Interessante

Stacca il materasso con l'aceto

Usato quotidianamente, il materasso si sporca rapidamente. Questo pezzo di biancheria da letto essenziale ma costoso richiede cure speciali per prolungarne la longevità. Quando in buone condizioni, garantisce il massimo comfort a chi lo usa. Tra le soluzioni ecologiche, particolarmente efficace è staccare il materasso con l'aceto.

Stacca il materasso con l'aceto

Perché pulire il materasso con l'aceto?

Anche protetto da fodera e lenzuola, un materasso si sporca nel tempo. Oltre a eventuali odori che potrebbero emergere da esso, rivelerà macchie antiestetiche. Pulisci il suomaterasso è quindi essenziale per mantenere un buon comfort e una qualità del sonno ottimale. I prezzi di acquisto spesso elevati sono anche un incentivo a mantenere adeguatamente questo pezzo di biancheria da letto usato quotidianamente. I metodi di pulizia naturali sono preferiti, perché evitano l'uso di prodotti chimici e perché sono meno costosi. Quindi staccare il materasso con l'aceto permette di trovare un materasso sano e confortevole, senza dover investire nell'acquisto di un prodotto specifico per la pulizia.

Quali sono le proprietà detergenti dell'aceto?

L'aceto è costituito da sostanze attive comunemente utilizzate nel mondo della pulizia. In effetti, il fileacido acetico contiene ha proprietà pulenti provato. Questo è il motivo per cui l'aceto è adatto a diverse applicazioni, e in particolare, come Prodottoecologico per materassi puliti.

Come pulire il materasso con l'aceto?

L'aceto bianco è consigliato per la pulizia di un materasso perché è efficace pur consentendo il lavaggio a secco. Questo metodo elimina la necessità di rimuovere la fodera o cambiare immediatamente il materasso. Prima di procedere, devi prima raccogliere i seguenti ingredienti e attrezzature:

  • Bacino o contenitore di buone dimensioni;
  • Asciugamano;
  • Spugna;
  • 500 ml o l'equivalente di 2 bicchieri di aceto bianco;
  • 2 cucchiai di sapone liquido o sapone per i piatti;
  • 200 ml di acqua tiepida.

Ecco i passaggi per la pulizia:

  • Versare il aceto bianco, acqua tiepida e detersivo per piatti nel contenitore, quindi mescolare bene il tutto.
  • Prendi la spugna e mettila a bagno nel contenitore.
  • Strizzare leggermente e strofinare accuratamente le macchie da rimuovere con la spugna bagnata, stirando tante volte quanto necessario per ogni macchia. Procedere in piccoli tratti per pulire a fondo l'intera superficie del materasso.
  • Quando tutto lo sporco è stato rimosso, sciacquare il materasso utilizzando il panno precedentemente imbevuto di acqua pulita.
  • Lascia asciugare il materasso prima di coprirlo.

È anche possibile staccare il materasso con aceto gel. Il gel all'aceto è un prodotto disponibile in commercio. Tuttavia, preparare da soli il gel all'aceto può essere una soluzione più semplice ed economica. Basta mescolare la stessa quantità di aceto e acqua tiepida con un agente gelificante - come l'agar-agar - e il bicarbonato di sodio. L'altissimo potere gelificante dell'agar-agar lo rende particolarmente adatto a questo utilizzo.