Interessante

Come pulire adeguatamente la tua cucina con il bicarbonato di sodio?

Prodotto naturale, il bicarbonato di sodio permette di pulire la casa a un costo inferiore e senza ricorrere a prodotti con componenti chimici. In cucina, il bicarbonato di sodio non viene utilizzato solo nei piatti, ma è anche utile per la manutenzione. Utensili, rubinetti o anche una spugna, il bicarbonato di sodio consente una pulizia efficiente di vari elementi della cucina.

Usare il bicarbonato di sodio per pulire la cucina

Bicarbonato di sodio per pulire il forno

Uno degli ingredienti da avere sempre in cucina, il bicarbonato di sodio può trasformarsi in detergente ultra efficiente. Questo prodotto permette in particolare di pulire il forno. Per questo, dovrebbe essere usato per preparare una pasta mescolandola con un po 'd'acqua. Questa pasta dovrebbe quindi essere applicata alle aree da pulire. Dopo una pausa notturna, sciacquare con una spugna umida. Un altro trucco è inumidire le zone del forno da pulire, applicando a strato sottile di bicarbonato di sodio e parti per tre ore. Alla fine di questo periodo, spruzzare Aceto bianco. Dopo diverse ore di pausa, basta risciacquare con una spugna umida.

Un frigorifero pulito con bicarbonato di sodio

La pulizia regolare del frigorifero è essenziale per prevenire la crescita di batteri. L'uso del bicarbonato di sodio è una soluzione adeguata. Per questo hai bisogno di:

  1. Bagnare il bicarbonato di sodio con un po 'd'acqua;
  2. Applicare questa miscela su una spugna umida;
  3. Pulisci l'interno del frigorifero.

Nota che il bicarbonato di sodio aiuta anche ad assorbire gli odori nel frigo. In questo caso, un piatto che lo contenga deve essere inserito nell'elettrodomestico.

Sgrassare le scatole che hanno contenuto olio

Le lattine, per lo più di plastica, che sono state utilizzate per conservare cibi grassi sono generalmente difficili da pulire. Tuttavia, con il bicarbonato di sodio sarà un brutto ricordo. Per una pulizia efficace, è necessario:

  1. Cospargere il bicarbonato di sodio sul residuo oleoso;
  2. Rispettare un tempo di pausa compreso tra 4 e 5 minuti;
  3. Rimuovere il prodotto utilizzando una spugna;
  4. Risciacquare.

Se necessario, la scatola può essere pulita con il solito detersivo per piatti.

Bicarbonato di sodio per disinfettare una spugna

Per evitare la crescita di batteri, la spugna per piatti deve essere disinfettata. Per questo hai bisogno di:

  1. Diluire un cucchiaio di bicarbonato di sodio in 1 litro di acqua calda;
  2. Mettere a bagno la spugna per 4 ore;
  3. Risciacquare con acqua pulita e strizzare.

Usa il bicarbonato di sodio per far brillare i rubinetti

Nel tempo, il rubinetto è suscettibile di ossidazione a causa del calcare. In quel caso :

  1. È necessario inventare un file pasta anticalcare fatto con 200 g di bicarbonato di sodio e 4 cucchiai d'acqua.
  2. Applicare questa pasta in uno strato spesso sui rubinetti e lasciare agire da 5 a 10 minuti;
  3. Al termine di questo periodo, i rubinetti devono essere irrorati con aceto bianco;
  4. Scrub;
  5. Risciacquare;
  6. Pulisci con un panno morbido.

Manutenzione di un piano cottura in vetroceramica

Il bicarbonato di sodio è anche efficace per pulire un piano cottura in vetroceramica. Per rimuovere lo sporco incrostato:

  1. Una spugna dovrebbe essere inumidita e spalmata con 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio;
  2. È quindi necessario strofinare la piastra con questa spugna;
  3. Risciacquare con acqua pulita;
  4. Pulisci con un panno in microfibra.

Pulire il piano di lavoro con bicarbonato di sodio

Macchie, residui di cibo ... vari elementi possono incastrarsi nel piano della cucina. Per pulirlo facilmente, un trucco efficace è quello di versare aceto o succo di limone e lasciare agire 30 minuti. Trascorso questo tempo, la superficie da pulire va cosparsa di bicarbonato di sodio, strofinata con una spugna, quindi risciacquata e asciugata con un panno.

Pulizia della griglia del barbecue

Dopo aver grigliato, il barbecue è solitamente ricoperto da residui di cibo che sono spesso difficili da pulire. Per sbarazzarsene facilmente, si consiglia l'uso del bicarbonato di sodio. In questo caso, dovresti preparare una pasta di acqua e bicarbonato di sodio, da utilizzare per strofinare la griglia.

Bicarbonato di sodio per pulire una padella con un fondo bruciato

Per pulire in modo rapido ed efficiente una padella con il fondo bruciato, è necessario:

  1. Versare il bicarbonato di sodio, quindi l'aceto o il succo di limone. La precipitazione creata da questa miscela lo rende possibile sciogliere i depositi incrostati;
  2. Lasciare in posa un quarto d'ora;
  3. Pulire utilizzando una spazzola con manico;
  4. Risciacquare con acqua pulita.

Pulisci un bollitore con il bicarbonato di sodio

Permettendo di ridurre il contenuto di calcio dell'acqua, il bicarbonato di sodio pulisce le superfici invase dal calcare, in particolare il bollitore. Per pulire questo apparecchio, è necessario riempirlo con 1 litro di acqua miscelato con 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio. Il prossimo passo è far bollire l'acqua, scolare il bollitore e poi risciacquare con acqua pulita. Per una pulizia efficace, l'operazione deve essere ripetuta 2 o 3 volte.

Bicarbonato di sodio per pulire la macchina del caffè

La macchina del caffè è spesso difficile da pulire a fondo. Per rimuovere il tartaro depositato sul fondo è necessario seguire i seguenti passaggi:

  1. Riempire un contenitore con ½ litro di acqua tiepida;
  2. Aggiungere 4 cucchiaini di bicarbonato di sodio e mescolare bene;
  3. Trasferire questa miscela nel serbatoio dell'acqua della macchina da caffè;
  4. Avviare la macchina come per preparare il caffè;
  5. Una volta passato tutto il liquido svuotare il contenitore;
  6. Versare acqua fredda nel serbatoio della macchina;
  7. Azionare la macchina del caffè per eliminare il sapore salato lasciato dal bicarbonato di sodio.

Usa il bicarbonato di sodio per le parti in acciaio inossidabile

Dando un tocco moderno ed elegante alla cucina, l'acciaio inossidabile è comunque sensibile alla minima traccia. Tuttavia, ci sono modi semplici e veloci per pulirlo facilmente, incluso l'uso di bicarbonato di sodio. Che si tratti di pulire un piano cottura, un lavello o anche un piano di lavoro, dovresti diluire il bicarbonato di sodio in acqua calda. Questa miscela viene quindi applicata con una spugna o un panno umido. Dopo il risciacquo seguito dall'asciugatura con un panno in microfibra, l'area in acciaio inossidabile riacquisterà la sua lucentezza.