Interessante

Come rimuovere le macchie di frutta rossa?

Verdura e frutta sono molto apprezzate tanto per il loro gusto quanto per il loro valore nutritivo. Tuttavia, a parte i loro benefici per la salute, questi alimenti sono noti anche per le macchie ostinate che lasciano su vestiti, lenzuola e rivestimenti per pavimenti. Per pulirli ecco alcuni consigli efficaci da adottare a seconda del materiale sporco.

Elimina una macchia di frutta rossa

Sbarazzarsi di una macchia di bacche rosse su cotone bianco

Il succo di ciliegia o fragola è stato versato su una maglietta di cotone bianca? È noto che questi frutti rossi lasciano uno sporco persistente sugli indumenti di colore bianco. Tuttavia, ci sono diversi suggerimenti che possono porre rimedio a questo problema.

La candeggina è un prodotto efficace per pulire il bucato bianco macchiato. Ecco la procedura da seguire:

  1. Bagna un panno bianco con la candeggina.
  2. Strofina leggermente l'area macchiata con il panno.
  3. Risciacquare con acqua pulita.

Se la candeggina non è disponibile a casa, il latte è anche un prodotto efficace per eliminare le macchie di bacche. I passaggi per l'utilizzo sono i seguenti:

  1. Versare latte caldo in un contenitore.
  2. Lascia che il bucato si impregni per qualche minuto.
  3. Risciacquare con acqua pulita.

In caso di macchia persistente è possibile aggiungere al latte un po 'di bicarbonato di sodio o sapone di Marsiglia. Qualunque sia la situazione, i passaggi da seguire rimangono gli stessi.

Rimuovere una macchia di bacche rosse sulla lana

I vestiti di lana sono tra i più delicati del guardaroba. Per pulirli, un semplice lavaggio con acqua fredda e un sapone delicato possono essere sufficienti. Strofinare leggermente senza danneggiare il tessuto e risciacquare abbondantemente con acqua pulita. Se la macchia persiste, è utile anche l'aceto bianco. Questa soluzione naturale pulisce efficacemente lo sporco senza aggredire le fibre del materiale. Per sfruttare i suoi vantaggi, ecco i passaggi:

  1. Prendi un panno pulito.
  2. Bagnalo con aceto bianco.
  3. Picchietta l'area macchiata con il panno.
  4. Risciacquare.

In assenza di aceto, l'ammoniaca è un'altra soluzione efficace per rimuovere i segni di bacche rosse. La procedura è la seguente:

  1. Versare acqua tiepida e diverse gocce di ammoniaca in un contenitore.
  2. Strofina leggermente per rimuovere la macchia.
  3. Risciacquare con acqua pulita.

Questa tecnica è adatta per pulire il bucato bianco e quello colorato.

Rimuovi le macchie dalla seta

L'abbigliamento in seta è noto per la sua eleganza senza pari. Quindi, se un bel vestito di seta è macchiato del succo di un frutto rosso, sarebbe un peccato sbarazzarsene. Optare invece per la pulizia con alcool domestico. Quest'ultimo dà risultati sorprendenti su lino di seta macchiato da bacche rosse. Ecco come farlo:

  1. Rimuovere quanta più macchia possibile con carta assorbente.
  2. Prendi un panno pulito.
  3. Mescolare parti uguali di acqua e alcol per uso domestico.
  4. Immergi il panno in questa soluzione.
  5. Picchietta l'area sporca con il panno.
  6. Pulisci di nuovo la biancheria con un detersivo per tessuti delicati.
  7. Risciacquare con acqua pulita.

L'Alcool a 90 ° può anche sostituire l'alcol domestico. In questo caso non è necessaria l'aggiunta di acqua al prodotto.

Pulisci una macchia di bacche rosse su tessuto sintetico

Se un segno di fragola, ciliegia o mora persiste sul tessuto sintetico, il si consiglia l'aceto bianco. Ecco la procedura da seguire:

  1. Posiziona un fazzoletto usa e getta sotto il tessuto, rivolto verso l'area macchiata.
  2. Prendi un panno pulito e bagnalo con aceto bianco.
  3. Accarezza delicatamente l'area macchiata.
  4. Lavare nuovamente il tessuto con acqua e sapone.
  5. Sciacquare abbondantemente con acqua pulita.
  6. Aria secca.

Niente aceto bianco a casa? Basta sostituirlo con succo di limone per ottenere un risultato simile.

Una macchia di bacche rosse sulla pelle

Se rimangono tracce di frutta o verdura rossa su a giacca di pelle o uno divano in pelle, l'uso del latte detergente è la soluzione. La procedura da seguire è la seguente:

  1. Impregnare un panno pulito con latte detergente.
  2. Strofina delicatamente l'area macchiata con il panno.
  3. Lasciare in posa qualche minuto.
  4. Pulisci con un panno pulito.

Per una maggiore efficacia, versare 2 gocce di alcol per uso domestico sul panno imbevuto di latte detergente. Il risciacquo non è necessario durante la pulizia della pelle. Se necessario, è possibile utilizzare anche alcol a 70 ° per pulire le macchie dalla pelle.

Rimuovi una macchia di frutta rossa dalla pelle scamosciata

La pulizia di questo tipo di tessuto può essere eseguita aceto bianco. Quest'ultimo è noto per rimuovere varie macchie, soprattutto quelle dei frutti rossi. I passi sono come segue:

  1. Prendi un panno pulito.
  2. Mettilo a bagno in una soluzione di aceto bianco e acqua naturale.
  3. Tampona leggermente la zona macchiata con lo straccio.
  4. Lasciare in posa qualche minuto.
  5. Risciacquare.

Se il camoscio in questione è un copridivano, non potrà essere risciacquato come la biancheria e gli indumenti. In questo caso, strofinalo delicatamente con un panno leggermente inumidito con acqua pulita.

Tracce di bacche rosse sui rivestimenti dei pavimenti

Di solito, quando le bacche o il loro succo si sporcano sulle piastrelle, si può facilmente rimediare se la pulizia viene eseguita immediatamente. Per fare ciò, tutto ciò che devi fare è:

  1. Prendi un mocio o una spugna in microfibra.
  2. Immergi la scopa in acqua saponosa.
  3. Pulito.
  4. Risciacquare.

Queste macchie possono anche cadere sul marmo. In questo caso, il lavaggio di questo rivestimento è un po 'più complesso del lavaggio delle piastrelle. Tuttavia, con pietra argillosa, il materiale può riacquistare rapidamente il suo colore.

  1. Inumidisci una spugna e applica una pietra di argilla.
  2. Strofina delicatamente finché le macchie non scompaiono.
  3. Risciacquare.

Se la macchia è resistente a questa soluzione, continuare la pulizia.

  1. Versare in un contenitore d'acqua, due terzi di bianco spagnolo, 50 g bicarbonato di sodio.
  2. Mescolare.
  3. Applicare la preparazione sulla zona macchiata.
  4. Masturbarsi con a spazzolino per le unghie.
  5. Risciacquare con acqua pulita.

Per quanto riguarda le tracce lasciate su vinile o lino, sono possibili due opzioni. È possibile eliminare le macchie con una soluzione a base di spirito bianco. Per fare ciò, ecco la procedura da seguire:

  1. Versare alcune gocce di acquaragia ecologica su un panno pulito.
  2. Strofina la parte sporca con questo panno.
  3. Risciacquare con acqua pulita.
  4. Asciugare.

Lo spirito bianco può anche essere sostituito da alcool domestico. In questo caso è fondamentale risciacquare subito dopo la rimozione delle macchie. Successivamente asciugare.