Interessante

Come pulire correttamente una macchia di cioccolato?

Sebbene il cioccolato sia delizioso, le macchie che lascia sui tessuti non sono sempre facili da rimuovere. Durante la pulizia possono formarsi aloni e il pigmento lascia spesso un segno sulla zona interessata. Ecco alcuni semplici consigli per rimuovere una macchia di cioccolato in modo efficace e pulito.

Pulisci una macchia di cioccolato

Elimina le macchie di cioccolato fresco

Se la macchia è ancora fresca, è necessarioagire velocemente per arrivare a rimuoverlo completamente. Per fare questo, si consiglia di rimuovere il cioccolato in eccesso con un cucchiaio o un coltello da tavola. È importante fare attenzione che la macchia non si diffonda su altre parti. Una volta rimosso il cioccolato, mescola una goccia di liscivia liquida in una ciotola di acqua fredda.

Certamente, il cioccolato contiene un elemento colorante a base di olio e l'acqua tiepida può sembrare l'opzione migliore per rimuoverlo. Tuttavia, il cioccolato potrebbe cuocere, il che aumenterà la proliferazione della macchia. Il metodo migliore è strofinare delicatamente l'area macchiata con una spugna pulita o uno straccio imbevuto di miscela.

Per evitare qualsiasi demarcazione, è necessario prestare attenzione ad estendere la bonifica oltre l'area in questione. Immergi il tessuto per 15 minuti in acqua fredda e strofina delicatamente la macchia ogni 3-5 minuti finché non scompare prima di risciacquare con abbondante acqua fredda. Per assicurarsi che la macchia sia completamente rimossa, lavare il tessuto secondo il programma di lavaggio consigliato sull'etichetta. Questo metodo può essere utilizzato su qualsiasi tipo di tessuto sia cotone, lana, seta, lana o sintetico.

Se un macchia oleosa persiste, utilizzare uno smacchiatore e applicarlo su entrambi i lati del tessuto per assicurarsi che sia ben impregnato. Lasciare in posa qualche minuto a seconda dell'entità della macchia e lavare normalmente il bucato in lavatrice. Prima di asciugarlo è necessario verificare che la macchia non sia più visibile. Dapprima asciugare all'aria per assicurarsi che non rimangano tracce di cioccolato. Ripeti i passaggi precedenti se la macchia è ancora presente.

Metodo per rimuovere vecchie macchie di cioccolato

Le macchie di cioccolato più vecchie sono generalmente di colore scuro e sono più difficili da rimuovere rispetto a quelle più recenti. Per pulirli, strofinare la zona macchiata con a detersivo per piatti o detersivo per piatti e immergere il capo in a ciotola di acqua fredda per almeno 30 minuti. Ripeti questa operazione fino a quando la macchia non scompare. Se il tessuto è bianco, usa un candeggina senza cloro è sicuro per i colori. È anche possibile utilizzare un file penna sbiancante. Questi metodi sono adatti solo per tessuti bianchi, poiché possono danneggiare il colore. Infine sciacquare abbondantemente la biancheria con acqua fredda e verificare che non ci siano più tracce.

Rimuovere una macchia di cioccolato con prodotti naturali

Usa l'aceto per rimuovere una macchia di cioccolato

Il aceto bianco fa miracoli in cucina per le sue proprietà pulenti. È anche un ottimo sbiancante per bucato e può essere utilizzato per rimuovere una macchia di cioccolato. Per utilizzarlo è sufficiente strofinare la zona macchiata con un panno imbevuto di aceto bianco e sciacquare il panno con acqua fredda. Infine, lava il tessuto in lavatrice.

Rimuovere una macchia di cioccolato con il limone

L'aceto può essere sostituito da Limone che ha quasi gli stessi effetti. Per utilizzarlo è sufficiente tagliare a metà un limone fresco e versarne qualche goccia sulla macchia. Strofinare delicatamente la parte da pulire per far penetrare il succo nelle fibre. Lasciare in posa per 10 minuti e lavare in lavatrice. L'aceto e il limone sono noti per il loro proprietà sbiancante. Questo è il motivo per cui è consigliabile non utilizzarli su tessuti colorati.

Rimuovi una macchia di cioccolato con il dentifricio

Per prima cosa, immergi il tessuto in un po 'd'acqua. Quindi applicare uno strato abbondante di dentifricio e strofinare delicatamente.

Rimuovere una macchia di cioccolato con il bicarbonato di sodio

Mescolare bicarbonato di sodio con dentifricio. Dopo aver strofinato con il dentifricio, cospargere di bicarbonato di sodio sulla macchia, quindi strofinare fino a quando non si è completamente sciolto. Ripeti se necessario.

Rimuovi una macchia di cioccolato con l'ammoniaca

L'ammoniaca diluito è efficace per pulire le macchie di cioccolato particolarmente ostinate.

Usare il latte per rimuovere una macchia di cioccolato

Il latte è anche uno dei prodotti di uso quotidiano più efficaci per rimuovere le macchie, soprattutto quelle di cioccolato. Per utilizzarlo basta versare qualche goccia sulla zona macchiata e strofinare il tessuto con le dita. Lasciare agire il latte per una decina di minuti prima di mettere il tessuto in lavatrice.

Rimuovi le macchie di cioccolato dalla tappezzeria

Rimuovere una macchia di cioccolato dal rivestimento può essere particolarmente difficile. In effetti, il cioccolato si attacca più facilmente alle fibre.

  1. Come per le macchie sui vestiti, rimuovi delicatamente il cioccolato in eccesso con un coltello o un cartoncino.
  2. Mettine un pò cubetti di ghiaccio in un piccolo sacchetto di plastica con cerniera (come un sacchetto di gelato) e posizionare il sacchetto sulla macchia per circa 10 minuti per indurire il cioccolato rimanente.
  3. Rimuovere l'impacco di ghiaccio e grattare via il cioccolato indurito.
  4. Applicare Detersivo per piatti su una spugna umida e usala per pulire la macchia fino a quando non ci saranno più aloni.
  5. Risciacquare la spugna e pulire di nuovo per rimuovere i residui di sapone.
  6. Pulisci con un asciugamano bianco pulito e asciutto (gli asciugamani colorati possono trasferire la tintura). Se è rimasto del cioccolato, spolverare con Farina di mais e lasciare in posa per 30 minuti prima di asciugare con un panno pulito e asciutto.
  7. Infine, metti il ​​tessuto in lavatrice o nel lavaggio a secco.

Rimuovere le macchie di cioccolato dai tessuti non lavabili

Quando il cioccolato si posa su un tessuto non lavabile, è necessario attendere che si asciughi e rimuovere delicatamente il cioccolato dal tessuto. Strofina la macchia rimanente con una spugna fino a quando non sarà pulita, facendo attenzione a non bagnare eccessivamente l'area. Macchie più persistenti possono richiedere una pulizia aggiuntiva. Se è così, applicane un po ' detersivo per piatti su una spugna e tamponare delicatamente la macchia fino a quando non rimane alcuna striscia. Infine asciugare con un panno asciutto.

Rimuovere una macchia di cioccolato può essere particolarmente difficile, ma è comunque possibile con i metodi giusti.