Interessante

Come decalcificare efficacemente il generatore di vapore?

Un generatore di vapore genera vapore acqueo ad alta pressione e rende più facile appianare le pieghe nel bucato. Deve essere rifornito di acqua per essere funzionale. Di conseguenza, il calcare che si trasforma in tartaro si incrosta e finisce per ostruire i buchi. Il vapore quindi non ha sbocco e l'apparecchio può macchiare i vestiti o rompersi. In questo caso, la decalcificazione può essere eseguita in diversi modi.

Disincrostare un generatore di vapore

Decalcificante per la pulizia di un generatore di vapore

Le marche di generatori di vapore offrono sempre prodotti disincrostanti quando si acquista un dispositivo. Questi prodotti sono disponibili in negozio. La pulizia con acqua può essere considerata un optional, in quanto sono molti i prodotti che consentono un'efficace disincrostazione:

  • Alcolici domestici;
  • Acqua ossigenata;
  • La spugna magica;
  • Aceto bianco diluito;
  • Acqua frizzante / acqua minerale;
  • Sapone di Marsiglia.

Prodotti da evitare

Il generatore di vapore può guastarsi se per la sua pulizia vengono utilizzati i seguenti prodotti:

  • Il aceto bianco puro ;
  • Il succo di limone puro ;
  • Prodotti chimici corrosivi.

Va notato che questi prodotti danneggiano il ferro. Inoltre, durante la pulizia si consiglia l'uso di panni in microfibra.

Pulire il serbatoio del generatore di vapore

Una impianto a vapore è dotato di una vasca e di una piastra in ferro. La pulizia del serbatoio evita di tappare i fori. L'acqua del rubinetto usata per riempire il serbatoio tende ad essere dura. Tuttavia, la decalcificazione del serbatoio richiede un miscela di acqua e aceto bianco. L'uso di questa miscela è il seguente:

  1. Riempite la vasca con la miscela;
  2. Tira fuori il vapore;
  3. Spegni il dispositivo;
  4. Lasciar riposare la miscela (per una notte);
  5. Svuotare il serbatoio;
  6. Pulisci l'interno con un panno;
  7. Risciacquare con acqua pulita.

Pulire la piastra del ferro del generatore di vapore

Rimuovi il tartaro la piastra di un generatore di vapore impedisce di macchiare i vestiti stirati. Anche l'aceto bianco diluito usato per pulire la vasca farà il trucco. Decalcificare è semplice: immergere la sogliola per qualche ora in una soluzione di aceto bianco diluito quindi risciacquare.

Manutenzione regolare per evitare di incrostare il generatore di vapore

Se il generatore di vapore non dispone della funzione anticalcare che consente la decalcificazione automatica, è necessario prendere alcune precauzioni:

  • Sciacquare regolarmente (ogni trimestre) con acqua la vasca, eseguendo 3 passaggi: riempimento, agitazione e svuotamento;
  • Usa una miscela diAcqua demineralizzata e l'acqua del rubinetto se quest'ultima è dura;
  • Non utilizzare acqua pura che potrebbe causare un guasto prematuro del dispositivo.