Interessante

Pulisci bene il bagno con il bicarbonato di sodio

Anticalcare, sgrassante e disinfettante, il bicarbonato di sodio aiuta a rimuovere le macchie più ostinate. Fa brillare vasche da bagno, docce, rubinetti e persino tubi. Oltre alla sua efficacia, il bicarbonato di sodio è poco costoso e consente di risparmiare sui prodotti per la pulizia.

Pulisci il bagno con il bicarbonato di sodio

Bicarbonato di sodio

Versatile, economico ed ecologico, il bicarbonato di sodio va bene. Per pulire efficacemente senza utilizzare prodotti tossici, questo prodotto è il migliore. È un sgrassante, a macchia, a disinfettante, a deodorante e uno anti calcare. Grazie alle sue molteplici qualità viene utilizzato per pulire utensili da cucina, vestiti, mobili o rubinetti. Può essere utilizzato da solo o in combinazione con altri prodotti come aceto, sale o limone.

Pulisci i giunti delle piastrelle con bicarbonato di sodio

La pulizia con un mop non rimuove efficacemente lo sporco che rimane incastrato tra le fughe delle piastrelle. Questo lascia segni neri tra le articolazioni. Con bicarbonato di sodio e perossido di idrogeno, è possibile rimuovere tutto facilmente. Per questo hai bisogno di:

  1. Mescolare il bicarbonato di sodio con l'acqua ossigenata;
  2. Applicare la miscela sulle articolazioni;
  3. Strofina con uno spazzolino da denti;
  4. Risciacquare con una spugna bagnata.

Questa pasta è anche efficace per rimuovere le macchie ostinate che si depositano sul fondo della vasca da bagno, sui telai delle porte o sui rivestimenti.

Decalcificare la toilette con bicarbonato di sodio

Le strisce giallastre si trovano solitamente intorno al contorno interno della tazza del water. Per eliminarli:

  1. Cospargere il bicarbonato di sodio all'interno della ciotola;
  2. Quindi versare l'aceto;
  3. Spazzola via le macchie e risciacqua.

La reazione chimica tra il bicarbonato di sodio e l'aceto bianco facilita la rimozione delle macchie più ostinate dall'interno dei water. Soprattutto, questo trucco ti aiuta ancheeliminare i cattivi odori.

Lucida i rubinetti con bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è ottimo per decalcificare i rubinetti del bagno senza graffiarli. Questi sono spesso soggetti a macchie biancastre a causa del calcare. Per eliminare queste tracce e ridare lucentezza ai rubinetti è necessario:

  1. Mettere un cucchiaio di bicarbonato di sodio su una spugna;
  2. Strofina i rubinetti, quindi risciacqua;
  3. Ripeti se ci sono ancora punti.

Il bicarbonato di sodio fa miracoli sui rubinetti cromati. Questi ultimi ritrovano il loro splendore. L'azione del bicarbonato di sodio è potenziata se la spugna viene inumidita con aceto bianco. Tuttavia, il bicarbonato di sodio non è raccomandato sull'alluminio.

Uno specchio senza aloni con bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è particolarmente efficace per pulire e lucidare. È quindi ideale per pulire uno specchio e rimuovere impronte o altre tracce. Per questo utilizzo è necessario:

  1. Mescolare un cucchiaino di bicarbonato di sodio con un po 'd'acqua per fare una pasta;
  2. Posizionare la pasta risultante su una spugna e strofinare lo specchio;
  3. Risciacquare lo specchio utilizzando una spugna pulita inumidita;
  4. Usa una spatola per un risultato perfetto.

Questo trattamento lascerà lo specchio pulito e brillante per un po 'di tempo.

Pulire le guarnizioni dei rubinetti

Calce, sapone o anche schiume si depositano sulle articolazioni. Questi ultimi si sporcano abbastanza rapidamente quando presentano angoli abbastanza difficili da raggiungere. Il trucco per pulire le articolazioni senza stancarsi è usare bicarbonato di sodio e Limone. Il bicarbonato di sodio è un ottimo disincrostante mentre il limone è ottimo per brillare. I passaggi per lucidare le guarnizioni dei rubinetti sono i seguenti:

  1. Unisci il succo di un limone e il bicarbonato di sodio per formare una pasta densa;
  2. Mettere un po 'di questa pasta su uno spazzolino da denti e strofinare le articolazioni;
  3. Risciacquare e asciugare con un panno pulito per evitare la comparsa di striature bianche.

Pulisci la vasca

Nel tempo, la ceramica nel bagno si sporca e non è bianca come all'inizio. Pertanto, la pulizia con acqua saponata può essere inefficace. Per ripristinare il candore della vasca da bagno, è necessario utilizzare il bicarbonato di sodio, un potente disincrostante. È quindi necessario:

  1. Inizia inumidendo la vasca;
  2. Quindi cospargere con bicarbonato di sodio;
  3. Lasciare in posa per circa 30 minuti prima di strofinare con una spazzola;
  4. Risciacquare con abbondante acqua per rimuovere ogni traccia.

La vasca dovrebbe ritrovare il suo candore dopo questo trattamento d'urto. L'operazione può essere ripetuta se è rimasto del tartaro. Il bicarbonato infatti non danneggia la ceramica.

Evita la formazione di odori dai tubi del bagno

I tubi intasati sono la causa di cattivi odori. Per evitare questo tipo di problema, è necessaria una pulizia regolare. Il grasso e lo sporco, infatti, si depositano nei tubi e bloccano progressivamente le uscite. Per rimuovere questo sporco senza utilizzare prodotti tossici per l'ambiente e per la salute, è possibile utilizzare bicarbonato di sodio e aceto. Quando mescolati insieme, questi due ingredienti formano a decalcificante molto potente. Per pulire le tubature del bagno occorrono 200 g di bicarbonato di sodio, 200 g di sale, 1 litro di acqua bollente e 20 cl di aceto bianco. I passi sono come segue:

  1. Unisci bicarbonato di sodio e aceto bianco;
  2. Salate e mescolate;
  3. Versare questa soluzione nei tubi;
  4. Lasciar agire una trentina di minuti;
  5. Risciacquare con acqua bollente.

Lucida il box doccia

È inoltre possibile utilizzare il bicarbonato di sodio per pulire il box doccia senza stancarsi. Rimuove efficacemente le tracce di calcare e sapone dal vetro. L'uso del bicarbonato di sodio elimina la necessità di strofinare energicamente per rimuovere lo sporco. L'alcalinità del bicarbonato di sodio fa tutto il lavoro. Basta mettere un po 'di bicarbonato di sodio su una spugna umida e strofinare le superfici in vetro, insistendo bene sulle fughe. Lasciare agire qualche minuto prima di risciacquare con abbondante acqua. Il soffione doccia può ricevere lo stesso trattamento per brillare brillantemente. Per un'efficacia ancora maggiore, il bicarbonato di sodio può essere applicato con mezzo limone.