Interessante

Come stirare in modo efficiente?

Stirare i vestiti è qualcosa da prendere sul serio. In effetti, molti ignorano le tecniche che aiutano a facilitare questo compito, che provoca la comparsa di brutte rughe e persino il deterioramento dei vestiti a causa di un piccolo errore. Ecco alcuni errori da evitare durante la stiratura.

Stira in modo efficiente

Stira i vestiti scuri sul posto

Stirare vestiti scuri sul posto è un errore fatale. Infatti, oltre a sporcare velocemente la suola del ferro, questa azione lascerà anche macchie di calcare sugli indumenti, nel caso in cui l'apparecchio non sia stato disincrostato. Questi segni saranno particolarmente evidenti durante la stiratura con getto di vapore. Spesso, infatti, particelle di calcare si accumulano all'interno dei piccoli fori della suola del ferro dedicata al vapore e lasciano macchie bianche sul tessuto scuro. È raccomandato stirare i vestiti scuri al rovescio, ma soprattutto per disincrostare il ferro prima di utilizzarlo.

Usando un ferro sporco

L'uso di un file ferro sporco è uno degli errori più comuni durante la stiratura. La manutenzione regolare del ferro è essenziale, sia per la cura del bucato, sia per una stiratura efficiente e facile o anche per la longevità dell'elettrodomestico. Questa intervista consiste in decalcificare la suola del dispositivo, in altre parole, per rimuovere i segni neri o marroni che si trovano frequentemente sotto la suola del ferro. In effetti, queste fastidiose tracce possono lasciare segni sgradevoli sui vestiti, soprattutto quelli di colore chiaro come il bianco. Per pulire la suola di un ferro, ecco i passaggi da seguire:

  1. Scollegare il ferro e lasciarlo raffreddare;
  2. Strofinare la suola del dispositivo utilizzando una spugna non abrasiva impregnata con crema abrasiva anche non abrasiva, aceto bianco o pietra bianca;
  3. Risciacquare tutto delicatamente, soprattutto a livello dei buchi;
  4. Asciugare la piastra del ferro con un panno;
  5. Ricollega il ferro.

Premi troppo forte sul ferro

In effetti, la stiratura non è né una prova di forza né una prova di bodybuilding. Non è necessario premere sull'elettrodomestico poiché è la potenza del vapore e il calore del ferro che attenuano le pieghe. L'ideale è ottimizzare i viaggi di andata e ritorno per ottenere una stiratura soddisfacente e senza sforzo. In caso di flusso di vapore insufficiente, l'uso di a pattemouille (un panno umido) è un'alternativa prima di procedere con i ritocchi finali.

Macchie da stiro

Quando le macchie sono rimaste attaccate al capo dopo il lavaggio in lavatrice, si consiglia di non stirarle mai. Il calore del ferro, infatti, può cuocere le macchie e renderle impossibili da rimuovere, anche dopo un secondo lavaggio. La soluzione è lasciare il capo da parte e pulire una seconda volta per rimuovere definitivamente le macchie prima di stirarlo. Per farlo :

  1. Applicare sapone di Marsiglia o sapone nero inumidito sulle macchie;
  2. Risciacquare con acqua pulita;
  3. Rimetti il ​​capo in lavatrice;
  4. Stira il capo una volta che le macchie sono sparite.

Stira i bottoni di un indumento

I bottoni di un indumento generalmente non resistono al calore di un ferro da stiro e possono fondersi, tranne in casi eccezionali, come i bottoni d'acciaio. Tuttavia, stirare nuovamente le bande dei bottoni potrebbe lasciare segni con fossette sul retro. Lo stesso vale per bottoni automatici, cerniere o persino perline ornamentali.

La soluzione è stirare al rovescio, inserendo un panno o un panno pulito, o non stirarli affatto.

Stiratura di un modello di trasferimento o floccaggio

Trasferimenti, floccaggio, paillettes o le paillettes non resistono al calore del ferro e potrebbero sciogliersi, danneggiando in modo permanente l'indumento. Inoltre possono sporcare anche la suola del ferro.

La soluzione è stirare i capi modellandoli o coprire con pochi strati di linoo anche stracci puliti.

Stirare concatenando ferro caldo e ferro tiepido

Accade spesso che la regolazione del livello di temperatura del ferro vari durante la stiratura. A volte le persone addirittura scollegano il ferro da stiro quando diventa troppo caldo. Alla fine, la regolazione della temperatura avrà richiesto più tempo della stiratura stessa. Infatti, quando la manopola di regolazione del ferro viene regolata su una temperatura più mite quando l'apparecchio è troppo caldo, quest'ultimo impiegherà un certo tempo per adattarsi, ed è in questo momento che i vestiti più fragili verranno danneggiati.

La soluzione ideale è iniziare a stirare i tessuti più delicati come sintetici o seta, quindi seguire con tessuti più resistenti al calore per evitare di perdere molto tempo. Nel caso in cui un capo di abbigliamento fragile debba essere stirato mentre il ferro è ancora troppo caldo, è necessario scollegarlo e attendere circa 15 minuti prima di riavviare.

Ferro da stiro in una stanza scarsamente illuminata

Stirare in una stanza scarsamente illuminata può ostacolare gli sforzi e rendere il compito scomodo. In effetti, a volte è difficile individuare le pieghe più piccole quando la stanza è scarsamente illuminata, soprattutto sugli abiti più leggeri. La perdita di tempo sarà notevole poiché alla fine i vestiti stirati avranno sempre delle pieghe.

La soluzione è per installare l'asse da stiro nella zona più illuminata della casa, che renderà la stiratura più facile e veloce, ottenendo risultati soddisfacenti.

Riponi il bucato subito dopo la stiratura

La biancheria stirata è sempre leggermente umida per l'effetto del vapore. Quest'ultimo deposita effettivamente delle microgocce d'acqua all'interno delle fibre. L'abbigliamento è anche esposto all'umidità assorbita dall'asse da stiro.

La soluzione è lasciare asciugare il bucato all'aria per qualche minuto dopo aver stirato prima di riporlo. Questa buona abitudine eviterà anche di avere bucato che si stropiccia più velocemente e di avere uno spogliatoio umido.