Interessante

Come pulire i giocattoli dei bambini?

I giocattoli dei bambini, ma anche i neonati, si trovano spesso per terra, in giardino o in ogni angolo della casa per poi finire in bocca. Il più delle volte, questi giocattoli si sporcano rapidamente e possono diventare nidi per i batteri. Questo è il motivo per cui è essenziale una pulizia regolare.

Pulisci i giocattoli dei bambini

Pulizia di giocattoli in plastica, legno o metallo

La pulizia dei giocattoli per bambini in plastica, metallo o legno è la seguente:

  1. Strofina il giocattolo con uno spazzolino da denti o un panno impregnato di una soluzione di acqua calda e detersivo per piatti, prestando particolare attenzione alle macchie;
  2. Risciacquare tutto con acqua pulita;
  3. Strofinare una seconda volta con uno spazzolino da denti o un panno imbevuto di una soluzione di alcool a 90 ° e parti uguali di acqua per disinfettare. Anche un disinfettante senza elementi dannosi per la salute può fare il trucco;
  4. Lascia riposare il giocattolo per circa 10 minuti prima di risciacquare abbondantemente;
  5. Asciugare il giocattolo con un panno morbido e pulito, soprattutto a livello degli interstizi e delle cavità, quindi al sole.

Un buon risciacquo è sempre in ordine dopo aver usato un disinfettante. Il perossido di idrogeno può anche essere usato come disinfettante, così come una soluzione di parti uguali di aceto bianco e acqua o alcol denaturato.

Un altro consiglio è:

  1. Diluire 2 cucchiai di bicarbonato di sodio in 1 litro di acqua tiepida;
  2. Immergere una spugna con la soluzione;
  3. Strofinare il giocattolo con la spugna, prestando particolare attenzione alle macchie;
  4. Risciacquare tutto con acqua pulita;
  5. Asciugare con un panno pulito e al sole.

Se il giocattolo risulta essere molto sporco e le macchie sono ostinate, ecco cosa fare:

  1. Mescolare 1 tazza di acqua calda con 3 tazze di bicarbonato di sodio fino a formare una sorta di pasta;
  2. Immergere una spugna con la pasta;
  3. Strofinare le macchie con la spugna impregnata per rimuoverle efficacemente;
  4. Risciacquare il giocattolo con una soluzione di mezzo bicchiere di aceto bianco in 1 litro d'acqua;
  5. Asciugare tutto con un panno pulito e poi al sole.

Il bicarbonato di sodio e l'aceto bianco sono prodotti sicuri per i bambini.

Questi suggerimenti possono essere applicati anche su giocattoli con batterie facendo attenzione a non bagnare il cablaggio e la posizione delle batterie. Infatti, le batterie devono essere rimosse prima della pulizia.

Se il giocattolo in legno, metallo o plastica (senza batterie) risulta essere abbastanza resistente, è anche possibile farloinviare alla lavastoviglie, nel cestello superiore e ad alta temperatura, dopo averlo riposto in un sacco della biancheria. Per questa operazione si consiglia un detergente naturale.

In modo da mantenere la qualità dei giocattoli in legno, l'ideale è strofinarli con un panno imbevuto di aceto bianco. L'odore di aceto svanirà dopo alcuni minuti di asciugatura al sole.

Nel caso di un file bambola di plastica con i capelli, è possibile lavare i capelli con una miscela di acqua e qualche goccia di detersivo per piatti. Infine risciacquare con acqua pulita. Dovrai quindi pettinare delicatamente i capelli per eliminare i nodi e lasciarli asciugare al sole. È vietato l'uso dell'asciugacapelli.

Pulizia di peluche come i peluche

I giocattoli di stoffa oi peluche sono spesso esposti a un numero significativo di batteri, germi, acari o persino acari. Pertanto, la loro pulizia deve essere eseguita regolarmente. Questi tipi di giocattoli sono generalmente lavabile in lavatrice e preferibilmente acqua calda. Quindi asciugare ad alta temperatura nell'asciugatrice per rimuovere tutto lo sporco e i batteri.

Tuttavia, è importante fare riferimento alle istruzioni del produttore sull'etichetta per non danneggiarli. Inoltre, per evitare di danneggiarli, si consiglia di posizionare i peluche in una rete da bucato o in una federa prima di metterli nella macchina. L'utilizzo dilavanderia anallergica e l'aggiunta di un disinfettante per bucato, senza dimenticare un buon risciacquo, sono inoltre consigliate. Se la lanugine non è troppo sporca, un ciclo breve e delicato della macchina farà il trucco.

Pulizia di giocattoli elettronici

Poiché i giocattoli elettronici non possono essere puliti con molta acqua, idealmente e strofinare con un panno disinfettante e ipoallergenico, soprattutto negli angoli piccoli. Sarà efficace anche un panno in microfibra impregnato di aceto bianco e 2 gocce di olio essenziale di eucalipto. Il giocattolo dovrebbe essere lasciato riposare per alcuni minuti prima di darlo al bambino.

Pulizia dei giocattoli da bagno

Se un giocattolo da bagno ha bisogno di un po 'di pulizia, ecco cosa fare:

  1. Inumidisci una spugna con una soluzione composta da detersivo per piatti biologico e acqua;
  2. Strofina il giocattolo da bagno con la spugna inzuppata;
  3. Risciacquare il giocattolo con acqua pulita;
  4. Aria secca.

Per una pulizia più approfondita (soprattutto per quanto riguarda gli schizzi):

  1. Unire 2 cucchiai di bicarbonato di sodio e mezzo litro di aceto bianco in una bacinella piena di acqua calda;
  2. Lascia il giocattolo immergere nella soluzione per almeno 1 ora;
  3. Spazzola gli angoli del giocattolo con uno spazzolino da denti o una spugna. Per gli spruzzi, portare la soluzione dentro e fuori dall'interno;
  4. Risciacquare tutto con acqua pulita;
  5. Asciugare con un panno pulito e poi al sole.

Per la disinfezione e per eliminare completamente la muffa potenzialmente incrostata all'interno dei giocattoli da bagno:

  1. Unire 2 cucchiai di aceto bianco e circa 30 gocce di olio essenziale di melaleuca in un flacone spray da 100 ml riempito d'acqua;
  2. Spruzzare la soluzione sul giocattolo da bagno;
  3. Lasciare agire il prodotto per una decina di minuti;
  4. Risciacquare con acqua pulita;
  5. Asciugare con un panno e poi al sole.

Pulizia dei giocattoli per bambini

Nel caso di giocattoli per bambini in legno o plastica (senza batterie), ecco come farlo:

  1. Metti tutti i giocattoli in lavastoviglie ai piani superiori;
  2. Aggiungere 2 tazze di aceto bianco nello scomparto del detersivo con detersivo naturale;
  3. Avvia un ciclo di lavaggio.

Si possono pulire anche piccoli giocattoli di plastica in uno sterilizzatore a microonde per biberon.

Per la lanugine, possono essere lavati in lavatrice o pulitore a vapore.

Quante volte vengono lavati i giocattoli dei bambini

Non è necessario lavare quotidianamente i giocattoli dei bambini o dei neonati. Tuttavia, è imperativo farlo quando il giocattolo del bambino è sporco, soprattutto se lo mette spesso in bocca o il giocattolo non è stato utilizzato per molto tempo. Anche la pulizia generale dovrebbe essere eseguita regolarmente, una o due volte alla settimana o al mese, ad esempio a seconda dell'uso dei giocattoli. È anche importante controllare sempre le condizioni di un giocattolo prima di darlo a un bambino. Anche i contenitori per i giocattoli dovrebbero essere puliti di tanto in tanto.

Nel caso in cui il bambino condivida i suoi giocattoli con altri, è anche necessario lavarli regolarmente. Se lail bambino è malato, anche tutti i giocattoli che sono entrati in contatto con esso devono essere puliti e disinfettati.