Interessante

Come guidare correttamente un chiodo senza farti male?

Guidare un chiodo può essere difficile sia per gli appassionati di fai da te in erba che per i professionisti. Basta un attimo di disattenzione perché il martello scivoli sulle dita, provocando una ferita più o meno grave. Quando la cautela non è più sufficiente, ecco alcuni suggerimenti per piantare efficacemente un chiodo senza ferirsi.

Guida un chiodo senza farti male

Usando una molletta

Più di un tuttofare della domenica ha colpito il dito nel tentativo di piantare un chiodo. Per evitare questo momento doloroso, si consiglia di utilizzare una molletta. Che si tratti di legno o plastica non toglie nulla alla sua efficacia. Per usarlo devi:

  1. Tieni l'unghia nel foro più piccolo della molletta.
  2. Lascia uno spazio tra le pinze e la testa del chiodo.
  3. Tenere le pinze solo quando si colpisce il chiodo.

Usando paglia e spago

Con questo trucco è necessario avere:

  • Una cannuccia
  • Una corda (nylon o lenza) due volte la lunghezza della paglia

Per evitare di ferirsi le dita quando si infila un'unghia, si consiglia di:

  1. Prendi la cannuccia.
  2. Fai scorrere lo spago o il filo attraverso la cannuccia.
  3. Piega a metà l'estremità dello spago per formare un cappio che sporge dalla cannuccia.
  4. Fai scorrere il chiodo attraverso il cappio prima di stringerlo.
  5. Posiziona l'unghia direttamente sulla superficie, quindi inizia a guidarla.

Usare un pettine per piantare un chiodo

Usare un pettine per piantare un chiodo è un buon consiglio. Per fare ciò, tutto ciò che devi fare è:

  1. Posiziona il pettine sulla superficie dove verrà piantata l'unghia.
  2. Inserisci l'unghia tra i denti del pettine e assicurati che sia dritta.
  3. Guida l'unghia finché non si avvicina ai denti del pettine.
  4. Rimuovi il pettine, quindi finisci di piantare l'unghia.

Usa un pezzo di cartone o carta rigida per martellare un chiodo

Simile ad altri metodi, questa tecnica è facile da implementare e non richiede strumenti speciali. Per usarlo, tutto ciò che devi fare è:

  1. Guida l'unghia nel pezzo di cartone o carta rigida.
  2. Assicurati che il chiodo sia stabile prima di iniziare a guidarlo in superficie.
  3. Colpisci l'unghia finché non è ben piantata.
  4. Rimuovi il cartone o il foglio di carta.

Con questo metodo, si consiglia di fornire una lunga striscia di cartone o carta. Alla fine, il supporto sarà necessariamente strappato per rimuoverlo dall'unghia. Scegliendo una buona lunghezza di materiale è possibile infilare più chiodi contemporaneamente senza dover ripetere l'intera operazione.

Usa delle pinze piatte

Contrariamente alla credenza popolare, per evitare di schiaffeggiarti le dita, non dovresti guardare la punta dell'unghia durante la guida, ma nel punto in cui il punto affonderà nel muro o nell'oggetto. Ma se non puoi, il modo più semplice per proteggerti dai colpi di martello è farlo tenere l'unghia con una pinza piatta.