Interessante

Come prenderti cura dei tuoi mobili in rattan?

Materiale di punta degli anni '70, il rattan è un meraviglioso rivestimento per sedie, poltrone e tavoli da interni o esterni. Oltre al suo bel tocco di sobrietà ed esotismo, è resistente al tempo pur essendo fragile. Per mantenere i vostri mobili in rattan in buone condizioni per lungo tempo e per farli sembrare nuovi, la soluzione migliore è fare la giusta pulizia con i prodotti giusti.

Manutenzione e pulizia dei suoi mobili in rattan o vimini

Prodotti efficaci per la pulizia dei mobili in rattan

Ottenuto dalle liane di una pianta rampicante originaria del sud-est asiatico, il rattan è un materiale naturale ed ecologico. Per progettare mobili in rattan, infatti, non è necessario abbattere un albero o effettuare il disboscamento poiché il materiale è ottenuto da taglio di fibre naturali.

Innegabilmente estetico, il rattan si fonde con qualsiasi arredamento della casa. Porta il suo piccolo tocco di esotismo per rendere lo spazio interno o esterno un vero angolo di paradiso. Oltre ad essere ecologico e estetico, il rattan è anche molto resistente e relativamente durevole. L'unico inconveniente, tuttavia, sta nel suo leggerezza e fragilità, che è spiegato dai materiali utilizzati. Le fibre si ammorbidiscono facilmente, soprattutto quando sono lunghe esposto all'umidità. Va infatti precisato che questo mobile è di natura fragile.

Mentre la manutenzione è la soluzione migliore per garantire la longevità dei mobili in rattan, è importante prevenire il rischio di deterioramento pulizia accurata e periodico. Per questo è importante avere i prodotti giusti. Ecco l'elenco dei file detergenti consigliati :

  • Della 'acqua tiepida e sapone ;
  • Una miscela da un litro diacqua tiepida e 4 cucchiai di bicarbonato di sodio ;
  • Una miscela diacqua e detergente alcalino per mobili verniciato ;
  • Un detergente diluito in acqua;
  • Una miscela diAcqua fredda e D 'acqua ossigenata per pulire il rattan non colorato.

Va notato che i prodotti da utilizzare sono diversi a seconda della natura della macchia che si desidera rimuovere e delle condizioni dei mobili in rattan.

  • Per alcuni mobili anneriti, ammoniaca diluito o succo di limone può fare il trucco.
  • Per chi invece perde la lucentezza si consiglia di utilizzare una miscela composta da un cucchiaio diolio essenziale di trementina e un bicchiere diolio di lino. Oltre alla pulizia, questa soluzione aiuta a ripristinare la lucentezza delle canne di rattan. Come promemoria, le spugne e i prodotti abrasivi dovrebbero essere vietati con il rischio di danneggiare il materiale dell'abbigliamento.

Come spolverare i mobili in rattan?

Per i mobili in rattan in ottime condizioni, non è necessario l'uso di detersivi. È sufficiente spolverare regolarmente la superficie a vista del mobile con a vuoto. Il dispositivo rimuove rapidamente la polvere che invade la superficie pur avendo accesso alle parti tra le fibre.

Come lucidare i mobili in rattan?

Quando il tempo è bello, la terrazza o il balcone sono i posti migliori per sorseggiare un cocktail con gli amici o pranzare con la famiglia. Occasionalmente, il rattan può ostruirsi con macchie di cibo o altre forme di sporco.

Resistenti ma leggeri, i mobili in rattan sono molto sensibile alle impurità e altre aggressioni. Solo una corretta e regolare pulizia contribuisce alla durata e alla conservazione dell'estetica del materiale. Il primo passo è pulire con acqua tiepida e sapone seguita da un risciacquo con acqua fredda. Se questo metodo non funziona, saranno sempre possibili altri suggerimenti:

  • Mescolare quattro cucchiai di bicarbonato di sodio o da succo di limone in un litro di acqua tiepida. Immergere la spugna nella soluzione per pulire i mobili. Risciacquare con acqua pulita una volta che lo scrub è completo. Asciugare all'aria aperta e non esporre mai al sole.
  • Mescolare l'acqua e il detersivo, quindi mescolare per ottenere bolle. Appoggia delicatamente lo straccio sopra in modo che le bolle assorbano lo strumento di pulizia. Usa il panno inumidito per strofinare la superficie dei mobili in rattan. Un piccolo consiglio per accedere alle aree difficili da raggiungere: immergere a spazzolino della soluzione e lucidare le fughe e le crepe.
  • Mescola acqua fredda e acqua ossigenata. Versare una piccola quantità di soluzione su una spugna per pulire i mobili in rattan. Va notato che questo suggerimento non è adatto per mobili in rattan macchiato. Anzi, potrebbe scolorirlo.

Mantieni mobili in rattan verniciato

  1. Versare detergente alcalino in un secchio d'acqua;
  2. Immergere la spugna o il panno morbido con la soluzione;
  3. Usalo per pulire i mobili.

Pulisci una macchia ostinata sui mobili in rattan verniciati e ossidati

  1. Strofina con carta abrasiva ;
  2. Detergere eseguendo le consuete procedure di pulizia.

Lavaggio di mobili in rattan macchiati di muffa

  1. Diluire da ammoniaca in acqua;
  2. Immergere lo straccio con la soluzione;
  3. Pulisci la macchia di muffa.

Va notato che il rattan è imputrescibile. Quindi, a differenza di altri rivestimenti per mobili, ha poca paura dell'umidità. Tuttavia, l'incuria nella sua manutenzione così come l'esposizione prolungata in una zona umida può favorire lo sviluppo di muffe.

Rattan appannato raschiante

  1. Mescolare a cucchiaio di trementina e uno bicchiere di olio di lino ;
  2. Immergi il panno nella soluzione;
  3. Strofina i mobili con la miscela per far brillare il rattan.

Manutenzione di mobili in rattan

Dopo aver passato del tempo a pulire e lucidare i mobili in rattan, sarebbe un peccato lasciare ancora una volta che lo sporco domini la superficie dei mobili. Le fibre naturali sono già sensibili e leggere, è meglio non aspettare che si appannino e si secchino. quando squittii si sentono, significa che il rattan si sta deperendo.

Pertanto, si consiglia vivamente di farlo mobili polacchi. Ogni due mesi, dai un'occhiata lo stato delle fibre naturali e mantenerli quando necessario. Deve essere osservato anche l'aspirazione regolare. Per rimedio squittii mobili in rattan, ecco le azioni da adottare:

  1. In un contenitore, mescolaAcqua calda, mezzo bicchiere diolio di lino e un cucchiaio diolio essenziale di trementina ;
  2. Impregnare la spugna con la soluzione ottenuta;
  3. Pulisci i mobili;
  4. Risciacquare con acqua.