Interessante

Pulisci lo schermo di una finestra

Polvere, depositi di polline, escrementi di insetti e altri materiali possono sporcare la zanzariera. Questi possono successivamente ostacolare il passaggio dell'aria attraverso la tela o danneggiare il velo. Per evitare questi inconvenienti è utile una buona pulizia. Ingrandisci le diverse tecniche di manutenzione per una zanzariera per finestre o porte.

Pulisci una zanzariera

Pulisci una zanzariera: passa l'aspirapolvere

L'aspirapolvere è ideale per pulire le zanzariere di finestre o porte. Infatti, è consigliato per questo tipo di manutenzione, soprattutto per le vele non staccabili, cioè un telo che non può essere rimosso dal suo telaio. Per fare questo, è sufficiente aspirare la zanzariera e sbarazzarsi di impurità chi è rimasto lì. Tuttavia, il dispositivo non dovrebbe essere acceso completamente. Questo rischia di strappare il velo e di renderlo inutilizzabile. È preferibile aumentare gradualmente la potenza di aspirazione in base al grado di sporcizia della tela. Va notato che solo un tipo di aspirapolvere lo consente pulizia ambientale oppure si può utilizzare un modello in miniatura e portatile destinato alle automobili.

Per gli schermi rimovibili, questi possono essere rimossi dalla loro cornice e quindi posizionati su una superficie piana. Quindi tutto ciò che resta da fare è aspirare delicatamente sul velo. Tuttavia, questo dispositivo consente solo di rimuovere i materiali che si sono depositati sul velo. Se quest'ultimo ha assunto un colore più scuro a causa della polvere e di altre impurità, è necessario il lavaggio. Pertanto, dopo l'aspirazione, è necessaria la pulizia con acqua e sapone detergente.

Sapone liquido come prodotto per la pulizia

Pulizia dello schermo di una finestra non necessita di prodotti specifici. Un sapone liquido o un detersivo è più che sufficiente per liberare la tela dalle sue impurità. Tuttavia, è necessario staccare il velo dal suo telaio prima di riporlo in un contenitore contenente acqua saponosa. Poi, lascia che la soluzione funzioni e penetrare tra i punti della rete prima di strofinare leggermente il tessuto. Serve delicatezza, perché un movimento troppo brusco rischio di danneggiare la zanzariera, soprattutto se ha già fatto il suo tempo.

Al termine della pulizia, sciacquare la tela con acqua pulita. Questo rimuove il resto del sapone sulla zanzariera che può emanare cattivi odori o lasciare macchie antiestetiche su un velo trasparente. Finalmente, asciugare il velo all'ombra per evitare che si secchi troppo rapidamente o venga attaccato dai raggi del sole e dal resto del prodotto detergente. La miscela può rompere le maglie della rete.

Le diverse spazzole per pulire lo schermo di una finestra

La spazzolatura è un modo efficace per pulire una finestra o una porta. Tuttavia, non tutti i tipi di spazzole sono adatti a questo compito. Ecco una selezione di spazzole da avere a portata di mano per mantenere adeguatamente questo velo protettivo contro gli insetti:

  • Spazzola adesiva in tessuto : questo strumento viene utilizzato per varie faccende domestiche. Rimuove pelucchi, polvere, capelli e altro sporco dai vestiti. Inoltre, questa spazzola può essere utilizzata per pulire vari tessuti come tessuto per divani, tappeti e persino zanzariere. Inoltre, esiste un'ampia varietà di spazzole adesive destinate a diversi usi in commercio. Tutto quello che devi fare è selezionare il file spazzola adesiva adatta per la manutenzione di una zanzariera. Questo efficiente strumento rimuove la polvere e lo sporco dalla tela.
  • Spazzola per scarpe : Questo è un prodotto con fibre naturali morbide e flessibili che possono rendere più facile la pulizia del tessuto delle zanzariere. Infatti, una leggera spazzolatura con una spazzola per scarpe può essere sufficiente per rimuovere polvere e sporco dal velo. Questa tecnica non rischia di danneggiare le maglie della vela o di strappare la vela. Tuttavia, dovresti scegliere una spazzola morbida per facilitare la pulizia. Vari modelli sono ancora più offerti sul mercato, dandoti l'imbarazzo della scelta.

Una soluzione a base di aceto bianco per la pulizia rapida delle zanzariere

Il aceto bianco è un prodotto casalingo apprezzato per le sue molteplici proprietà. In particolare, permette di pulire velocemente una zanzariera per finestre o porte. Tuttavia, ci sono alcuni passaggi da seguire per pulire la zanzariera con aceto bianco.

  • Equipaggia due flaconi spray vuoti. Riempi metà del primo contenitore con aceto bianco. Quindi aggiungere acqua per diluire la soluzione acida, quindi agitare bene le fiale per mescolare la soluzione.
  • Rimuovere le zanzariere dalle finestre senza dimenticare di spolverarle preventivamente con un aspirapolvere o un panno in microfibra. Questo renderà più facile la pulizia.
  • Posizionare la tela su un asciugamano di cotone, quindi spruzzare lo spray contenente la miscela di aceto e acqua su tutta la superficie della zanzariera. Questo compito deve essere svolto su entrambi i lati del velo anti-insetti. Quindi lasciare una pausa affinché la soluzione abbia effetto.
  • Riempi d'acqua il secondo flacone spray, quindi spruzza entrambi i lati della zanzariera.
  • Quindi pulire la zanzariera con un panno di cotone, facendo attenzione a non fare movimenti bruschi che potrebbero strappare il velo.
  • Appendi la zanzariera leggermente umida direttamente sulla finestra.

Questo è il trucco più semplice da fare quando si pulisce una zanzariera. Inoltre, l'aceto bianco è una soluzione efficace spesso utilizzata per respingere alcune creature.

Va notato che il file la pulizia di una zanzariera viene effettuata una o due volte l'anno e di più se il velo è macchiato di escrementi di uccelli o altro sporco sgradevole. Tuttavia, lavaggi troppo frequenti rischiano di indebolire il velo che potrebbe strapparsi al minimo impatto. Tuttavia, se si trova un piccolo strappo sullo schermo, può essere cucito. Se è troppo grande, è meglio sostituirlo. In effetti, una zanzariera non serve solo a proteggere una casa dall'invasione di insetti, ma contribuisce anche involontariamente alla decorazione. Ma nessuno vuole guardare un velo strappato sullo schermo della finestra.