Interessante

Come lavare e prendersi cura di un tessuto in cashmere?

In inverno, non c'è niente di più comodo di un maglione di cashmere. Caldo e leggero, questo materiale ha tutto. La sua unica piccola pecca resta la fragilità. Il lavaggio del cashmere può quindi diventare una vera sfida poiché pulire questo tessuto richiede una grande delicatezza se si vuole evitare di danneggiarlo.

Cashmere pulito

Le regole per lavare il cashmere

Per preservare il abbigliamento in cashmere, un incontro meticoloso è necessario. Ecco alcune regole base da ricordare per mantenere il cashmere in buone condizioni.

Lavati più spesso

Spesso è consigliabile non lavare i vestiti troppo spesso per evitare di danneggiarli. Di solito un lavaggio troppo frequente può danneggiare il tessuto in quanto si consuma. Tuttavia, il cashmere si discosta da questa regola. Questo argomento sostiene perfettamente l'acqua e ha un aspetto migliore anche dopo ogni lavaggio, purché venga pulito correttamente. Va notato che il cashmere proviene da pelo di capra cashmere. Questi animali vivono in condizioni spesso umide, con tempo piovoso. Pertanto, i loro capelli vengono utilizzati per l'acqua. A contatto con l'acqua, questo tessuto si rilassa, si contrae e poi ritorna alla sua forma originale. Il business del cashmere bagnato si riduce quindi a ristrutturare. Tuttavia, è necessario prendere alcune precauzioni per evitare di alterare il materiale.

Usa l'acqua fredda

Che si tratti di lavaggio in lavatrice o lavaggio a mano, è sempre consigliabile utilizzare acqua fredda. Infatti, a differenza dell'acqua calda, mantiene i materiali nel loro stato normale. L'acqua calda invece ammorbidisce i tessuti e scioglie le fibre, ma senza rimetterle al loro posto. Per pulire le macchie recenti dai tessuti, si consiglia spesso l'acqua calda. Tuttavia, quando si parla di cashmere, la regola è diversa. Infatti, una temperatura elevata può alterarla e raddoppiare le dimensioni dei vestiti in cashmere. Quindi, la temperatura ideale è tra 18 e 20 ° C. Alcuni maglioni di cashmere si sentivano a 30 ° C.

Divieto di ammorbidenti

Il cashmere è molto apprezzato per i suoi dolcezza garantendo un comfort ottimale. Tuttavia, questa qualità è anche la sua debolezza. In effetti, a volte la gentilezza può essere sinonimo di fragilità. Il cashmere richiede quindi una cura particolare rispetto ad altri tipi di tessuto. Poiché il materiale è morbido, la pulizia non richiede prodotto ammorbidente. L'aggiunta di ammorbidente ne attenua l'aspetto. Per il lavaggio, il detersivo speciale per lana e seta è quello che meglio si adatta al cashmere. In assenza di detersivo è possibile utilizzare a shampoo delicato assicurandoti di avere una mano leggera. Basta un tocco per insaponare il cashmere. Troppo detersivo ne altera la naturale morbidezza. Il Sapone di Marsiglia in scaglie è anche una buona alternativa, a patto di usarlo con parsimonia. D'altra parte, il file detersivo in polvere deve essere bandito.

Qual è il modo migliore per mantenere il cashmere?

Le idee rimangono divise su questo tema. Alcuni sostengono che la macchina rimanga la migliore alternativa. Altri dicono che il lavaggio delle mani è il metodo più sicuro. Tuttavia, entrambi possono pulire adeguatamente il cashmere, quando vengono applicate le giuste tecniche.

Lavatrice

Ci sono istruzioni specifiche per l'uso quando si tratta di lavare in lavatrice il cashmere. Contrariamente alla credenza popolare, la macchina non danneggia necessariamente questo tessuto. Hai solo bisogno di conoscere i suggerimenti giusti. Prima di lavare il cashmere, assicurarsi che la lavatrice sia adatta per tessuti delicati. L'affidabilità della macchina garantisce il lavaggio senza deformare il materiale. Ecco come lavare in lavatrice il cashmere:

  • Per mettere il indumento inverso : questa tecnica limita il rischio di deterioramento dell'aspetto esteriore del capo in cashmere.
  • Posiziona l'accessorio in cashmere in una rete da bucato : questo evita di danneggiare il materiale. Lo sfregamento contro altri tessuti può causare pilling. Se non c'è la rete per la biancheria, è anche possibile infilare i vestiti in cashmere in una federa. Tuttavia, è necessario prestare attenzione ai colori. Per assicurarti che i colori del tessuto non si sfreghino l'uno sull'altro, dovresti fornire una federa dello stesso colore degli accessori da lavare.
  • Versare a basso dosaggio di detersivo. Per quanto riguarda la scelta del prodotto, è meglio utilizzare un file biancheria senza ammorbidente o ammorbidente.
  • Scegli il programma: le lavatrici moderne hanno caratteristiche innovative che includono molti programmi. Ogni opzione corrisponde a un tessuto specializzato. Per pulire il cashmere, il programma adatto è ragazzo più grande dove il delicato.
  • Imposta la temperatura: il cashmere si lava Freddo. Per la maggior parte delle macchine questo significa Da 20 ° C a 30 ° C.
  • Preferisci un lavaggio breve: un periodo di Da 20 a 30 minuti abbastanza per lavare il cashmere. Oltre a ciò, il lavaggio rischia di danneggiare le fibre.
  • Scegliere la giusta velocità di centrifuga: si consiglia di non eccedere i 400 giri al minuto. La rotazione troppo rapida interrompe le fibre, che successivamente porta a un restringimento irreversibile.

Una volta che il bucato è stato lavato, deve essere asciugato. Alcuni consigli per una corretta asciugatura:

  • Evita l'asciugatrice : restringe il cashmere.
  • Dimentica le grucce : appendere un maglione di cashmere a una gruccia distorce il bucato. Infatti, è un materiale che assorbe molta acqua, rendendo l'accessorio particolarmente pesante. quindi, il il maglione si allunga soprattutto alle spalle.
  • Asciugare il cashmere piatto : Che si tratti di abbigliamento o accessori, è sempre una buona idea capi in cashmere secco piatti. La cosa migliore è stenderli su un asciugamano di cotone. Questo accelera l'asciugatura perché il cotone assorbe l'umidità.
  • Tenere il cashmere lontano da fonti di calore : Per accelerare il tempo di asciugatura, spesso si consiglia di riscaldare. Quando si parla di cashmere, il metodo è diverso. L'essiccazione all'aria aperta è essenziale. In un luogo ben ventilato, tutte le tracce di umidità scompariranno dopo poche ore.
  • Evita di stirare il cashmere : siccome si liscia velocemente, basta stenderlo piatto, umido, per appianarlo.

Lavaggio delle mani

Per i più riluttanti, il lavaggio manuale rimane l'alternativa più sicura e semplice:

  1. Preparare un bacino di acqua fredda ;
  2. Versare qualche goccia di detersivo speciale per lana o una piccola quantità di shampoo;
  3. Oggetti puliti in cashmere senza lasciarli in ammollo per molto tempo. Un lavaggio rapido mantiene le fibre in buone condizioni. È necessario mescolare delicatamente;
  4. Risciacquare accuratamente;
  5. Gira il business del cashmere senza torcerli. Per eliminare l'acqua in eccesso, si consiglia di tamponarli tra due asciugamani di spugna, quindi adagiarli.