Interessante

Trasformati in un tiragraffi

Il tiragraffi è l'accessorio perfetto per i gatti. Allo stesso tempo una fonte di intrattenimento, dà loro piacere e benessere. Diversi tipi di alberi per gatti sono disponibili online o in negozi dedicati. Tuttavia, per chi cerca un modello unico, è meglio svilupparlo da solo. I seguenti suggerimenti ti consentono di realizzare un albero per gatti in modo economico e, naturalmente, adattato alle esigenze specifiche dei felini.

Fai da te: costruisci un albero per gatti da solo

I materiali e gli accessori necessari per la costruzione di un tiragraffi

La scelta dei materiali utilizzati dipende dall'obiettivo desiderato. Se l'obiettivo è allestire un tiragraffi in poco tempo, il cartone è il più adatto. Inoltre, è facile da usare ed è possibile dargli diverse forme. È inoltre possibile utilizzare legno riciclato da mobili o casse di vino usati per ridurre al minimo le spese. Per creare un'armonia tra la decorazione della casa e l'albero del gatto e per avere un rendering durevole, l'albero del gatto costruito con il legno è l'opzione migliore. La durata della costruzione può essere più o meno lunga per ottenere un tiragraffi alla moda. Oltre a questi due materiali, può essere utilizzato anche l'acciaio.

È necessario fornire vari accessori fai da te per facilitare la fabbricazione del tiragraffi. Tuttavia, questo lavoro non richiede l'uso di complicati strumenti fai-da-te. Prendere in prestito o affittare è del tutto possibile. Come minimo, gli accessori che devono essere disponibili sono:

  • matita e fogli di carta;
  • una regola di livello;
  • tavole;
  • tappeto;
  • viti chiodi;
  • pezzi di tubo o pilastri di legno;
  • graffette e una cucitrice;
  • cravatte ;
  • una sega da taglio;
  • una trapano avvitatore.

È importante non utilizzare colle tossiche. Nota che è meglio preparare i giocattoli da posizionare sull'albero del gatto per risparmiare tempo.

Le diverse fasi per la produzione di un tiragraffi

Se l'obiettivo è avere un albero per gatti durevole, non dovresti mai saltare le fasi di costruzione. Non appena lo schizzo è terminato e gli accessori sono disponibili, può iniziare la produzione.

  • Prima fase: sviluppo di una base resistente

La prima cosa da fare è prendere le misure della superficie destinata ad ospitare il tiragraffi in modo da stimare le misure adeguate. L'albero, infatti, deve resistere ai tanti carichi e assalti del gatto. I lavori possono iniziare con la costruzione di una struttura larga circa 45 cm per 1,5 m di altezza. Questa altezza può essere aumentata in modo che l'albero del gatto sia stabile e forte. Si consiglia di posizionare appositi tamponi sotto la base in modo da preservare la struttura e tenerla lontana dal pavimento. Questi cuscinetti faciliteranno anche lo spostamento del tiragraffi.

  • Seconda fase: preparazione dei materiali

Il secondo compito è tagliare e modellare i pavimenti. È importante applicare bene lo schizzo e non affrettarsi in questo processo. Un righello di ferro tenuto in posizione da due morsetti è utile anche per guidare la lama della sega. Per i cerchi è possibile utilizzare una bussola fatta a mano utilizzando un pezzo di filo o pezzi di cartone pretagliati.

Si consiglia inoltre di preparare in anticipo il tappeto che verrà utilizzato per rivestire i pavimenti e i pali in legno. In effetti, questo rivestimento è utile per proteggere l'albero del gatto.

  • Terza fase: costruzione della costruzione

È necessario assemblare i pali con i pavimenti e successivamente avvitarli. A questo punto, l'albero del gatto sta già mostrando una certa forma e il risultato finale è evidente. Questo passaggio è l'occasione per effettuare controlli nel caso in cui siano necessari consolidamenti a livello di avvitatura o impiccagione. Se necessario, piccoli quadrati possono essere utilizzati per regolare gli angoli dei rami dell'albero del gatto.

Quindi devi coprire le varie superfici con il tappeto. Un vero tiragraffi deve avere almeno una piattaforma rialzata che permetta al gatto di rilassarsi e anche di affilare gli artigli. Per fare ciò, avvolgere i pali con pannelli di sisal o inserire assi aggiuntive che verranno appese diagonalmente all'albero. In questo caso, le tavole verranno avvolte con sisal. Si consiglia inoltre di prevedere una piccola scala per aiutare il gatto a salire da un livello all'altro senza difficoltà.

  • Quarta fase: la disposizione dell'albero del gatto

Non appena la struttura ha preso forma, gli accorgimenti volti a garantire il comfort e il benessere del gatto sono l'unico lavoro che resta. Ad esempio, considera l'installazione di cuscini sulle varie piattaforme per rendere più accogliente l'albero del gatto. Diversi giocattoli possono anche essere attaccati con nastri, compresi quelli a forma di topo.

Possono anche essere posizionate amache create con corde o tessuto. E perché non tunnel fatti di rotoli di cartone in cui il gatto può infilarsi? La cosa più importante è dare un tocco di originalità alla costruzione.

Tipi di alberi per gatti facili da realizzare a casa

A seconda dei materiali e degli accessori disponibili, possono essere realizzati diversi tipi di tiragraffi.

  • Con un ramo di un albero

Questo tipo di tiragraffi è costituito da un ramo di un albero di varie dimensioni. Basta fissarlo verticalmente su una base abbastanza resistente e accompagnarlo con vassoi di diverse dimensioni per formare pavimenti. Questi possono anche essere coperti con tappeti per essere ancora più accoglienti.

  • Con scatole di cartone

Questa è la tecnica più semplice ed economica. Gli strumenti necessari per la sua realizzazione sono scatole di cartone ancora integre e abbastanza robuste da poter sostenere il peso del gatto. Devi solo metterli insieme saldamente e verificare la stabilità del tutto. Ovviamente, un tocco di creatività è sempre il benvenuto.

  • Un comodino

Per progettare un albero per gatti unico, è anche possibile acquistare comodini economici e poi avvitarli insieme. Le basi possono essere avvolte con spago di sisal in modo che il gatto possa pulirle gli artigli.

Ci sono molti suggerimenti per creare un albero per gatti. Tutti devono solo giocare con i mezzi a portata di mano e lasciarsi ispirare da idee di ogni genere per offrire al felino uno spazio in cui divertirsi. Come bonus, i mobili e le tende della casa saranno risparmiati dai graffi!