Interessante

Come togliere il volo in modo efficace da un capo di lana?

La lana è un tessuto molto fragile. Quindi, per mantenerlo il più a lungo possibile, è necessario rispettare alcune regole. Questa preziosa fibra naturale può essere lavata solo in acqua fredda con idoneo detersivo. L'essiccazione viene quindi eseguita all'aria aperta. Trascurare uno qualsiasi di questi consigli può sentire un indumento di lana. Niente panico, ecco alcune tecniche che ti permettono di rimuovere la lana.

Come rimuovere la lana da un maglione di lana?

Perché e come si fa il feltro di lana?

La lana di pecora è simile ai capelli umani, cioè è composta da cheratina avvolta da scaglie di cuticola. Una pecora secerne lanolina che ha due ruoli. Il primo è lubrificare e idratare i capelli. Il secondo è chiudere le articolazioni delle squame per evitare che i peli si impiglino e si attacchino.

Il lanolina la lana naturale viene rilasciata una volta tosata e lavata. Così, le squame delle cuticole si agganciano, motivo per cui la lana tende a provato. A causa della presenza di scaglie, sotto l'effetto dell'umidità, del calore o della pressione, la lana è in grado di aggregarsi. Le squame si uniscono e i peli si uniscono per formare un tessuto rigido e spesso.

Come rimuovere la lana da un tessuto di lana?

Alcune persone spesso commettono il grosso errore di mandare un capo di abbigliamento di lana in lavatrice e poi trovarlo tutto infeltrito. Il modo migliore per lavare un maglione di lana per esempio è farlo a mano, in acqua fredda. Basta strofinare delicatamente, prestando particolare attenzione alle zone macchiate, senza dimenticare di utilizzare un detergente adatto. In presenza di un capo di lana infeltrita, ecco alcuni suggerimenti per rimuovere i pelucchi:

Usa il balsamo

Questo metodo abbastanza semplice consiste in:

  1. Riempi una bacinella con acqua fredda;
  2. Aggiungere una certa quantità di balsamo (un cucchiaio per 1 litro d'acqua);
  3. Mescolare bene la soluzione;
  4. Lasciare che il tessuto si impregni nella soluzione per circa 4 ore;
  5. Di tanto in tanto allungare il tessuto durante questo periodo ammollo ;
  6. Unisci acqua limpida e una tazza di aceto bianco in un'altra bacinella;
  7. Risciacquare delicatamente il tessuto immergendolo in questa seconda miscela;
  8. Strizzare delicatamente il tessuto;
  9. Lascia asciugare il tessuto e stendilo tra due asciugamani di spugna;
  10. Quindi posizionalo su un asciugamano asciutto.

Usando la glicerina

  1. Riempi una bacinella con acqua fredda;
  2. Aggiungere all'acqua un po 'di glicerina (1 cucchiaio per 1 litro d'acqua);
  3. Mescolare bene la soluzione;
  4. Immergere il tessuto infeltrito nella miscela per circa 4 ore;
  5. Stendi delicatamente la lana tra le dita ogni 15 minuti durante il tempo di ammollo;
  6. Risciacquare con acqua pulita;
  7. Quindi risciacquareacqua pulita mescolato con una tazza di aceto bianco;
  8. Strizzare delicatamente;
  9. Asciugare tra due asciugamani di spugna;
  10. Lascia asciugare il tessuto su un asciugamano asciutto.

Usa l'acqua con l'aceto

Per questo metodo, ecco i passaggi da seguire:

  1. Riempi una bacinella con acqua fredda;
  2. Mescolare l'acqua fredda con l'aceto bianco (1 bicchiere di aceto bianco per 1 litro d'acqua);
  3. Mescolare bene la soluzione;
  4. Immergi il tessuto infeltrito in soluzione durante la notte;
  5. Allunga il tessuto di tanto in tanto durante questa fase di ammollo;
  6. Risciacquare il tessuto con acqua pulita;
  7. Far fuoriuscire delicatamente;
  8. Tampona il tessuto tra 2 asciugamani di spugna;
  9. Lascia asciugare il tessuto su un asciugamano asciutto.

Usa l'acqua di cottura dei fagioli bianchi

Per questa operazione è necessario cuocere molto fagioli bianchi. Perché non invitare alcuni amici a pranzo oa cena in modo che non vadano sprecati dopo? Il trucco stesso è abbastanza semplice per rimuovere la lana dalla lana:

  1. Lascia che si raffreddiacqua di cottura fagioli bianchi;
  2. Immergici il tessuto infeltrito per qualche ora;
  3. Stendi delicatamente il tessuto tra le dita ogni 15 minuti;
  4. Risciacquare prima con acqua pulita;
  5. Sciacquare una seconda volta in una bacinella di acqua pulita a cui è stata aggiunta una tazza di aceto bianco;
  6. Strizzare delicatamente il tessuto;
  7. Tampona il tessuto tra due asciugamani di spugna;
  8. Quindi lascia asciugare su un asciugamano asciutto.

Usando un ferro da stiro

Questa operazione non richiede l'utilizzo di alcun prodotto specifico, in quanto è sufficiente un semplice ferro da stiro. Per farlo :

  1. Stirare delicatamente il tessuto, avendo cura di tirarlo gradualmente maglia man mano che la stiratura procede;
  2. Ripetere l'operazione fino a quando il capo non torna alla sua taglia normale.

Ovviamente il ferro deve essere impostato su una modalità adatto per lana durante questa operazione.

Come lavare correttamente un tessuto di lana

Di solito si consiglia di lavare tessuto di lana fatto a mano, seguendo le istruzioni sopra. Tuttavia, questa attività può rapidamente richiedere molto tempo. È così possibile lavare un tessuto di lana fatto a macchina senza infeltrirlo seguendo le istruzioni seguenti:

  1. Innanzitutto è necessario avere una lavatrice che lavi a freddo;
  2. Mettere i vestiti di lana da lavare nella macchina;
  3. Impostare la macchina a bassa temperatura;
  4. Aggiungere un detersivo adatto;
  5. Una volta completato il ciclo, asciugare il capo all'aria;
  6. Stira con cura una volta che il capo è asciutto.

Come prendersi cura della lana?

Ecco alcuni consigli utili per prendersi cura adeguatamente di un capo di lana:

  • Non appendere mai un file indumento di lana su una gruccia. Questo accessorio rischia di deformare il capo, soprattutto alle spalle. La cosa migliore è piegarli.
  • Le tarme dell'abbigliamento amano le fibre naturali come la lana. Per tenerli lontani in modo efficace, si consiglia di pulire regolarmente lo spogliatoio o l'armadio in cui sono installati gli indumenti. I fiori di lavanda sono repellenti naturali da conservare. Mettilo ovunque siano conservati i vestiti.