Interessante

5 consigli per utilizzare al meglio le cuffie Airpods

Oltre ad ascoltare la musica, ci sono molti altri modi per utilizzare le cuffie bluetooth. Ecco cinque consigli pratici per utilizzare al meglio i tuoi Airpods.

5 consigli per utilizzare al meglio i tuoi Airpods

Dettagli tecnici degli Airpods

Gli Airpod sono accessori molto ricercati dagli amanti delle nuove tecnologie. Un chip W1 è integrato in queste cuffie. In effetti, questo chip è dedicato a più dispositivi come le cuffie Airpods, Beats Solo3, Beats Studio3, Powerbeats3 e Beats X. Airpods produce effetti sonori di qualità. Infatti, emettono suoni di tipo AAC e sono dotati di un microfiltro. Una superficie tattile si trova sulle superfici esterne degli Airpods.

È possibile configurare ogni Airpods. Inoltre, hanno un file intelligenza artificiale. In effeti, un accelerometro vocale è dentro ogni Airpods. In questo modo, rilevano la voce dell'utente. Inoltre, sensori ottici e accelerometri integrati rilevano se questi accessori sono indossati nell'orecchio. Da un lato, questa modalità di funzionamento è comoda perché consente agli Airpod di riprodurre automaticamente la musica. Inoltre, questo sistema consenterisparmiare la batteria. Poiché queste cuffie funzionano tramite Bluetooth, è importante attivare la connessione con lo smartphone.

Come accoppiare gli Airpods?

Per ascoltare la musica, devi prima paioAirpods con lo smartphone. A tale scopo, seguire le istruzioni seguenti:

  1. Sblocca lo smartphone;
  2. Apri la custodia contenente le cuffie;
  3. Tenere premuto il pulsante sul retro dell'alloggiamento;
  4. Aspetta qualche secondo.

Di solito, gli Airpod sono collegati direttamente allo smartphone dell'utente.

Configura Airpods

Gli Airpod hanno diverse opzioni. I diversi sensori e il touchscreen consentire all'utente di eseguire molte azioni. Per personalizzare questi auricolari, devi:

  1. Vai al menu "Impostazioni";
  2. Vai a "Bluetooth";
  3. Accedi all'icona delle informazioni "i".

Grazie a questa personalizzazione, molte attività sono possibili con un semplice doppio tocco sulla superficie touch come l'avvio della riproduzione, l'arresto, la selezione della traccia successiva o precedente. Utilizzando l'opzione "Rilevamento automatico dell'orecchio», Airpods può mettere in pausa la musica quando uno degli auricolari viene rimosso.

Tuttavia, se l'utente ha un account iCloud, la sincronizzazione è possibile tra gli Airpods e l'account. Tuttavia, le opzioni sono limitate. Tuttavia, Airpods può fare diverse cose da un Mac. Per fare ciò, vai al menu "Preferenze di sistema", quindi "Bluetooth", "Airpods" e "Opzioni". Nell'icona "Impostazioni", si consiglia di non fare clic sul nome degli Airpods. In caso contrario, le cuffie si disconnettono.

Utilizzo degli Airpod del ricevitore

Con gli Airpods e lo smartphone è possibile utilizzare solo un auricolare per conversazioni telefoniche. Per fare ciò, è sufficiente attivare la modalità "cambio automatico". Per arrivare a questa scheda, ecco il percorso:

  1. Impostazione Bluetooth;
  2. Microfono automatico;
  3. Cambio automatico.

Normalmente, questo meccanismo è impostato come file apparecchio acustico. Lo smartphone si trasforma quindi in un microfono. Tutti i suoni vengono inviati direttamente agli Airpods. Pertanto, queste cuffie possono fungere da ricevitore. Tuttavia, questa funzione può essere utilizzata per altri scopi, ad esempio durante una conferenza. Per regolare il microfono degli Airpods, assicurati che le cuffie siano collegate correttamente al cellulare. In questo modo è possibile posizionare lo smartphone a diversi metri dall'utente. Da parte sua, può ascoltare e seguire le conversazioni o le osservazioni durante la conferenza. A tale scopo, fare riferimento alla sezione "Impostazioni" quindi "Bluetooth". Quindi procedere come segue:

  1. Seleziona il menu "Impostazioni";
  2. Premere "Centro di controllo";
  3. Inserisci "Personalizza ordini";
  4. Accedi alla scheda "Udito";
  5. Fare clic su "ascolta in tempo reale" e attivarlo.

È anche interessante creare un collegamento "Audition" nella schermata principale. È importante posizionare l'iPhone a pochi metri dalla sorgente vocale. Con l'amplificazione del suono di tipo AAC e il microfiltro, l'ascolto è ancora più piacevole.

Suggerimenti aggiuntivi per Airpods

Ci sono altri suggerimenti bonus per usare bene gli Airpods. Ad esempio, queste cuffie possono essere di grande aiuto durante un chiamata in arrivo. Se l'utente è lontano dal proprio cellulare, Airpods può aiutarti. Inoltre, queste meraviglie tecnologiche possono rilevare e segnalare il nome della persona che le chiama. Ecco i passaggi da seguire:

  1. Vai alle impostazioni";
  2. Inserisci "Telefono";
  3. Seleziona "Annunci di chiamata";
  4. Passa alla modalità "Solo cuffie".

Se l'utente perde i suoi Airpods, può essere rintracciato. Un suono predefinito è integrato in ogni auricolare. L'iPhone è dotato di un'applicazione che consente all'utente di trovare facilmente i propri Airpod. Per farlo :

  1. Seleziona l'applicazione "Trova il mio": sul telefono sono registrati tutti i dispositivi dell'utente, inclusi gli Airpods;
  2. Clicca su Airpods: viene indicata la distanza dallo smartphone;
  3. Anello Airpods.

Solo per riferimento, Airpods può attivare la suoneria individualmente.

Inoltre, queste cuffie possono controllo la scelta della musica grazie a "Siri". Tutto quello che devi fare è tornare alla pagina "Impostazioni" e "Bluetooth". Nel menu "Double Touch Airpods", l'utente ha la possibilità di scegliere tra "Sinistra" e "Destra" con le diverse azioni possibili. Basta fare clic sulle schede e andare su "Siri". Ciò consente agli utenti di controllare la propria musica toccando due volte le cuffie wireless.

In caso di malfunzionamento di una delle cuffie, è possibile farlo scegli uno dei microfoni ancora funzionante. Per fare ciò, tutto ciò che devi fare è:

  1. Entra nell'icona "Impostazioni";
  2. Per accedere al "Microfono automatico";
  3. Seleziona la modalità "Cambio automatico".

L'utente può anche rispondere alle chiamate in arrivo e controllare lo stato della batteria dei propri Airpod. Per rispondere alle chiamate, basta fare doppio clic su Airpods. Per quanto riguarda il controllo delle batterie, l'utente ha la possibilità di scegliere tra due opzioni: il metodo manuale o il "widget Centro". Per il primo metodo, devi aprire la custodia contenente gli Airpod vicino allo smartphone e quest'ultimo mostra il livello delle batterie delle cuffie. Per la verifica tramite il "Centro widget":

  1. Scorrere verso sinistra;
  2. Vai a "Center widget";
  3. Fare clic su "Modifica";
  4. Seleziona "Batteria".

L'utente può anche collegare i propri Airpod a un Mac.