Interessante

Quando dovresti cambiare le salviette?

Le salviette vengono utilizzate più volte nella vita di tutti i giorni. Nel tempo, possono essere soggetti a lacrime, muffe e persino diventare veri e propri nidi di batteri. Per garantire la salute della famiglia ed evitare possibili infezioni della pelle, è importante sapere quando cambiarle. Panoramica.

Pulisci le salviette

Asciugamano: quale scegliere?

Il panno è uno dei indispensabile dal bagno. A causa della moltitudine di modelli disponibili sul mercato, è spesso difficile navigare. Asciugamano classico, guanto in crine di cavallo o fiore da doccia, ecco i consigli per scegli bene :

  • Ilasciugamano tradizionale

Come un telo da bagno, un asciugamano è inevitabile in un bagno di servizio. Nella sua versione classica, dovrebbe generalmente esseree tagliato in un materiale morbido e assorbente oltre a presentare finiture curate. Questo accessorio è efficace per rimuovere tutte le impurità dalla pelle e garantire a igiene impeccabile ogni giorno. Tuttavia, alcuni utenti sono riluttanti a causa della sua tendenza ad accumulare batteri quando lo è esposto all'umidità.

  • Il fiore della doccia

Il fiore della doccia permette massaggio, pulito e esfoliare la pelle. Apprezzata dal gentil sesso, seduce da lei consistenza favorevole alla circolazione sanguigna. Questo modello è consigliato anche per rtrova la pelle morbida. Per risparmiare sul bagnoschiuma, questo è il miglior compromesso. Il fiore della doccia, infatti, permette al prodotto di schiumare, anche in piccole quantità. Inoltre, lei adatto a tutti i tipi di pelleanche ai bambini sopra i tre anni. Inoltre, questo accessorio è disponibile in molti colori. Lavabile in lavatrice, si asciuga rapidamente.

  • Il guanto di crine di cavallo

Il luffa è molto ex. Ha setole lunghe, perfette per esfoliare delicatamente la pelle. Mentre fai la doccia, usa movimenti circolari, iniziando dalla parte superiore del corpo. Questa versione è particolarmente indicata per le donne inclini alla cellulite a causa della sua notevole potere esfoliante.

Come usare correttamente la salvietta?

Alcune norme igieniche va rispettato per un classico asciugamano, un guanto di crine o anche un fiore da doccia. In effetti, questo accessorio soddisfa diverse funzioni ogni giorno: lavare il più vicino possibile, liberare le cellule morte che ostruiscono la pelle, esfoliare il corpo o addirittura rassodare l'epidermide con un massaggio. Quindi a scarsa manutenzione promuove proliferazione di batteri, compromettendo i benefici del guanto. Molti segni di deterioramento deve allertare, tra gli altri a odore sgradevole e macchie di muffa nerastra.

Come lavare correttamente la salvietta?

Anche se l'asciugamano lo è permanentemente bagnato e rivestito con sapone, la sua pulizia rimane imperativa.

  1. Dopo ogni utilizzo, è meglio mettiti l'asciugamano sotto uno abbondante flusso d'acqua.
  2. Effettuare una leggera pressione per rimuovere le tracce di sapone o un prodotto di bellezza.
  3. prenotare asciugamano per ogni parte del corpo, soprattutto il viso o le parti intime.
  4. Passaggio salviette regolarmente macchina, a inferiore a 60 °
  5. Lavare separatamente guanti colorati.

La manutenzione delle salviette dipende anche dal natura del tessuto, soprattutto in termini di asciugatura:

  • Alcuni tipi di fibre, soprattutto soia e microfibra, asciugare rapidamente all'aria aperta.
  • Asciugamani in viscosa bambù, più assorbente, richiedono a tempo di asciugatura più lungo.
  • Asciugamani in cotone egiziano deve essere asciugato a bassa temperatura, dopo la pulizia a 40 ° massimo. È meglio sciacquarli a freddo per preservare la loro qualità originale.

Se il panno compito, favorisci un lavare in lavatrice a 60 ° C.

Come asciugare correttamente il tuo asciugamano?

Per avere un asciugamano impeccabile ad ogni utilizzo, il essiccazione è fondamentale, così come il lavaggio. In effetti, il file funghi e batteri come l'umidità.

  • Quindi, è consigliabile sciacquare bene un guanto WC dopo essere usciti dal bagno.
  • Invece di lasciarlo rannicchiarsi con noncuranza, asciugalo su un portasciugamani per un effetto rapido e uniforme. È anche possibile appenderlo mollette o distribuiscilo su un file tancarville.

Perché scegliere l'asciugatura all'aria aperta?

In particolare, è fortemente consigliata l'essiccazione all'aria aperta in inverno. Questo processo lo consenteimpregnare le fibre con l'ossigeno, disinfettante naturale per neutralizzare i batteri. Inoltre, consente scaccia i cattivi odori.

Perché adottare l'asciugatrice?

UN asciugatrice è il pegno di morbide salviette e asciugamani da bagno. Tuttavia, rispettare la temperatura consigliata preservare la qualità delle fibre tessili.

Asciugamano: quando cambiarlo?

È belloutilizzare salviette morbide, rispettando la fragilità della pelle. Per evitare trame ruvide e secche:

  • Semplicemente restituire loro la loro flessibilità in loro umidificazione.
  • Se possibile, scivolare in un essiccatore per ammorbidire le loro fibre.
  • È raccomandato cambiare regolarmente anche salviette due volte l'anno almeno, anche quattro volte per quanto riguarda le salviette tradizionali. Tuttavia, preferisci usare un guanto pulito e asciutto ogni volta che lo usi.

Asciugamano: a favore o contro?

L'uso della salvietta è spesso controverso.

  • Per i fan, questo accessorio presenta molteplici vantaggi. Che sia in fibra vegetale, sintetica o cotone, è un alleato del benessere quotidiano. Una doccia senza guanti è possibile, ma è meno efficace. In effetti, la pelle lo è meglio esfoliato con un telo da bagno umido per un risultato mirato. Il panno elimina la pelle morta per a bella carnagione garantita. Rappresenta anche un file strumento di massaggio efficace. Sotto la doccia, fare piccoli movimenti circolari aiuta a rassodare la pelle drenando il grasso e l'acqua.
  • I detrattori incolpano l'asciugamano la sua mancanza di igiene. In effetti, questo accessorio è considerato un terreno favorevole per la propagazione di funghi o batteri. Il vincolo principale è l'intervista. Eppure, proprio come un telo da bagno o una spazzola per capelli, è facile prendersi cura di un asciugamano.