Interessante

Organizzare l'inizio del nuovo anno scolastico: 14 consigli pratici

Dopo due mesi di libertà, è il momento di concentrarsi sulla preparazione per l'inizio dell'anno scolastico. Tra l'acquisto di provviste, il ritmo quotidiano e le attività extracurriculari da riprendere, genitori e figli si lasciano facilmente travolgere. Per affrontare con sicurezza l'inizio del nuovo anno scolastico, non lasciare nulla al caso e organizzarsi il più possibile è la chiave. Ecco alcuni suggerimenti per un rilassante rientro a scuola.

Preparati per l'inizio del nuovo anno scolastico

Ordina materiale scolastico

L'ideale è eseguire questo compito dalla fine dell'anno scolastico. Tuttavia, per i genitori che non hanno ancora iniziato, è importante sistemare il materiale scolastico prima di fare acquisti per il nuovo anno. Per questo è necessario:

  • Riutilizza piccole scorte ancora utilizzabili (righelli, temperamatite, gomme da cancellare, astucci, ecc.);
  • Getta via tutto ciò che è danneggiato, ma anche bozze, quaderni e tanti altri che non verranno utilizzati negli anni a venire. Ciò consente in particolare di sgombrare la casa.

Pianifica in anticipo per acquistare materiale scolastico

Una volta che le scorte sono state smistate, è consigliabile pianificare in anticipo l'acquisto quelli del nuovo anno. Inoltre, si consiglia di fare la spesa senza i bambini, poiché spesso incoraggiano l'acquisto di cose di cui non avranno bisogno. Tuttavia, è possibile negoziare con loro due o tre rifornimenti che possono scegliere (penna stilografica, astuccio, diario ...).

Crea una riserva di materiale scolastico

Per evitare di affrontare un esaurimento nervoso una sera alle 22 per mancanza di penne o stick di colla, si consiglia di creare una scorta di provviste. Quando si acquista materiale scolastico, è quindi importante per acquistare qualche attrezzatura extra : matite, penne a sfera, quaderni, ecc. È quindi sufficiente riporli in cesti, scatole o altri sistemi di stoccaggio.

Etichetta aziendale

Sia per un risparmiare tempo o denaro, l'etichettatura degli effetti personali dei bambini consente per evitare di sostituire quelli che hanno smarrito. Feltri resistenti ai lavaggi, etichette autoadesive o nastri da stiro, possono essere adottate varie soluzioni per marcare i propri effetti personali.

Eseguire le attività amministrative il più rapidamente possibile

Per un tornare a scuola senza stress, si raccomanda inoltre di svolgere in anticipo tutti i compiti amministrativi relativi all'inizio dell'anno scolastico:

  • Rinnovo diassicurazione scolastica o fuori dalla scuola al ricevimento del nuovo modulo di adesione;
  • Ricaricando il file carte mensa ;
  • Preparazione di un file stock photo ID per l'inizio dell'anno scolastico.

Registrati in anticipo per le attività extrascolastiche

Per organizzare al meglio l'inizio del nuovo anno scolastico, si consiglia inoltre di evitare di farlo all'ultimo minuto per rinnovare il registrazione per attività extrascolastiche che i bambini vogliono perseguire. Per coloro che intendono intraprendere nuove attività, informarsi in anticipo per garantire che siano adeguati al budget, ma anche agli orari di bambini e genitori.

Controlla che i bambini stiano bene

Poche settimane prima dell'inizio dell'anno scolastico, assicurati che i bambini siano in buona salute: vaccini, carie, problemi di udito, problemi di vista ... Pertanto, è consigliabile programmare una visita dal medico o dal pediatra in modo che può iniziare l'anno in buona forma. Non va dimenticata neanche la preparazione dei certificati medici per l'iscrizione alle attività sportive.

Smistamento nello spogliatoio per l'inizio dell'anno scolastico

Anche il controllo del contenuto dell'armadio per bambini o degli armadietti è essenziale. È quindi importante ordinare i loro vestiti, biancheria intima, ma anche scarpe. Si consiglia di rintracciare le parti che non si adattano più a loro e regalali o gettali via se non possono più essere indossati. Questo trucco permette di fare spazio negli armadi per accogliere nuovi outfit per l'inizio dell'anno scolastico.

Prepara un angolo per i compiti

Se la casa non ha una stanza interamente dedicata al lavoro, è importante per creare uno spazio per i compiti, ad esempio, in camera da letto. Si consiglia di trovare un luogo strategico dove i bambini possano farlo mettersi a proprio agio e concentrarsi. Fornire anche un'unità di archiviazione nelle vicinanze per memorizzare tutti gli effetti necessari.

Crea un centro familiare

È anche possibile considerare la creazione di un centro famiglia con:

  • UN pianificazione del menu della settimana;
  • Un calendario familiare che mostra le attività di tutti e le date da non perdere;
  • I compiti e le responsabilità di ogni membro della famiglia;
  • La routine di tutti;
  • Eccetera.

Questa centrale elettrica può assumere la forma di un bianco o di una lavagna, di una bacheca o di un'altra struttura adatta allo stile di vita della famiglia.

Riorganizza l'atrio

Per un ingresso efficiente, installa ganci facilmente accessibili per i bambini in modo che possano appendere le borse della scuola, i cappotti o persino gli ombrelli. Si consiglia inoltre di scegliere un luogo dove lasciare le cose da ricordare il giorno successivo (chiavi, caricatori, ecc.).

Metti le cose in chiaro

Una o anche due settimane prima dell'inizio dell'anno scolastico, stabilire una certa regolarità negli orari è necessario. Si consiglia di anticipare gradualmente l'ora di andare a dormire e di svegliarsi. Ciò vale anche per gli orari dei pasti che vengono spesso spostati durante le vacanze. È quindi importante riprendere un ritmo vicino a quello dell'anno scolastico prima dell'inizio dell'anno scolastico.

Stabilisci una routine prima dell'inizio dell'anno scolastico

La routine è utile per riduce lo stress di tutta la famiglia. Oltre a fornire benchmark nel tempo, fornisce un sensazione di fiducia e sicurezza. È quindi fondamentale strutturare le giornate e programmare gli eventi. È possibile implementare diverse categorie di routine:

  • Al mattino: svegliarsi, lavarsi, vestirsi, lavarsi i denti, ecc.
  • Quando torni da scuola: fai uno spuntino, fai i compiti, ecc.
  • Prima di coricarsi: lavarsi i denti, anamnesi serale, ecc.

I passaggi di ogni routine possono essere inseriti nel centro famiglia in modo che tutti possano orientarsi facilmente.

Anticipa il giorno dell'inizio dell'anno scolastico

Per non essere sopraffatti durante il D-Day, l'anticipazione è la chiave del successo. Risparmiare tempo, abiti e borsa devono essere preparati il ​​giorno prima. Affinché la settimana trascorra in tutta serenità, è anche possibile preparare durante il weekend gli outfit della settimana classificandoli per giorno. Ogni mattina è sufficiente controlla il meteo per assicurarti che l'abbigliamento di oggi sia appropriato. Ciò eviterà in particolare i conflitti mattutini, fonti di stress sia per i bambini che per i genitori. Anche preparare il tavolo della colazione la sera prima è una soluzione consigliata.