Interessante

Scongelare correttamente la carne: 4 pratici consigli

Come conservare la carne in modo sicuro? Il congelamento è la soluzione migliore. Tuttavia, è necessario scongelarlo per prepararlo. Esistono tre metodi di scongelamento, vale a dire in frigorifero, nel microonde e in acqua fredda.

Scongela la carne

Scongelare la carne in tre modi

Il congelamento è un metodo efficace per preservare la qualità della carne. Infatti, se il consumatore acquista subito la sua fornitura del mese o della settimana, ricorre al congelamento. Inoltre, la carne congelata può essere conservata a lungo. Inoltre, è facile da cucinare. Tuttavia, per cucinarlo, deve già essere scongelare correttamente. Altrimenti possono crescere batteri e microrganismi.

Esistono tre modi per scongelare la carne in modo sicuro. Il frigo è una soluzione. Questo metodo è certamente lento, ma lo scongelamento è fatto in profondità. Infatti, delle tre tecniche, richiede pazienza. Tuttavia, questo metodo elementare garantisce la qualità della carne. È anche possibile scongelare la carne con un po 'd'acqua. La temperatura dell'acqua è alta rispetto a quella del congelatore che si aggira intorno ai -18 ° C. Il trucco di questa nonna è facile da fare. Si può anche scongelare la carne microonde. Questa tecnica è veloce, perché è sufficiente utilizzare la funzione di sbrinamento dell'apparecchio.

Scongelamento in frigorifero

Questo metodo di scongelamento in frigorifero è interessante. In effetti, la carne si scongela così omogeneo e approfondito. In questo modo mantiene tutto il suo sapore. Questa tecnica è sicuramente lenta, ma ideale per pezzi teneri. Ci vuole circa quattro ore per piccoli pezzi. D'altra parte, le parti di grandi dimensioni richiedono dalle dodici alle ventiquattro ore Scongelamento. È importante cucinare la carne scongelata. Per fare ciò, ecco alcuni suggerimenti da seguire.

  • Mantenere la temperatura del frigorifero a 4 ° C: questa temperatura è ideale per la carne, perché ne preserva la qualità. Se il cibo è sottoposto a una temperatura troppo alta, ci sono dei rischi. Con una temperatura troppo bassa invece la carne non si scongela.
  • Posizionare la carne su un piatto o una ciotola e conservare la confezione: la piastra funge da protezione per altri alimenti nel frigorifero. Evita che il liquido della carne scorra nel frigorifero.
  • Posizionare la carne sul livello inferiore: Notare che i diversi piani del frigorifero hanno la propria temperatura. Si consiglia di mettere la carne nel scomparto inferiore ideale per scongelare. Dopo ventiquattro ore, controlla se si è scongelato. Per fare ciò, usa un oggetto appuntito. Bucherellare la carne per vedere se è tenera e girarla. Poiché può rimanere in frigorifero per un giorno o due, può essere cucinato in seguito. Da notare lui la carne cruda non deve essere nuovamente congelata. È necessario cuocerlo prima di rimetterlo nel congelatore.

Il metodo di scongelamento a microonde

Questo metodo è particolarmente veloce per scongelare la carne. Quest'ultimo è cotto fuori e sempre crudo dentro. Questa tecnica è ideale per pezzi sottili, perché lo scongelamento avviene in pochi minuti. Tuttavia, il microonde può ospitare anche grossi pezzi di carne. È fondamentale cuocere la carne dopo lo scongelamento. Devono essere seguite alcune raccomandazioni.

  • Estrarre la carne dalla confezione: plastica o pellicola trasparente impedisce all'acqua bollente di circolare su tutta la superficie della carne.
  • Metti la carne su un piatto o una ciotola: poiché la carne è precotta, il piatto o la ciotola funge da protezione per il microonde. Nel caso in cui pezzi sottili siano mescolati con pezzi grandi, possono essere posizionati al centro del piatto.
  • Utilizzare la funzione di scongelamento : la maggior parte delle microonde ha un funzione di sbrinamento. Il peso della carne determina la durata dell'operazione. Per fare ciò, è sufficiente inserire il peso del cibo nell'apparecchio. Inoltre, è importante controllarne la cottura. Puoi spegnere il microonde per un minuto o due e sentire la carne per vedere se è tenera prima di rimetterla in forno per continuare la cottura.
Si consiglia di cuocere immediatamente la carne scongelata nel microonde. Essendo esposto ad una temperatura elevata, viene favorito lo sviluppo di microrganismi. La carne può essere ricongelata purché cotta in anticipo. Questo metodo richiede un'attenzione speciale data la rischio di proliferazione batterica.

Scongelamento in acqua fredda

Questo trucco è disponibile per tutti. Inoltre, lo scongelamento richiede solo pochi minuti. Inoltre, la carne rimane sempre fresca. Tuttavia, è utile avvolgerlo in un file borsa ermetica o un film per proteggerlo dai batteri. È fondamentale espellere l'aria nel sacco. Nel caso la carne sia già avvolta, non è necessario rimuovere l'involucro. È importante cuocere sempre la carne una volta scongelata. Ecco la procedura da seguire:

  1. Versare l'acqua in una grande ciotola o insalatiera;
  2. Immergere la carne nell'acqua;
  3. Lasciate scongelare;
  4. Cambia l'acqua ogni trenta minuti.

A seconda del peso della carne, la durata dello scongelamento può essere più o meno rapida. Pertanto, è possibile scongelare 500 g di carne in quindici o anche trenta minuti. Per una grande quantità, potrebbe essere necessario scongelare due o tre ore.

Altri punti importanti:

  • Non scongelare la carne a aria aperta o acqua calda, perché questi metodi favoriscono la proliferazione dei batteri;
  • Dopo aver scongelato la carne in frigorifero, è possibile lasciarlo in frigo per uno o due giorni ;
  • Se il consumatore sceglie di scongelare nel microonde o in acqua fredda, è imperativo cucinare immediatamente;
  • Una volta cotta, la carne può essere nuovamente congelata.

Infine, sebbene questi tre consigli per lo scongelamento siano salutari ed efficaci, è imperativo seguire le indicazioni di ciascun metodo per preservare il gusto e la consistenza del cibo.

In caso di dubbio, è meglio non consumare la carne.