniaca è disponibile al banco nei negozi di grandi e medie dimensioni per un prezzo di circa 1,50 € al litro. Per rimuovere una macchia di succo d'arancia con questa soluzione:

  1. Immergere un panno in ammoniaca semidiluita con acqua;
  2. Pulisci la macchia di succo;
  3. Risciacquare con acqua pulita fino a quando l'odore pungente dell'ammoniaca non sarà scomparso;
  4. Se si forma un alone dopo che il tessuto è asciutto, ripetere l'operazione.

Nota che l'ammoniaca non dovrebbe mai essere mescolato con la candeggina con il rischio di provocare una reazione chimica molto tossica. Leggere sempre le istruzioni per l'uso che accompagnano i prodotti prima di utilizzarli.

Cristalli di soda per una rapida rimozione delle macchie

I cristalli di soda si sono rivelati efficaci nel rimuovere le macchie da qualsiasi tipo di superficie o tessuto. Si noti che il loro utilizzo richiede l'uso di guanti protettivi. Sono venduti nel reparto lavanderia ad un prezzo medio di 3,5 € per 500 g.

  1. Versare l'acqua calda in un secchio;
  2. Aggiungi un cucchiaio di cristalli di soda;
  3. Mescolare fino ad ottenere una soluzione omogenea;
  4. Impregnare un panno con questa miscela;
  5. Strofinare delicatamente la parte da trattare;
  6. Risciacquare con acqua pulita per fermare l'effetto del prodotto.

Rimuovere una macchia di succo d'arancia secco dalla pelle

  1. Inumidisci un panno con Latte detergente ;
  2. Versare sullo stesso panno due gocce dialcool domestico ;
  3. Strofinare leggermente la pelle per pulire la macchia di succo d'arancia;
  4. Utilizzare una spugna umida per evitare che l'alcol possa attaccare la pelle;
  5. Incera la pelle con una crema dedicata.

Cancella una macchia di succo d'arancia secco sulla pelle scamosciata

  1. Versare 5 cucchiai di aceto bianco In una ciotola ;
  2. Diluire con 2 cucchiai di acqua pulita;
  3. Bagnare una spugna con questa miscela;
  4. Pulite la macchia di succo d'arancia con questa spugna;
  5. Risciacquare con una spugna umida;
  6. Lasciar asciugare delicatamente all'ombra;
  7. Versare talco prima spazzolare energicamente ;
  8. Tamponare le tracce persistenti con un panno impregnato diAlcool a 90 ° ;
  9. Risciacquare con una spugna;
  10. Asciugare nuovamente all'ombra prima di spazzolare.

Rimuovere una macchia di succo d'arancia secco dalla finta pelle

  1. Cospargere una spugna con pietra argillosa.
  2. Aggiungi un accenno di aceto bianco sulla spugna.
  3. Strofina la macchia con movimenti circolari.

Rimuovere una macchia di succo d'arancia secco dal legno cerato

  1. Tampona la macchia con il succo d'arancia;
  2. Strofinare con un tappo di sughero;
  3. Ripetere l'operazione se le macchie persistono, questa volta cospargendo bicarbonato di sodio.

Rimuovere una macchia di succo d'arancia secco dal legno vetrificato o smaltato

  1. Versane un po 'olio d'oliva ealcol denaturato in una ciotola, 1 cucchiaio ciascuno;
  2. Impregnare un panno con questa miscela;
  3. Pulisci la macchia di succo d'arancia;
  4. Asciugare con un panno asciutto seguito da un panno impregnato di ravviva la vernice.

Rimuovere una macchia di succo d'arancia secco da piastrelle, linoleum o vinile

  1. Immergi una spugna in un po 'acqua insaponata ;
  2. Cospargere con un po ' bicarbonato di sodio ;
  3. Pulisci le tracce di succo;
  4. Passa un tessuto impregnato di spirito bianco sulle macchie più resistenti;
  5. Risciacquare con una scopa umida.

Cancella una macchia di succo d'arancia secco sul marmo

  1. Immergere leggermente una spugna con pietra argillosa ;
  2. Pulisci la macchia con un movimento circolare;
  3. Passa un tessuto impregnato diolio da tavola mescolato con una goccia di succo di limone sulle macchie più resistenti;
  4. Risciacquare, quindi asciugare con un panno asciutto.