Interessante

Come evitare i cattivi odori nella toilette?

Tra tutte le stanze della casa, i servizi igienici meritano una manutenzione speciale. Umidità, muffe e generi alimentari, grandi o piccoli, creano spesso odori sgradevoli in tutta la casa. Fonte di gene, questi cattivi odori sono anche molto imbarazzanti per gli ospiti. Per dare alla toilette un profumo gradevole e rinfrescato, ecco alcuni suggerimenti.

Combatti gli odori nei bagni

Usare il bicarbonato di sodio per combattere gli odori

Il bicarbonato è il miglior alleato in termini di manutenzione e pulizia. I bagni puliti hanno meno odori. Infatti, lo sporco incastrato sulla superficie interna della vasca è responsabile di vapori sgradevoli. Durante la pulizia, cospargere la tazza del water con bicarbonato di sodio e strofinare. Lo sporco bloccato sulla superficie della ciotola scomparirà insieme agli odori puzzolenti.

Oltre alla pulizia, risulta essere un file deodorante efficace. La sua capacità di assorbimento previene gli odori sgradevoli nella toilette. Per provarlo, versa il bicarbonato di sodio in un piattino di vetro. Aggiungi qualche goccia olio essenziale di lavanda. La miscela non solo assorbe i cattivi odori, ma diffonde un profumo molto gradevole che fa venir voglia di rimanere lì più a lungo.

Diffondere oli essenziali nei bagni.

Il oli essenziali sono molto apprezzati per il loro profumo persistente. I profumi sono diversi: limone, lavanda, melaleuca, rosmarino, eucalipto… Bastano poche gocce per rinfrescare una stanza. Sono disponibili diverse alternative per beneficiare delle proprietà profumate degli oli essenziali.

  • Lo spray all'olio essenziale: Invece di usare deodoranti per ambienti commerciali, opta per uno spray fatto in casa. In un flacone spray da 10 cl, versare un cucchiaio di alcool a 70 ° e 10 gocce di olio essenziale. Riempi d'acqua e agita. Diffondere lo spray sull'acqua nel water prima della commissione nasconde i cattivi odori. Dopo le necessità, spruzzare nuovamente lo spray per profumare i servizi igienici.
  • Il diffusore di fragranze: Per evitare cattivi odori nella toilette, fornire un diffusore di fragranze. Basta aggiungere gocce di olio essenziale. Questo piccolo oggetto bandirà il fetore, lasciando spazio a un profumo tanto piacevole quanto rinfrescato nella stanza.
  • Il rotolo di carta profumato: Non si tratta di versare olio essenziale sulla carta igienica, ma piuttosto sul cartone interno che la carta avvolge. Ogni volta che qualcuno srotola la carta, emerge un profumo di olio essenziale.

Fiammiferi scoppiettanti nella toilette

Il luogo delle partite non è limitato alla cucina. Trova impiego anche nei servizi igienici. Il partite sono efficaci per evitare cattivi odori. Questo trucco della nonna è accendere una canna e lasciarla cadere in una tazza del water. Lo zolfo sulla punta dello stelo si occupa di eliminare i cattivi odori. Una piccola scatola di fiammiferi nell'angolo del bagno salverà gli ospiti dal disagio degli odori subito dopo la grande commissione.

Prepara delle pastiglie deodoranti

Il compresse deodoranti allontanare i cattivi odori eliminando i batteri, senza costare molto. Per preparare le pastiglie deodoranti, mescolare:

  • 1 tazza di bicarbonato di sodio;
  • 6 cucchiai di succo di limone ;
  • 1 cucchiaio di aceto bianco;
  • 2 cucchiai di olio essenziale.
  • Strizzare bene prima di aggiungere goccia a goccia un cucchiaio di acqua ossigenata.

Formare le compresse con la miscela risultante e lasciare riposare per 24 ore. Il giorno successivo, getti una compressa nella ciotola e tira lo sciacquone. Sbloccherà i tubi ed emetterà immediatamente un buon odore.

Pulisci il water con l'aceto

Per evitare cattivi odori nella toilette, contattare il aceto bianco o aceto di sidro di mele. Una ciotola di aceto posta nella toilette può essere sufficiente. Assorbe tutti gli odori. Se persistono, versa l'aceto direttamente nella ciotola e lascia agire per una notte. È anche possibile aggiungere questo prodotto all'acqua di caccia. Quindi, ogni volta che qualcuno tira lo sciacquone, la soluzione acquosa di aceto rimuoverà qualsiasi profumo proveniente dal water.

Metti le candele profumate

Il candele profumate sono elementi decorativi molto affascinanti. Nei servizi igienici combinano l'utile con il piacevole. Una volta accesi emanano un odore molto gradevole. Diversi profumi e diversi colori sono disponibili nei supermercati e nei negozi di arredamento. Attenzione, alcune candele profumate contengono paraffina, una sostanza tossica. Dare la preferenza alle candele non tossiche a base di cera naturale. Sono più costosi, ma non presentano alcun pericolo.

Aerare la toilette

I servizi igienici ben ventilati non emettono cattivi odori. Per far circolare l'aria, apri la porta del bagno 15 minuti dopo ogni passaggio. Questo accorgimento accelera l'evacuazione dei cattivi odori e rinfresca naturalmente la toilette.Se la stanza non ha finestre, questo metodo è obbligatorio per un'igiene ottimale. A volte questa abitudine non basta. In questi casi, la soluzione ideale per garantire una buona ventilazione resta il ventilazione meccanica controllata. Assicura il rinnovo dell'aria nella stanza. Può essere utilizzato anche un ventilatore classico. Facilissimo da installare, rinfresca i wc rimuovendo l'umidità.

Strofina il water

UN buona pulizia è la base di una toilette senza cattivi odori. Il water è il primo a preoccuparsi. L'odore di urina spesso proviene dalla zona difficile da raggiungere. La ciotola deve essere pulita quotidianamente. La pulizia non riguarda solo l'interno, ma anche i vetri, i bordi e il fondo. Una soluzione a base di aceto è efficace per lavare i bagni. Questo disinfettante e deodorante pulisce perfettamente la tazza del water.

Ogni angolo della toilette merita un'attenzione particolare. Tracce di umidità possono accelerare lo sviluppo di muffe, che possono portare a cattivi odori. Strofinare accuratamente con un panno asciutto per eliminare l'umidità dalla toilette. Succede anche che dalla fossa provengano cattivi odori. Il suo malfunzionamento può derivare dall'accumulo di rifiuti. Per evitare cattivi odori, controlla la fossa.

Metti un pot-pourri

UN pot pourri è una miscela di piante profumate essiccate. La composizione della pianta dipende dalle preferenze individuali. Non solo combatte i cattivi odori, il pot-pourri funge anche da oggetto decorativo, anche in bagno. Sono disponibili in commercio diversi modelli, ma è anche possibile realizzarli da soli. Per creare il tuo pot-pourri, metti piante, foglie e corteccia ben essiccate in un contenitore, preferibilmente di vetro. Aromatizza il composto con qualche goccia di olio essenziale. Nota che il calore diffonde meglio il profumo di un pot-pourri. Per un profumo gradevole, posiziona la pentola vicino a una fonte di calore o in un angolo del WC riscaldato dalla luce solare.