Interessante

Come pulire correttamente la tua asciugatrice?

Al fine di garantire il corretto funzionamento e di allungare la vita di qualsiasi elettrodomestico, varie azioni possono essere adottate con facilità e in modo sistematico. L'asciugatrice è una delle macchine più utilizzate in una famiglia. Richiede quindi sessioni di manutenzione e pulizia giornaliere e mensili.

Pulisci l'asciugatrice

Mantenere un'asciugatrice dopo ogni ciclo

Dopo ogni utilizzo, sono necessari controlli per preservare la qualità di asciugatura della biancheria e per mantenere la macchina in buone condizioni. Bastano pochi secondi per controllare la vaschetta dell'acqua e il filtro dell'essiccatore. Prima di rimuovere questi due elementi, la macchina deve essere messa in appoggio.

  • Il filtrato svolge un ruolo importante nel buon funzionamento dell'asciugatrice, in quanto raccoglie tutte le impurità dai vestiti, per citare solo peli di animali, capelli, lanugine, polvere e fibre rotte. Questi residui impediscono la circolazione del flusso d'aria calda nel cesto, riducono le prestazioni dell'apparecchio e comportano un consumo eccessivo di energia. Se si intasa facilmente, la manutenzione è necessaria per evitare il rischio di incendio causato dall'accumulo di fibre. La posizione del filtro è solitamente indicata nel manuale. Per pulire questo accessorio è sufficiente rimuovere a mano le grosse impurità che vi si sono accumulate. La pulizia con un aspirapolvere è efficace per rimuovere le fibre più fini. Durante il lavaggio e l'asciugatura del filtro, è meglio lasciare la porta della macchina chiusa.
  • Quanto a vasca raccolta acqua, deve essere svuotato dopo ogni utilizzo, anche se la spia che indica che è pieno non è accesa. Infatti, può causare lo spegnimento di sicurezza dell'apparecchio a metà del ciclo di asciugatura quando è pieno. Per pulirlo è sufficiente rimuovere la vaschetta dell'acqua, svuotarla in un lavandino, quindi rimetterla a posto. Avviare un ciclo di asciugatura per finalizzare questa operazione.

Pulisci accuratamente un'asciugatrice

Una volta al mese, oltre alle procedure di manutenzione giornaliera da eseguire dopo ogni utilizzo, è necessaria una manutenzione completa per garantire il funzionamento ottimale dell'essiccatoio. Questa operazione va da pulizia del tamburo alaspirazione dei residui di fibra nei vani macchina. Anche la pulizia della porta e delle guarnizioni del corpo è importante. Prima di qualsiasi operazione, è essenziale scollegare il dispositivo.

  • Pulire l'interno del tamburo passando a spugna leggermente inumidito con acqua saponosa. I prodotti a base di alcol e le polveri abrasive dovrebbero essere evitati. Se la macchina ha un cattivo odore, immergere la spugna in detersivo liquido per bucato e cospargere di bicarbonato di sodio. La maggior parte delle macchine ce l'hanno sonde igrometriche prolungare o accorciare il tempo di asciugatura a seconda delle condizioni della biancheria all'interno del cestello. Queste sonde sono spesso ricoperte da una pellicola di calce e da residui di detergente. Si consiglia di pulirli, utilizzando sempre una spugna o un panno umido.
  • È anche necessario superare un file spugna strizzata sulle articolazioni della porta tra il tamburo e il oblò, quindi su corpo. Quindi risciacquare il tutto con un panno umido. Per evitare l'ingiallimento del corpo, passalo su una spugna imbevuta di una miscela di 1/4 di tazza di bicarbonato di sodio, 4 tazze di acqua calda e ½ tazza di candeggina. Lasciare in posa 10 minuti, risciacquare e asciugare accuratamente.
  • Anche le parti esterne dell'asciugatrice, come il pannello di controllo e il guscio, devono essere pulite regolarmente. È sufficiente un panno umido o una spugna, non è necessario alcun detersivo.
  • Se l'asciugatrice ha un condensatore, è importante lavare anche questo accessorio. Di solito è posizionato in basso, a sinistra. Deve essere pulito ogni 5-7 cicli di asciugatura o due volte al mese a seconda della frequenza di utilizzo della macchina. Il condensatore può o non può essere rimosso, a seconda del modello. Se è riparato, la polvere e tutti i residui immagazzinati possono essere rimossi con un aspirapolvere. Per quanto riguarda il condensatore estraibile, può essere pulito parzialmente o completamente con acqua utilizzando una doccetta. In ogni caso, è importante non utilizzare un oggetto appuntito per evitare di perforarlo.

Sul mercato sono disponibili anche modelli di essiccatori a condensazione autopulenti. In questo caso il condensatore non è accessibile e viene risciacquato automaticamente ad ogni ciclo di asciugatura. Indipendentemente dal tipo di macchina, è sempre utile eseguire un ciclo di vuoto per finalizzare la pulizia.

Rimuovi alcuni tipi di macchie dall'asciugatrice

Per eliminare le macchie ostinate o appiccicose dal cestello, è possibile versare una piccola quantità di solvente su un panno pulito per ammorbidire lo sporco. Tuttavia, va ricordato che i solventi sono infiammabili. Pertanto, in seguito è necessario pulire l'asciugatrice con acqua e sapone. Risciacquare abbondantemente, quindi lasciare asciugare completamente prima di qualsiasi ulteriore utilizzo.

Se tracce di rossetto appannano l'interno del cestello:

  1. Lascia che il dispositivo funzioni per 10 minuti;
  2. Pulisci l'area macchiata con un panno pulito e morbido;
  3. Cambia il tessuto usato tante volte quanto necessario per evitare che il rossetto si diffonda ulteriormente.

Anche le salviettine struccanti, i prodotti per la pulizia commerciale e l'alcol a 90 ° sono efficaci per questo tipo di operazione. La cosa più importante è non utilizzare un agente corrosivo per non danneggiare l'asciugatrice.

Per rimuovere l'inchiostro dall'interno del tamburo:

  1. Inizia facendo funzionare la macchina per 10 minuti.
  2. Prima di procedere alla seconda fase di questa operazione, non dimenticare di scollegare il dispositivo per evitare incidenti. Quindi riscaldare l'area macchiata con un asciugacapelli.
  3. Immergi un panno bianco pulitoisopropanolo, un prodotto disponibile in farmacia.
  4. Rimuovere l'inchiostro, strofinando leggermente se necessario. Fare attenzione a non spargerlo.

Una volta rimossa la macchia di inchiostro, sciacquare l'interno del tamburo con un panno pulito inumidito con acqua saponosa.

Aerare bene l'asciugatrice

Per garantire la durata dell'asciugatrice, il buona ventilazione del dispositivo e gli abiti hanno un buon profumo, un semplice trucco è lasciare lo sportello della macchina aperto di tanto in tanto. Tuttavia, devi assicurarti che bambini e animali non escano lì.

In caso di lunga assenza, si consiglia di pulire il filtro e il condensatore, scaricare l'acqua e lasciare aperto lo sportello della macchina.