Interessante

Come rimuovere i peli di cane o gatto?

Gli adorabili amici a quattro zampe adorano riposare su qualsiasi cosa sia comoda. Quando se ne vanno, lasciano anche mucchi di capelli. Ecco alcuni suggerimenti su come sbarazzarsene rapidamente e facilmente!

Elimina i peli degli animali

Alcuni consigli essenziali per rimuovere facilmente i peli degli animali

Gli animali domestici tendono a perdere i loro cappotti una volta che entrano in un angolo della casa. Tuttavia, è importante ricordare che alcuni fattori favoriscono ancora di più la caduta dei capelli in questi ultimi. Quando viene eseguito il file primavera, si liberano della loro pelliccia invernale. All'inizio di questa stagione ci sono più peli persi. Pertanto, la pulizia è molto più importante. La caduta dei capelli è abbondante anche negli animali domestici quando lo sono soffre di stress o quando sono stanchi. Per sbarazzarsi del vello di cane e gatto che si accumula sui tessuti, è necessario adottare alcuni metodi. I loro principi sono generalmente basati sull'attrazione dei peli del corpo. Per fare ciò, si consiglia vivamente l'uso di uno di questi utensili accompagnato dalla corretta procedura di pulizia:

  • Una spazzola elettrostatica o un palloncino gonfiato;
  • Un panno o piatti umidi;
  • Una spugna umida;
  • Un rotolo adesivo;
  • Un panno in microfibra umido;
  • Un vuoto ;
  • Un guanto di gomma;
  • Una salvietta ammorbidente;
  • Un ammorbidente per tessuti;
  • Ferro ;
  • Un vecchio collant;
  • Un pennello di velluto.

Le cose giuste da fare per rimuovere i peli di cane o gatto

I cappotti di queste palle di pelo prendono rapidamente i vestiti, trapunte e altri tessuti. Durante i periodi di rinnovamento della pelliccia, possono persino depositarsi su tutti gli angoli dei mobili e sul pavimento. La buona notizia è che cercare i capelli non è un compito complicato. Tuttavia, la sua negligenza può causare molti disagi. In effetti, le persone con allergie troveranno difficile convivere con i cappotti degli animali domestici. Inoltre, l'interno si trova in una certa condizione antigenica. Pertanto, è importante eseguire metodi di pulizia adeguati per rimuovere i peli di animali persi in un unico passaggio.

Con una spazzola elettrica o una spazzola di velluto:

  1. Passare la spazzola cilindrica in plastica sul tessuto da pulire, sempre nella stessa direzione;
  2. Attendere che le mani aderiscano alla spazzola e verificare che non rimangano peli sulla superficie.

Con un panno:

  1. Bagnare il guanto;
  2. Strizzare;
  3. Strofina leggermente la parte ricoperta di pelo.

Con una spugna umida:

  1. Bagnare una spugna pulita;
  2. Detergere delicatamente, effettuando contemporaneamente movimenti circolari;
  3. Rimuovere il bolo di pelo formato.

Con un pennello adesivo, il risultato non è necessariamente soddisfacente in una sola passata. Anzi, ha bisogno di essere ricaricato molte volte con nastro adesivo. Questa soluzione è quindi non molto economico. Inoltre, non è adatto per un'area più ampia e devono essere prese alcune precauzioni per pulire con successo il capo invaso dai capelli. Con una spazzola adesiva, è impossibile rimuovere i cappotti di animali dai vestiti che sono ancora puliti. Gli indumenti sono ancora sensibili al calore della macchina e le fibre possono deteriorarsi. Inoltre, è importante rispettare il gesto di pulizia. Quando si utilizza il nastro per rotolare sulla mano, il movimento deve essere toccato e mai sfregato. L'azione dello sfregamento favorisce la crescita dei peli sul capo. Tenendo conto delle precauzioni da prendere, ecco i passaggi da seguire:

  1. Prendi un adesivo per imballaggi e arrotolare 20 centimetri attorno alla mano (lato adesivo verso l'esterno);
  2. Rimuovere i capelli dall'indumento;
  3. Sostituire il nastro usurato con uno nuovo quando non si attacca più.

Con un guanto di gomma:

  1. Indossa un guanto di lattice;
  2. Passarlo sulla superficie ricoperta di pelo, si forma elettricità statica che attira i cappotti.

Con un vuoto, utilizzare una spazzola come punta per pulire pavimenti e tessuti. I peli di cane e gatto scompaiono in un attimo.

Il ammorbidente è, da parte sua, a alternativa economica, a differenza del nastro adesivo. Questo perché le setole aderiscono alla salvietta, nuova o già consumata. Invece di gettarlo nell'asciugatrice, può essere riutilizzato per un'altra attività. La salvietta attira e raccoglie i peli degli animali domestici. Basta passarlo delicatamente sulla superficie da pulire.

L'ammorbidente agisce efficacemente anche sui peli dei simpatici compagni a quattro zampe. Per farlo :

  1. In un flacone spray, versare l'acqua fino a metà;
  2. Riempi il resto della metà con ammorbidente;
  3. Spruzzare la superficie da pulire;
  4. Usare un panno antistatico per raccogliere i peli.

Con un ferro:

  1. Connetti il ​​dispositivo;
  2. Per passare modalità vapore;
  3. Stirare leggermente il capo;
  4. Rimuovere i capelli a mano quando i cappotti sono bagnati.

Con un vecchi collant, il principio dell'attrazione dei capelli si riduce sempre all'elettricità statica. I vecchi collant filati creano elettricità statica per assorbire facilmente i capelli. Per raggiungere zone difficili da raggiungere, infilare la mano direttamente nei collant è la soluzione migliore. Per farlo :

  1. Infila i collant usati sulla spazzola di una scopa;
  2. Polvere di peli di animali.

Rimuovi i peli di cane e gatto

Dopo aver pulito l'interno, è fondamentale prendere alcune precauzioni. Sarebbe uno spreco rivedere i cappotti del tuo cagnolino o micio dopo un tale sforzo durante la pulizia! È meglio prevenire che sopportare di nuovo questi accumuli di capelli. Ecco alcuni consigli pratici per evitare che ciò accada:

  • Spazzola regolarmente gli animali domestici, fuori o in bagno. L'importante è prevenire la diffusione dei peli in casa.
  • Allontanare i cesti della biancheria.
  • Copri i mobili e i tessuti preferiti di cani o gatti con un asciugamano o un lenzuolo con angoli usati. Preferibilmente, dovrebbe essere facile da rimuovere e lavare.
Crea uno spazio confortevole per il suo amico a quattro zampe nella speranza che lo ami. L'idea è di limitare il suo movimento e quindi la deposizione dei capelli.