Interessante

11 consigli per viaggi più economici

Tra spiaggia, caldo, montagna e momenti di relax, le vacanze sono l'occasione per ricaricare le batterie e creare ricordi indimenticabili. Non c'è bisogno di spendere una fortuna per divertirsi da soli, in coppia o in famiglia! Per viaggiare più economici, basta scegliere con saggezza la destinazione, la data di partenza, l'alloggio e il mezzo di trasporto ...

Come viaggiare più economici?

Dove viaggiare più economico?

Il primo consiglio per limitare il budget è concentrarsi su destinazioni convenienti come la Bulgaria o Grecia. Il costo della vita in questi paesi è basso, il che rende possibile viaggiare con un budget accessibile. Per un viaggio fantastico, ilIndia è anche uno dei posti migliori dove trascorrere un soggiorno economico indimenticabile. Il caldo, l'eccitazione, la folla e gli odori risvegliano i sensi dei visitatori dal momento in cui escono dall'aeroporto. Gli appassionati di snorkeling e immersioni possono esplorare ilIndonesia. Oltre alla sua diversità marina, questo paese è apprezzato per le sue soluzioni di trasporto e alloggio a disposizione di tutti. Il Portogallo è apprezzato anche per la sua vicinanza alla Francia e alle sue bellissime spiagge. Galizia, Turchia, Slovacchia, ideali per l'escursionismo, la Germania sono anche mete economiche e amichevoli.

Infine, non c'è bisogno di andare lontano per trascorrere una buona vacanza: la Francia offre infatti molte destinazioni incantevoli e una grande diversità di paesaggi. Ciò consente anche di effettuare un viaggio più rispettoso dell'ambiente rispetto a un soggiorno che richiederebbe un viaggio aereo. Durante un'epidemia, come quella del Covid-19, è comunque consigliato non intraprendere lunghi viaggi.

Qual è la compagnia aerea più economica?

È abbastanza possibile viaggiare più economici in aereo. Molte compagnie offrono biglietti a basso costo che consentono di viaggiare in Francia e in tutta Europa. Prima di prenotare un volo l'ideale è:

  • Compara i prezzi;
  • Rimani flessibile sulla data e sugli orari.

La prima compagnia low cost in Francia è HOP!. Coloro che intendono viaggiare in Europa possono rivolgersi a:

  • Ryanair;
  • EasyJet;
  • Transavia;
  • Volotea;
  • Vueling.

Tieni presente che i vettori low cost generalmente offrono solo una classe di viaggio con opzioni come l'imbarco prioritario.

Dove trovare buoni programmi di viaggio?

Quando si tratta di trovare biglietti aerei, hotel, campeggi o mezzi di trasporto economici, niente batte le vendite private. Very Chic, Voyage Privé, Locasun-vp, Wonder Weekend, The Air France Collection ... Molti siti offrono sconti eccezionali fino al -70% sulle offerte di fascia alta. C'è solo una condizione: diventare un membro e iscriversi alla loro newsletter.

Inoltre, la maggior parte dei principali siti di viaggio offrono ai propri clienti la possibilità di viaggiare ultimo minuto con riduzioni che vanno dal -40 al -60%.

Viaggia durante i periodi non di punta per beneficiare di un prezzo migliore

Il modo migliore per ottenere le offerte più economiche è viaggiare fuori stagione. Perché concentrarsi su questo periodo dell'anno? Meno viaggiatori, quindi meno prenotazioni, sia per voli, hotel o attività. Pertanto, le offerte sono sistematicamente meno costose. In bassa stagione, infatti, è possibile risparmiare diverse centinaia di euro. Per quanto riguarda chi può essere rilasciato solo durante le vacanze scolastiche, il segreto è anticipare. Molti siti di viaggio offrono buoni affari in "prenotazione anticipata". In altre parole, devi prenotare in inverno per approfittare delle migliori offerte speciali estive.

Favorire i mezzi di trasporto locali

Durante un soggiorno all'estero, il trasporto è una delle voci di spesa da non trascurare. Chi ha più tempo per viaggiare può comunque risparmiare molti soldi scegliendo mezzi locali o alternativi. In generale, la tariffa costerà meno di un biglietto aereo. Inoltre, l'opportunità è l'ideale per incontrare la gente del posto e conoscere il loro modo di vivere. Ecco i mezzi di trasporto che possono essere più economici di un biglietto aereo:

  • Il treno ;
  • Gli autobus ;
  • Autostop;
  • Car pooling.

Negozia il prezzo dell'alloggio su Airbnb

Lanciata nel 2008, la piattaforma Airbnb riscuote molto successo, non solo in Europa, ma anche in Asia e negli Stati Uniti. Consente ai viaggiatori di prenotare e affittare un appartamento, un bungalow o una camera per gli ospiti dalla gente del posto. Grazie ad Airbnb è possibile trovare un posto dove dormire in pochi click, in più di cento paesi, tra cui Bora Bora, Polinesia e Francia. Tieni presente che i proprietari registrati sul sito tendono a offrire sconti se i vacanzieri intendono rimanere più a lungo, una settimana o un mese. Attenzione a controllare i commenti prima di prenotare per evitare spiacevoli sorprese.

Affittare la tua casa o scambiare la tua casa

Quando si viaggia, è anche possibile trovare un alloggio senza spendere un centesimo. Per fare ciò, vai semplicemente su piattaforme come HomeExchange che consentono alle persone di scambiare la loro casa gratuitamente. Questa alternativa economica richiede però di verificare l'identità e la serietà dei partecipanti, e di avere un po 'di flessibilità riguardo alle date.

Trova alloggi economici o gratuiti

Oltre ad affittare e scambiare casa, ci sono una serie di alternative che ti permettono di spendere meno per l'alloggio. Negli ostelli della gioventù, ad esempio, i viaggiatori possono soggiornare a prezzi ridotti. Unica condizione: vivere in un clima piuttosto giovane e rilassato! Anche viaggiare da soli può essere utile. In effetti, il viaggiatore con lo zaino ha l'opportunità di risparmiare denaro optando per la colocation. Ciò ridurrà il costo dell'alloggio. C'è anche la possibilità del woofing: scambiando qualche ora di lavoro in casa o nella proprietà con ricovero e vitto. Infine, il seduta a casa permette ai viaggiatori di essere accolti senza pagare un euro. Tutto quello che devono fare è tenere e sorvegliare una casa in cambio di un alloggio gratuito.

I migliori consigli per risparmiare sul cibo

Ci sono molte alternative a disposizione dei vacanzieri. Ad esempio, possono affittare un alloggio con cucina per mangiare sano risparmiando. Devono solo fare la spesa per trovare gli ingredienti e cucinare dei buoni pasti. Un'altra soluzione economica è assaggiare la cucina locale. Ad esempio, in Vietnam, acquistare una ciotola di zuppa Pho può essere più economico che mangiare un hamburger. Negli Stati Uniti, i buffet all-you-can-eat sono generalmente economici. Lo stesso vale per i piatti vegetariani che sono più economici in India.

Concentrati sulle attività gratuite per un soggiorno economico

Chi preferisce limitare il proprio budget di viaggio opterà sicuramente per:

  • Visitare i mercati locali;
  • Pedalare o fare escursioni alla scoperta di paesaggi incredibili.

Inoltre, i vacanzieri non hanno bisogno di spendere una fortuna per rilassarsi in spiaggia e ricaricare le batterie in riva al mare.Inoltre, molti siti culturali aprono le loro porte per una visita gratuita. Per chi desidera scoprire musei o monumenti senza spendere un centesimo, il modo più semplice è saperne di più su Internet.

Migliori pratiche per viaggi economici

Uno dei modi migliori per visitare una città senza spendere un centesimo è "ambasciatori volontari" di Greeters. In generale, consentono ai vacanzieri di pensare fuori dagli schemi mostrando la destinazione a modo loro. Per trovare facilmente una rete di guide volontarie, si consiglia di digitare le parole chiave Greeter + nome della destinazione (nazione o città) su Google.

Un altro riflesso da adottare, evitare le zone turistiche. Meglio mangiare in posti frequentati dalla gente del posto. Il cibo è buonissimo e spesso i prezzi sono la metà di quelli dei ristoranti frequentati dai turisti.