Interessante

Cosa lavorare a maglia per Natale: cappelli, decorazioni, palline, alberi, maglioni ...

Per Natale il lavoro a maglia è fondamentale per valorizzare l'arredamento, ma anche per fare regali ai propri cari. Atipici ed estetici, gli accessori in maglia infondono un'atmosfera avvolgente, gioiosa e calda durante le celebrazioni di fine anno. Scopri i modelli di decorazioni a maglia per il Natale.

Cosa lavorare a maglia per Natale

Candele vestite di lana

Per una calda atmosfera, niente di meglio di fare candelabri di lana. Facili da realizzare, possono essere utilizzati per coprire candele o per adornare un portacandele. Ecco i passaggi da seguire per copricandele in maglia:

  1. Avviare da 20 a 30 maglie su un ferro da calza;
  2. Lavorate con due ferri fino ad avere il doppio del diametro della candela;
  3. Cuci insieme le due estremità usando un ago o dei bottoni grossolani o uniscili usando dei bottoncini di legno;
  4. Infine, inserite le candele all'interno dei tessuti e disponetele sul tavolo, abbinandole a ramoscelli o pigne.

Questo tipo di accessorio deve essere preferibilmente realizzato con lana spessa nei toni del rosso, bianco e verde. È possibile scegliere anche altri colori caldi come il grigio o il marrone-legno. Inoltre, per dare rilievo al tessuto, si consiglia di variare i punti utilizzati e di realizzare dei cavi.

Per quanto riguarda candelieri o portacandele, è necessario mettere la candela in un contenitore (un barattolo o un bicchierino) e coprirla con la maglia. Quindi, è meglio scegliere lana abbastanza fine da far entrare la luce. Si consiglia inoltre di mescolare colori scuri con colori vivaci e di lavorare a maglia diversi modelli a tema natalizio. Per ottenere un effetto magico, sono da preferire le corde scintillanti.

Fai attenzione, i portacandele e le coperture di cera possono facilmente accendersi e causare un incendio. È quindi fondamentale tenere sempre d'occhio la distanza tra la lana e lo stoppino della candela.

Piccoli alberi all'uncinetto

Emblematico del Natale, l'albero di Natale è innegabilmenteun accessorio per maglieria per evidenziare l'arredamento natalizio. Per realizzare un albero all'uncinetto, hai bisogno di:

  1. Costruire il corpo dell'albero salendo 19 maglie con un uncino misura 3. Fare maglie strette senza catenelle per tornare nell'altra direzione in modo da diminuire gradualmente in modo da ottenere una sola maglia in alto. Ripetere la stessa operazione riducendo le catenelle a 15, poi a 12.
  2. Realizza il piedino creando 7 catenelle con un uncino di misura 2. Costruisci 4 file di uncinetto basso per finire con una catenella per ogni riga da girare.
  3. Assembla il tutto partendo dal corpo dell'albero disponendo i piccoli triangoli in maniera decrescente. Quindi posizionare il piede nella parte inferiore della struttura.

Non resta che decorare il piccolo albero con palline di lana, ghirlande di lana spessa cucite sul corpo dell'albero e alcuni bottoni.

Per dare più vigore alla decorazione, si consiglia di realizzare alberi di diversi colori.

Pupazzi di neve con pompon

Molto facili da realizzare, i pon pon forniscono una varietà di forme, compresi i pupazzi di neve. Per fare ciò, segui queste poche istruzioni:

  1. Taglia due cerchi dal cartone, quindi fai dei cerchi al centro prima di tagliarli per fare dei buchi;
  2. Con lana bianca grossolana coprire i due anelli sovrapponendoli;
  3. Taglia la corda alla giuntura dei cerchi con uno scalpello;
  4. Infilare un filo tra i due anelli di cartone anteriori e fare un nodo ben annodato lasciando un pezzo di spago abbastanza lungo per assemblare i due pezzi del pupazzo di neve;
  5. Rimuovere gli anelli e allungare i fili per formare una palla;
  6. Ripeti la stessa operazione con cerchi più grandi;
  7. Disegna la faccia del pupazzo di neve con occhi sinuosi e cartoncino arancione per fare il naso;
  8. Intreccia un filo rosso e legalo al collo del pupazzo di neve per creare una sciarpa.

Calzini natalizi sul camino o come portaposate

Oltre ad alberi, palle, campane e pupazzi di neve, anche le calze natalizie sono elementi essenziali di questa festa. Sospesi sopra il camino o usati come complementi d'arredo sulla tavola, rinforzano il calore dell'arredamento. Quindi, per lavorare le calze natalizie, è fondamentale seguire i seguenti passaggi:

  1. Avviare 56 maglie di lana grezza con i ferri da 2,75;
  2. La maglia finisce in file brevi;
  3. Salire al piede lavorando a maglia in tondo;
  4. Costruisci il tallone facendo ferri brevi a livello dei punti sul lato inferiore del piede;
  5. Lascia i punti in alto;
  6. Continua con punti normali o fantasia per fare la gamba;
  7. Una volta a metà gamba, cambia colore per rimanere in tema.

Si noti che è possibile realizzare diversi modelli variando i punti, i modelli e i colori. Tuttavia, ciò potrebbe richiedere un know-how specifico.

Un angelo all'uncinetto

In cima all'albero o impiccato alla porta d'ingresso, anche l'angioletto è invitato alla decorazione natalizia. Per realizzare questo piccola statuetta all'uncinetto, bisogna :

  1. Fai un punto lineare (cat) in un anello magico, quindi fai 16 mezze maglie alte (ma) per finire la riga con un punto bassissimo (m.bss);
  2. Quindi iniziare con 3 cat, continuando con 2 mb in ogni punto alto della prima riga per ottenere 32 mb;
  3. Nella riga successiva, 1 cat, poi una maglia bassa (ma) alternata a 3 cat fino alla fine della riga;
  4. Nei primi 5 archi di cat della riga precedente, alternare 2 m.a con 1 cat e 1 m.a poi saltare 11 archi di cat per finire la riga con una m.bss;
  5. Per realizzare la gonna, alternare 3 cat 1 db in rilievo poi 2 dc nell'arco a fine riga e ripetere l'operazione su 5 ferri successivi;
  6. Infine, alternare 1 m.b con 6 maglie alte e 3 cat chiuse alla fine di ogni maglia alta;
  7. Fare un settimo punto alto senza le 3 cat alla fine;
  8. Ripetere l'operazione fino a ridurre i restanti 9 anelli;
  9. Allora basta vestire il busto di una bambola con una piccola aureola con filo dorato e il gioco è fatto!