Interessante

Come sbarazzarsi degli scarafaggi in casa?

Gli scarafaggi proliferano ad alta velocità indipendentemente dall'ambiente in cui vivono. Oltre a sporcare le stanze, possono trasmettere anche diversi tipi di malattie come la tubercolosi, la febbre tifoide, la dissenteria ... Di conseguenza, questi insetti costituiscono un vero pericolo per l'uomo. Ecco i diversi modi per sbarazzarsene.

Elimina gli scarafaggi

Usare trappole contro gli scarafaggi

Il trappole per scarafaggi sono piccole scatole che possono essere posizionate in tutta la casa, sul pavimento o sulle pareti. Esistono due tipi di trappole per scarafaggi:

  • Trappole di colla

Le trappole di colla hanno un'esca al centro che attira gli scarafaggi e li immobilizza al minimo contatto. In base al numero di scarafaggi intrappolati è ora possibile determinare il livello di infestazione nonché i punti di attraversamento più frequenti. Tuttavia, le trappole di colla non sono sufficienti per debellare tutti gli scarafaggi presenti in casa. Piuttosto, vengono utilizzati per verificare se tutti gli scarafaggi sono stati sterminati dopo un trattamento insetticida.

  • Trappole con insetticida

Il trappole insetticidi contengono anche un'esca che attira gli scarafaggi e un insetticida. Dopo aver consumato quest'ultimo, gli scarafaggi muoiono lentamente nei loro nidi, mentre infettano i loro congeneri.

Per tua informazione, questi due tipi di trappole non rappresentano un rischio per gli esseri umani o gli animali domestici.

Gel anti scarafaggio: un prodotto efficace contro gli scarafaggi

UN gel anti scarafaggio può sterminare efficacemente gli scarafaggi in poche ore o giorni. Questo prodotto è facile da usare. Poiché si presenta sotto forma di siringa, infatti, è sufficiente applicare piccoli punti di gel nelle sale d'acqua, in cucina e in particolare:

  • Di seguito il bagno, lungo il tubi di scarico ;
  • Dietro il frigorifero e gli elettrodomestici;
  • Sotto lavelli e lavelli;
  • Dietro e sotto il vasca da bagno ;
  • Nel angoli e fessure ;
  • Nelle stanze della spazzatura e intorno allo scivolo dell'immondizia.

Per evitare che gli scarafaggi si moltiplichino nuovamente, si consiglia di rinnovare il trattamento ogni 6 mesi.

Insetticidi per scarafaggi: classici ed efficaci

Il insetticidi per scarafaggi restano la migliore soluzione per debellare gli scarafaggi. Sono disponibili in polvere, spray o aerosol. Gli spruzzatori sono i più efficaci, in quanto possono spruzzare luoghi difficili da raggiungere dove si rifugiano gli scarafaggi.

Elimina gli scarafaggi disidratandoli

C'è un prodotto da uccidere gli scarafaggi per disidratazione, vale a dire il farina fossile. Quest'ultimo contiene particelle di silice che attaccano il loro guscio e le uccidono disidratandole. Per utilizzare la farina fossile contro gli scarafaggi, deve essere spruzzata nei luoghi frequentati da questi insetti. Notare che questo prodotto non è tossico per gli esseri umani o gli animali domestici.

Uccidi gli scarafaggi con l'acido borico

È possibilesradicare gli scarafaggi grazie alle esche che contengonoacido borico. Disponibile in farmacia, quest'ultimo uccide gli scarafaggi in poche ore. Per fare le esche:

  1. Mescolare latte condensato dolcificato e acido borico per ottenere una pasta;
  2. Formare una palla con l'impasto, quindi lasciare indurire per 30 min;
  3. Posizionare le polpette nelle zone dove passano gli scarafaggi;
  4. Ripeti l'operazione tre settimane dopo per sterminare la nuova generazione di scarafaggi.

Va notato che a causa della tossicità dell'acido borico, indossare guanti I prodotti monouso sono fortemente raccomandati durante la produzione di esche. Allo stesso modo, ricordati di lavarti le mani al termine dell'operazione.

Bicarbonato di sodio e zucchero: prodotti naturali perfetti per uccidere gli scarafaggi

Due prodotti quotidiani ti permettono di sbarazzarti degli scarafaggi, vale a dire bicarbonato di sodio e il zucchero. Per usarli come repellenti per scarafaggi:

  1. Mescolare un bicchiere di zucchero e un bicchiere di bicarbonato di sodio;
  2. Disporre il composto sui piatti, quindi adagiarli lungo le pareti delle stanze umide e calde.

Attirati dallo zucchero, gli scarafaggi si nutriranno della miscela contenente bicarbonato di sodio. Nel tempo, questo prodotto minerale disidraterà questi insetti e alla fine li ucciderà.

Vino: un'esca ideale per intrappolare gli scarafaggi

Oltre ad essere un ottimo aperitivo, il vino è anche un'esca efficace per intrappolare gli scarafaggi. Infatti, per catturare questi insetti nocivi con questa bevanda alcolica, devi:

  1. Riempire a metà piccoli vasetti di vino;
  2. Posizionare i barattoli negli angoli delle stanze frequentate dagli scarafaggi;
  3. Metti dei giornali o degli strofinacci intorno ai barattoli in modo che gli scarafaggi cadano facilmente nella trappola.

Attratti dall'odore del vino, gli scarafaggi cercheranno di entrare nei barattoli. Una volta caduti al loro interno, non potranno più uscirne.

Tieni gli scarafaggi fuori casa con l'olio essenziale di eucalipto

Gli scarafaggi non sopportano l'odore di "olio essenziale di eucalipto. Pertanto, per spaventarli lontano dalla casa, tutto ciò che devi fare è:

  1. Versa qualche goccia di olio essenziale di eucalipto batuffoli di cotone o su carta da giornale;
  2. Posizionare il giornale o i batuffoli di cotone nelle zone infestate e frequentate da scarafaggi (armadi della cucina, dietro gli elettrodomestici, vicino alle porte, ecc.).

Le azioni e le abitudini da adottare per evitare il proliferare di blatte

Gli scarafaggi possono proliferare rapidamente. Per evitare che ciò accada, ci sono alcune azioni e abitudini da adottare:

  • Tieni tutto prodotti alimentari in scatole ermeticamente chiuse (pasta, legumi, biscotti, ecc.);
  • Evita di lasciare pane o frutta all'aperto;
  • Evitare di lasciare stoviglie sporche nel lavello o in lavastoviglie parzialmente aperte;
  • Pulire i mobili della cucina e rimuovere le macchie di grasso;
  • Aspirare regolarmente;
  • Smaltire la spazzatura in un bidone ermetico;
  • Non lasciare avanzi di cibo nelle ciotole per animali domestici;
  • Chiudere le scodelle del water;
  • Pulisci tutte le superfici di lavandini, lavelli, piatti doccia e vasche da bagno;
  • Assicurati che i rubinetti non perdano;
  • Buona strizzare le spugne in servizio;
  • Aerare a casa il più possibile.

Se gli scarafaggi sono ancora in giro per casa nonostante queste nuove abitudini o l'applicazione di questi vari trattamenti, la soluzione migliore è portare una società di disinfestazione. Quest'ultimo farà quanto è necessario per superare l'infestazione da scarafaggio.