Interessante

Come pulire le cuffie e gli auricolari?

La pulizia di cuffie e auricolari aiuta a mantenere una buona igiene, soprattutto per quanto riguarda le orecchie. Anche la corretta manutenzione di questi gadget è essenziale per godere del miglior suono che offrono. Tuttavia, non è necessario investire in prodotti costosi. Ecco 7 semplici idee per pulire cuffie e auricolari.

Suggerimenti per la pulizia di cuffie e auricolari

Pulisci gli inserti auricolari

Le punte in-ear delle cuffie sono le due estremità che entrano nelle orecchie. La particolarità di questo tipo di cuffie è che solo le punte entrano nelle orecchie. A diretto contatto con l'interno dei lobi, meritano un'attenzione particolare. Pulisci le punte dopo ogni utilizzo elimina ogni rischio di comparsa di batteri. Tuttavia, ogni 15 giorni, è necessaria una pulizia più profonda. Non richiedendo l'uso di prodotti complicati, gli auricolari sono molto facili da pulire. Prima di ogni pulizia, si consiglia di rimuovere gli auricolari dalle cuffie. Ecco alcune semplici tecniche per trovare suggerimenti puliti:

  • Acqua insaponata

È la soluzione più semplice ed economica. Immergi i suggerimentiacqua insaponata e poi sciacquali. Rimuovere l'acqua in eccesso con un batuffolo di cotone o un panno pulito. Qualsiasi sapone andrà bene, ma il sapone di Marsiglia è consigliato per le sue proprietà antisettiche. Attendi che le punte si asciughino completamente prima di rimetterle a posto. Poiché il silicone impiega un po 'ad asciugarsi, è meglio lasciarli all'aria aperta. Scegli un posto pulito dove stenderli ad asciugare durante la notte prima di riutilizzarli il giorno successivo.

  • Il detersivo dei kit telefonici

Per i più maniacali, il mercato offre detersivi appositamente studiati per i kit telefonici. Questa è una soluzione detergente che non danneggerà le punte. Non abrasivi, a volte sono accompagnati da un piccolo panno e una mini spazzola. Dopo la pulizia, attendere che le punte siano completamente asciutte prima di utilizzarle.

Il metodo degli stuzzicadenti

Per le cuffie senza punte rimovibili, parte del kit va nelle orecchie: i trasduttori. Si puliscono accuratamente perché sono dotati di griglia. Questa parte filtra il cerume dalle orecchie e dalla polvere. Una volta collegata, la griglia interferisce con la trasmissione del suono al condotto uditivo. È quindi essenziale pulire la griglia ogni volta che vengono rilevate impurità. Inoltre, tenere le cuffie sporche nelle orecchie non è affatto igienico. Vedi sotto per un metodo per rimuovere tutto lo sporco dai trasduttori delle cuffie:

  • Rimuovere i depositi sulla griglia usando uno stuzzicadenti. Fai attenzione, non strofinare mai questa parte con una matita o qualsiasi oggetto che possa lasciare segni.
  • Ripetere l'operazione più volte se necessario. Non dobbiamo brutalizzare la rete, rischiando di danneggiarla.

Questo dovrebbe essere fatto con cautela, poiché se lo stuzzicadenti viene utilizzato in modo improprio, i depositi di sporco possono arrivare dall'altra parte della griglia e sporcare l'interno delle cuffie.

Pulisci il cavo degli auricolari o delle cuffie

Le cuffie e le cuffie vengono gestite abbastanza frequentemente. Spesso inconsciamente, mani sporche afferrano il cavo. Tracce di sporco si depositano rapidamente sui fili, soprattutto quando sono di colore chiaro. Per mantenere la loro pulizia o riacquistare il loro aspetto originale, è consigliabile pulirli regolarmente, prima che le macchie si fissino e diventino permanenti. Alcuni suggerimenti per pulire il cavo dell'auricolare o dell'auricolare:

  • Il tovagliolo di carta imbevuto di alcol denaturato

Prendi un tovagliolo di carta e versa un po 'Alcol denaturato. L'alcol si comporta come un disinfettante sul filo. Per evitare di danneggiare l'interno del filo, evitare di strofinare con troppa forza.

  • La salvietta struccante

Come un tovagliolo di carta imbevuto di alcol, il panno rimuove lo sporco dal filo. Maneggiare sempre i cavi con delicatezza durante la pulizia.

Spolvera o strofina la schiuma di un casco

Le cuffie includono una parte sotto forma di cuscinetti: la schiuma. Spesso in finta pelle e talvolta in tessuto, si attacca alle orecchie. Durante un allenamento, la schiuma è direttamente esposta al sudore. Una buona pulizia è quindi essenziale per liberarlo da ogni traccia di batteri.

  • La bomba ad aria secca

È particolarmente efficace, ma solo se i cuscinetti sono staccabili. Diffondere sulla schiuma una bomba ad aria secca per rispolverarlo. Questa tecnica pulisce tutti gli angoli interni della custodia. Il gas compresso nella bomba rimuove in pochi secondi tutta la polvere sui cuscinetti.

  • La salvietta struccante

Quando la schiuma è attaccata al corpo delle cuffie, può essere pulita con a salvietta struccante. Per farlo, pulire la schiuma con un panno. La schiuma non è pulita finché non appare sporco sulla salvietta.

  • Il tessuto strizzato

L'alternativa di pulire con un panno è anche efficace per eliminare lo sporco. Fai attenzione, strizza bene il tessuto dopo averlo immerso in acqua saponosa. Nessuna goccia d'acqua deve cadere sulla schiuma, poiché ciò potrebbe danneggiare la parte elettronica delle cuffie.

Dopo aver pulito le imbottiture, lasciare il casco all'ombra. L'esposizione delle cuffie alla luce solare diretta può danneggiare il dispositivo.

La cartuccia dell'aria secca e la salvietta per l'arco delle cuffie

Il cerchio è la parte che collega i due pad. La mano tende sempre a prendere le cuffie per l'archetto. Quindi lo sporco si deposita lì. Inoltre, il sebo e l'olio sui capelli sporcano sempre questo elemento. Alcuni metodi per prendersi cura dell'archetto delle cuffie:

  • La bomba ad aria secca

Quando la barra è ricoperta di schiuma o tessuto, è meglio pulirla a secco con una bomboletta d'aria. La bomba ad aria secca è la detergente per eccellenza delle apparecchiature informatiche, e attrezzature come i kit.

  • La salvietta struccante

Di tanto in tanto, strofinare l'arco con una salvietta detergente per pulirlo.

Una salvietta umidificata per una connessione molto pulita

Quel poco di collegare il kit a un telefono o un computer viene spesso trascurato. Tuttavia, è necessario mantenerlo bene evitare l'ossidazione. Un panno umido è sufficiente per pulire la presa jack.

Pulisci le parti in plastica degli auricolari o delle cuffie con un panno

Per il resto, cioè le parti in plastica, andranno bene un dischetto di cotone, un panno leggermente umido o una salvietta. La plastica è un materiale facile da pulire. Non appena si nota una macchia, strofinare leggermente. Quindi gli auricolari e le cuffie rimarranno come nuovi per molto tempo.