Interessante

Come isolare i sottotetti già allestiti?

Ho rifatto l'isolamento della soffitta (non adatta alla trasformazione) del mio padiglione (lato telaio e per terra). Vorrei concludere affidando ad un artigiano l'isolamento dei cingoli per la parte situata tra il soffitto delle stanze al 1 ° piano e la parte inferiore del mio tetto (tegole meccaniche). Quale pensi sia la migliore soluzione in termini di efficienza e costo? Ti ringrazio cordialmente

La domanda non è abbastanza precisa per quanto riguarda la data di costruzione. Se la costruzione ha meno di 30 anni, è probabile che benefici già di un isolamento anche ridotto sotto la parte montata dei cingoli. Se la costruzione è più vecchia, i crawler potrebbero non essere affatto isolati. Infine, dovremmo essere informati della possibilità o meno di degradare la decorazione delle stanze.

In linea di massima la soluzione migliore e più semplice sarebbe quella di intervenire dall'esterno, posando le piastrelle e adottando una soluzione del tipo sarking, ovvero dei cassoni stagionati. Non sarai limitato dallo spessore, dalle prestazioni di isolamento ottenute che ti permettono di accedere a crediti d'imposta, sulla coibentazione, ma anche su tutte le opere di copertura, sotto "lavoro indotto" (2014).