Interessante

Come fare un detergente per la lavatrice?

Dotata di un buon numero di famiglie, la lavatrice è un elettrodomestico che viene spesso utilizzato, da qui la necessità di una corretta manutenzione. Infatti muffe, depositi di calcare e cattivi odori possono invaderlo, provocandone un malfunzionamento e fornendo un bucato che lascia molto a desiderare. Fortunatamente, sono disponibili ricette di detergenti salutari per affrontare questi problemi.

Preparare un detergente per lavatrice

Bicarbonato di sodio per pulire la lavatrice

Il bicarbonato di sodio o l'idrogenocarbonato di sodio è un prodotto naturale che viene spesso utilizzato per la pulizia eigiene domestica. È facile da trovare nei negozi e il suo costo è inferiore. Il bicarbonato di sodio è un disinfettante e disincrostante allo stesso tempo.

Per utilizzarlo correttamente, procedere come segue:

  1. Misura 3 cucchiai di prodotto.
  2. Versare il tutto nel contenitore durante il lavaggio oppure far funzionare la macchina a vuoto dopo aver versato la polvere direttamente nella tamburo.

Questa operazione deve essere ripetuta mensile per una corretta manutenzione della macchina, prevenendo così la formazione di scala, di muffa e cattivi odori.

aceto bianco

L'aceto bianco è efficace anche per rimuovere il calcare e lo sporco che si sono incastonati nella lavatrice. Inoltre, questo prodotto è innocuo dal punto di vista della salute. Pertanto, si consiglia vivamente di utilizzarlo come prodotto per la pulizia.

Seguendo alcune istruzioni, il dispositivo da sanificare sarà completamente riparato:

  1. Misura mezzo bicchiere di aceto bianco e versalo nel tamburo o nel misurino.
  2. Mettere in folle la macchina impostando la temperatura a 90 ° per aumentare l'efficienza del prodotto.

Per evitare la formazione di altri depositi durante il lavaggio, eseguire questa manutenzione con aceto bianco ogni mese.

Oli essenziali

Estratto da piante naturali, alcuni oli essenziali hanno proprietà antibatterico formidabile. Usandoli durante i cicli di lavaggio vengono debellati i batteri responsabili dei cattivi odori. Basta aggiungere alcune gocce di olio essenziale di limone o lavanda all'acqua per vedere il loro effetto. Non solo la lavatrice viene pulita, ma il profumo sprigionato da questi oli dalle tante virtù è gradevole.