Interessante

Cosa fare con un decespugliatore

Essendo l'uso di un decespugliatore limitato a poche operazioni annuali, è probabile che queste macchine eseguano altre operazioni, previo adattamento di attrezzi specializzati: disco sega per potatura, disco falciante, lama tagliabordi, utensile da taglio. Filo rotante.

Cosa fare con un decespugliatore

A cosa serve un deflettore per decespugliatore?

schema di montaggio di un decespugliatore
  • Un deflettore arresta il taglio dei detriti che potrebbero essere scagliati violentemente verso l'operatore.
  • Ogni strumento viene fornito con un deflettore adatto di cui hai bisogno messo sempre in atto durante il lavoro.
  • Il deflettore si attacca all'estremità del gambo, appena dietro il morsetto del riduttore del portautensile. È tenuto da una flangia e due viti.
  • Quando i detriti della pianta rimangono intrappolati tra l'utensile e il deflettore, è necessario prima spegnere il motore.
  • Quando l'utensile non può essere rilasciato, allentare le viti sulla flangia del deflettore e far scorrere il deflettore all'indietro; rimetterlo a posto e stringere la fascetta prima di riavviare il motore.

Come si prepara un decespugliatore a lama?

La lama dell'utensile è montata su un mozzo speciale terminato da una flangia le cui scanalature femmina si innestano con quelle dell'albero di uscita del riduttore portautensile. La lama del decespugliatore è montata con una tazza di supporto (vasca scorrevole).
  • Per prima cosa rimuovere i tre bulloni trattenendo la coppa di supporto, mediante una grossa rondella.
  • Quindi rimuovere il bullone (mano sinistra), la tazza e la flangia originali.
  • Posizionare la flangia fornita con la tazza sul lato inferiore della lama (di fronte al viso con iscrizioni), poi la rondella.
  • Innestare l'asse del cuscinetto nella sua sede, quindi bloccare la flangia utilizzando la chiave inglese fornita nel kit della macchina utensile; bloccare l'asse del cuscinetto nell'albero di trasmissione.
  • Posiziona la ciotola sopra, quindi la rondella sul lato inferiore della ciotola e fissarla con i tre bulloni.
  • La ciotola impazzisce sul rotolo, che permette di lavorare lasciando la vasca a terra, senza rischi per l'utensile; attenzione però alle pietre che potrebbero danneggiarlo.

Come si monta un decespugliatore?

montaggio della testina del filo di un decespugliatore
  • Capovolgere la macchina sul dorsoassicurandosi che il motore sia in appoggio sullo schermo della candela.
  • Meglio scaricare prima la benzina.
  • Altrimenti, lasciare il motore in piedi, allentare la fascetta trattenendo il codolo nell'ingresso del riduttore e ruotando quest'ultimo di mezzo giro. In tutti i casi, scollegare il cavo dalla candela, per sicurezza.
  • La faccia superiore della lama dell'utensile reca iscrizioni; è posto sul lato del riduttore.
  • La testa di trasmissione, scanalata, che fuoriesce dal riduttore, ha un perno destinato a trattenere l'utensile. Tiralo fuori.
  • Passa l'utensile ad angolo attraverso il suo foro centrale, quindi spingere indietro il perno in modo che il suo arco centrale si trovi ben dietro la testa scanalata.
  • Innestare la flangia, che ha due tacche diametralmente opposte, che ricoprono il perno.
  • Quindi posizionare la cuvetta e la vite (filettatura sinistrorsa) nella filettatura dell'albero portautensile. Fissare la flangia utilizzando la chiave a gancio, quindi serrare completamente la vite di fissaggio ruotandola in senso antiorario.
  • Usa la doppia chiave, che serve invece come chiave per candele, o in mancanza di chiave a bussola n ° 13.

Affilatura della lama

La lama della sega circolare per la potatura si affila con a mola per sega circolare. In caso contrario, utilizzare una lima, purché permetta di rispettare il raccordo della radice del dente (da 1 mm a 1,5 mm di raggio). Come con tutta la nitidezza dei file, devi usare un file file di dimensione singola, in mancanza di un terzo punto (file triangolare). Assicurati anche che i denti siano ben fissati.

Il disco del decespugliatore viene affilato utilizzando una mola o una lima. È necessario rispettare un raccordo della faccia di avanzamento del dente sul disco, così come il raccordo della faccia di taglio, che deve essere sempre posizionato in relazione al diametro interno del disco: l'affilatura del dente deve essere s 'stop a circa 1 o 2 mm dal bordo del disco interno. Completare l'affilatura "soffocando" le bave sul tagliente con una pietra per affilare.