Interessante

Come piegare correttamente un lenzuolo con angoli: 3 consigli

Mentre piegare un normale lenzuolo è abbastanza semplice, quando si tratta di un lenzuolo con angoli, il compito risulta essere un po 'complicato. Chiamato anche lenzuolo con angoli, questa biancheria da letto ha una cucitura elasticizzata che le consente di rimanere sul materasso. Questa caratteristica si traduce nella presenza di angoli arrotondati sul foglio, che ne rendono difficile la piegatura. Ecco alcune tecniche utili che dovresti sapere su come piegare correttamente un lenzuolo con angoli.

Lenzuola con angoli pieghevoli

Il modo più semplice per piegare un lenzuolo con angoli

Per questa operazione, ecco i passaggi da seguire:

  1. Adagiare il lenzuolo con angoli su una superficie piana come il letto, capovolto sopra, cioè con la parte elasticizzata rivolta verso l'alto;
  2. Far scorrere le mani all'interno degli angoli più vicini per piegarle negli angoli opposti;
  3. Piega i lati per ottenere a rettangolo ;
  4. Quindi piegare il lenzuolo con angoli a metà nel senso della lunghezza;
  5. Piega entrambi i lati verso il centro;
  6. Piega a metà trasversalmente;
  7. Eseguire una piegatura finale per ottenere a quadrato perfetto ;
  8. Metti via il lenzuolo con angoli.

Il metodo definitivo per piegare un lenzuolo con angoli

Ecco come fare:

  1. Installare il lenzuolo con angoli completamente piatto, la fascia elastica sempre rivolta verso l'alto, cioè capovolta.
  2. Piega il lenzuolo con angoli in tre nella sua lunghezza. I due lati del foglio dovrebbero essere portati verso il centro per formare un rettangolo.
  3. Quindi piega questo rettangolo nella direzione della sua larghezza.
  4. Arrotolare il lenzuolo con angoli per formare un cilindro compatto.
  5. Metti via il lenzuolo con angoli.

Piega un lenzuolo con angoli mentre lo stiri

A volte è comodo e preferibile piegare un lenzuolo con angoli durante la stiratura. Tuttavia, durante questa operazione, è necessario evitare l'elastico del telo per non danneggiarlo. Ecco come farlo:

  1. Piega il lenzuolo con angoli in 2 per tutta la sua larghezza inserendo l'una nell'altra i lembi elasticizzati;
  2. Eseguire la stessa operazione sui 2 angoli rimanenti;
  3. Posiziona ogni angolo, a turno, sul bordo arrotondato dell'asse da stiro in modo da poterlo fare stirare i bordi.
  4. Evitare di passare il ferro sugli elastici quando si stirano gli angoli elasticizzati
  5. Posizionare il foglio piatto sopra l'asse in modo da poter stirare l'interno;
  6. Passare il ferro all'interno del lembo, allungando un po 'il tessuto man mano che il ferro avanza;
  7. Posizionare le alette elastiche una dentro l'altra, portandole verso l'interno del lenzuolo con angoli;
  8. Posare una delle lunghezze del foglio sopra la tavola;
  9. Piega il resto a metà;
  10. Quindi piegare il foglio in tre parti con la mano per ottenere un quadrato.