Interessante

Come pulire e mantenere una smerigliatrice?

Strumento essenziale per gli appassionati del fai da te, la smerigliatrice permette di lavorare con diversi materiali, come il metallo. Per beneficiare maggiormente delle sue prestazioni, è essenziale una manutenzione regolare. Come mantenere i dischi di una smerigliatrice? Come lubrificare la parte meccanica? Le risposte.

Mantieni una smerigliatrice

Concentrati sui diversi tipi di smerigliatrici

A seconda del lavoro da svolgere, una smerigliatrice è disponibile in diversi tipi:

  • La smerigliatrice a disco o motosega, utilizzata in lavori importanti come il taglio di piastrelle, parti metalliche o muratura;
  • La smerigliatrice angolare: destinata alla lucidatura, limatura, levigatura e taglio;
  • La smerigliatrice diritta: destinata alla levigatura, spelatura o taglio di oggetti diversi;
  • La mini smerigliatrice: di piccole dimensioni, questo modello è perfetto per piccoli lavori di muratura o idraulica;
  • La smerigliatrice da banco: utilizzata per lavori di pulizia, levigatura o lucidatura.

Dischi per smerigliatrice: quale manutenzione?

I dischi mantengono la smerigliatrice senza intoppi, motivo per cui è necessaria un'ispezione regolare. Se ci sono segni di usura, è meglio sostituirli. Essenzialmente, questo strumento viene utilizzato per tagliare o pulire altri materiali, il che spesso si traduce in un accumulo di detriti nel cestino. Ricordatevi quindi di smontarlo sistematicamente dopo ogni utilizzo in modo da rimuovere ogni residuo.

Perché lubrificare la parte meccanica?

La smerigliatrice angolare è composta da una parte elettrica e da una parte meccanica. Quest'ultimo include i cuscinetti a sfera, gli alberi di trasmissione e il disco stesso. Per proteggere la parte meccanica dall'usura, è necessaria la lubrificazione. In quanto tale, il grasso minerale è il più raccomandato.

Come proteggere adeguatamente un macinino?

La polvere danneggia qualsiasi tipo di dispositivo elettrico. Si consiglia quindi di farlo benecoprire il macinacaffè in un sacchetto di plastica dopo ogni utilizzo.

Grinder: come mantenere correttamente le pietre?

Forse il modo migliore per mantenere le pietre è lavarle con candeggina. In questo modo si eviterà la proliferazione di batteri. Altrimenti, è probabile che questi ultimi rivestano la superficie delle strutture attraverso film grassi.

Per quanto riguarda le pietre diamantate, è meglio posizionarle nella loro scatola originale, una volta essiccato.

Come pulire una smerigliatrice angolare

Prima della pulizia completa, smontare la smerigliatrice angolare. In questo modo si raggiungeranno zone di difficile accesso e facilmente oleabili.

  1. Una volta effettuato lo smantellamento, rispolverare ogni elemento con una spazzola dedicata;
  2. Il pulire con una spugna imbevuta di acqua e un detergente delicato;
  3. Asciugare con un panno pulito;
  4. Olio.