Interessante

4 consigli per pulire correttamente gli spazzolini da denti

Lo spazzolino da denti deve essere pulito regolarmente. Poiché il ruolo di uno spazzolino da denti è quello di pulire la bocca, esso stesso diventa un terreno fertile per i batteri. Questi possono svilupparsi e infettarsi, da qui la necessità di combatterli. Ecco 4 consigli per pulire correttamente gli spazzolini da denti per un'igiene perfetta e una buona salute.

Spazzolini da denti puliti

Perché dovresti pulire lo spazzolino da denti?

Usato due o tre volte al giorno, il spazzolino diventa rapidamente un file nido di germi. Il suo ruolo è quello di garantire l'igiene dentale eliminando batteri, placche e altri residui incrostati tra i denti e sullo smalto. Anche i germi trasportati dall'aria e quelli che potenzialmente crescono in bagno possono infettare lo spazzolino da denti. Quindi è importante pulito e disinfettare lo spazzolino da denti per evitare che i batteri contaminino l'utente. Ecco alcuni suggerimenti per pulire correttamente gli spazzolini da denti, compreso l'uso dell'aceto, che è un potente disinfettante.

Quando dovresti pulire lo spazzolino da denti?

Il pulizia dello spazzolino da denti idealmente dovrebbe essere fatto il più regolarmente possibile. Una delle cose più comuni che puoi fare è far scorrere l'acqua calda sulla testina dopo ogni utilizzo. Oltre al risciacquo con acqua calda, si consiglia di effettuare un'accurata pulizia almeno una volta alla settimana.

Metodo naturale con aceto

Pulisci lo spazzolino da denti con l'aceto è efficace oltre ad essere una soluzione rispettosa dell'ambiente. Oltre alla sua capacità di pulire in profondità, il aceto bianco ha un grande potere disinfettante. Almeno una volta alla settimana, si consiglia di pulire a fondo lo spazzolino da denti con una soluzione di aceto e acqua. Ecco i passaggi in dettaglio:

  • Versare un cucchiaio di aceto bianco o aceto alcolico in un bicchiere;
  • Aggiungere l'acqua calda;
  • Immergere gli spazzolini da denti nella soluzione, a testa in giù;
  • Attendere diverse ore o lasciare agire durante la notte;
  • Risciacquare con acqua pulita prima del riutilizzo.

Metodo semplice con collutorio

Un altro consiglio pratico e facile è usare il collutorio :

  • Versare una certa quantità di soluzione orale o collutorio in un bicchiere;
  • Metti lo spazzolino da denti nella soluzione, capovolto;
  • Lasciare in posa da 30 a 60 minuti;
  • Risciacquare con acqua pulita.

Questa pulizia dovrebbe essere eseguita il più regolarmente possibile.

Usando il microonde

Questo semplice trucco può essere fatto una volta alla settimana.

  • Immergere lo spazzolino da denti in un bicchiere pieno d'acqua, a testa in giù;
  • Metti tutto nel file forno a microonde a 600 W per un minuto.

Fai bollire gli spazzolini da denti

Anche l'acqua bollente è un metodo efficace e conveniente. Metti gli spazzolini da denti in una pentola d'acqua e portali a ebollizione.