Interessante

Come pulire correttamente una zucca?

Per evitare la proliferazione di batteri e cattivi odori, è essenziale lavare frequentemente le bottiglie d'acqua riutilizzabili. Tuttavia, spesso è difficile pulirli con una spugna, soprattutto se hanno un collo stretto. Il modo migliore per pulire le tue zucche è seguire consigli semplici e pratici come usare riso crudo o bicarbonato di sodio.

Pulisci una zucca

Come pulire una bottiglia di acciaio inossidabile?

A differenza della bottiglia di plastica e della bottiglia di alluminio, che risultano dannose per la salute e l'ambiente, la bottiglia in acciaio inossidabile non contiene bisfenolo. Tuttavia, deve essere pulito per evitare odori sgradevoli o la comparsa di muffe. Il primo gesto di manutenzione da non trascurare è quello di sciacquare la zucca ogni giorno. Lo stesso vale per il tappo. Non è necessario aggiungere un prodotto per la pulizia specifico.

L'acqua limpida è sufficiente. D'altra parte, si consiglia di sciacquare la zucca con acqua calda se viene utilizzata per trasportare caffè, tè, cioccolato o altre bevande zuccherate. L'aggiunta di qualche goccia di detersivo per i piatti aiuterà a rimuovere la muffa. Dopo il risciacquo, la zucca deve essere asciugata all'aria. Infine, se la bottiglia riutilizzabile è in acciaio inossidabile o in vetro, a bagno mensile è raccomandato. Per fare ciò, tutto ciò che devi fare è:

  1. Riempi la zucca con una miscela di aceto bianco e acqua saponosa;
  2. Agitare bene;
  3. Lasciare in posa 24 ore;
  4. Risciacquare la zucca con acqua pulita.

    Deodorare una zucca riutilizzabile con bicarbonato di sodio

    In linea di principio, il vetro e l'acciaio inossidabile non trattengono gli odori, a meno che la bottiglia non sia stata lasciata chiusa per troppo tempo. In questo caso, c'è un semplice trucco per risolvere il problema. Ecco come pulire efficacemente una zucca e sbarazzarsi di cattivi odori :

    1. Versare un po 'di bicarbonato di sodio all'interno;
    2. Riempi la bottiglia con acqua calda;
    3. Chiudere, quindi agitare in tutte le direzioni per amalgamare questi due ingredienti;
    4. Lasciare in posa per almeno un'ora, se non durante la notte;
    5. Sciacquare abbondantemente.

    Nota che il cappuccio di una zucca può anche essere ricoperto di batteri se non viene pulito correttamente. Per fare questo, si consiglia di immergerlo in aceto o bicarbonato di sodio diluito. Non resta che sciacquarlo e il tappo sarà immacolato.

    Usa uno scovolino o chicchi di riso

    Per eliminare i batteri così come il residuo bloccato sulla superficie interna di una zucca, il più semplice è:

    1. Versare un po 'di aceto bianco;
    2. Aggiungere l'acqua calda;
    3. Strofina la superficie interna della zucca con uno scovolino;
    4. Riposizionare il tappo, quindi agitare energicamente
    5. Svuota la zucca dal suo contenuto prima di risciacquarla.

    In assenza di un file scovolino per bottiglie, semplicemente :

    1. Versare l'acqua, poi una manciata di riso crudo nella zucca;
    2. Aggiungere qualche goccia di detersivo per piatti;
    3. Riavvitare la bottiglia, quindi agitare energicamente;
    4. Svuotalo del suo contenuto;
    5. Risciacquare più volte.