Interessante

Come pulire correttamente i mobili in plastica?

Alcuni consigli molto pratici per la manutenzione e la pulizia dei mobili in plastica. Sono leggeri e richiedono poca manutenzione, ma non sono resistenti alle macchie. Alcuni terreni possono essere puliti con sapone, mentre altri richiedono dispositivi di pulizia più vigorosi. I nostri consigli.

Pulizia di mobili in plastica

Usare la candeggina

La candeggina è un potente pulitore che rimuove le macchie più ostinate dai mobili in plastica. Quando miscelato con acqua, si forma questo prodotto a base di ossigeno perossido di idrogeno e carbonato di sodio, due potenti detergenti. Sbiancano e puliscono tutti i tipi di media.

Ci sono alcuni passaggi che puoi compiere per pulire i mobili di plastica con la candeggina.

L'attrezzatura necessaria:

  • 1/4 tazza di candeggina;
  • Secchio;
  • Acqua calda ;
  • Guanti di gomma;
  • Spazzola.

Cosa fare :

  1. Unisci 60 ml di candeggina in un secchio grande contenente acqua calda.
  2. Indossa un paio di guanti di gomma e immergi una spazzola nella miscela precedentemente preparata.
  3. Strofina i mobili con la soluzione, assicurandoti di rimuovere eventuali macchie e segni.
  4. Lasciare agire la soluzione per alcuni minuti, quindi risciacquare abbondantemente con acqua pulita.
  5. Asciugatele con un panno o lasciatele all'aria aperta.

Aceto per pulire e sbiancare

Che si tratti di pulire mobili in plastica bianca o sbiancarli, l'aceto bianco è un ottimo alleato.

Materiale necessario:

  • 1/4 tazza di aceto bianco;
  • Secchio;
  • Acqua calda ;
  • Pennello in setole morbide.

Ecco i passaggi per pulire i mobili di plastica con l'aceto:

  1. Usa un tubo da giardino per bagnare a fondo i mobili.
  2. Versare 1/4 tazza di aceto in un secchio di acqua calda.
  3. Usare un spazzola a setole morbide per rimuovere cibo secco, sporco, polvere e sporcizia.
  4. Risciacquare le sedie con acqua dolce e lasciare asciugare all'esterno.

Metodo di pulizia con detersivo per piatti

Questo metodo è estremamente efficace per rimuovere le macchie estremamente ostinate. Tuttavia, assicurati di utilizzare il detersivo per i piatti non contiene ammoniaca. La miscelazione di candeggina e ammoniaca può causare la produzione e il rilascio di gas cloro potenzialmente pericoloso se inalato.

Per questo metodo, devi:

  • 3/4 tazza di candeggina;
  • 2 cucchiai di detersivo liquido per piatti;
  • 3 litri di acqua calda;
  • Guanti di gomma;
  • Una spugna.

Ecco i passaggi da seguire:

  1. Mescola 3/4 tazza di candeggina e 2 cucchiai di detersivo liquido per piatti in 3 litri di acqua calda.
  2. Indossare guanti di gomma prima della manipolazione.
  3. Lavare le sedie con una spugna imbevuta nella miscela di candeggina e sapone liquido.
  4. Risciacquare abbondantemente con acqua pulita prima di passare al mobile successivo.

Evita di lasciare la soluzione di candeggina sui mobili troppo a lungo, perché potresti scolorire.

Pulisci i mobili in plastica con un detersivo

Il detersivo liquido può essere utilizzato anche per pulire i mobili in plastica.

Cosa avere:

  • 1 cucchiaio di detersivo liquido per bucato;
  • Acqua calda ;
  • Pennello o spugna morbida.

Per pulire i mobili in plastica con il detersivo, è necessario:

  1. Versare un cucchiaio di detersivo liquido in acqua tiepida.
  2. Pulisci i mobili con la soluzione risultante e strofina tutte le aree macchiate con una spazzola morbida o una spugna.
  3. Lasciare in posa la soluzione per circa 15 minuti prima di risciacquarli e asciugarli con un panno pulito.

Pulisci le macchie ostinate con una spugna magica

La gomma magica di un importante marchio francese può rimuovere praticamente qualsiasi macchia. È efficace nella pulizia di mobili in plastica a prescindere le loro dimensioni e colori.

L'attrezzatura necessaria:

  • Acqua;
  • Spugna magica.

Istruzioni per la pulizia:

  1. Spruzzare i mobili da pulire con acqua pulita.
  2. Inumidisci la gomma magica con acqua, quindi strofina energicamente la sedia con movimenti circolari. Questo rimuoverà tutte le macchie e persino le tracce di olio.
  3. Infine, sciacquare i mobili con acqua pulita e lasciarli asciugare al sole.

Pulisci i mobili con sapone liquido

Il sapone liquido è il modo più semplice per pulire i mobili in plastica. Per farlo :

  1. Riempi un secchio con acqua tiepida, quindi aggiungi 1/4 di tazza di detersivo per piatti liquido trasparente.
  2. Immergere una spugna o una spazzola a setole morbide nell'acqua saponosa. Pulisci i mobili di plastica per rimuovere sporco e detriti.

Se le macchie persistono:

  1. Mescolare acqua tiepida con 2 cucchiai dicandeggiare eossigeno in polvere. Per macchie molto ostinate, aggiungi 1 tazza di candeggina.
  2. Immergere una spugna pulita o una spazzola con la miscela di candeggina, quindi pulire i mobili. Strofina le macchie finché non sono completamente sparite.
  3. Lasciare agire la miscela di candeggina per 5-10 minuti, quindi risciacquare i mobili con acqua pulita.
  4. Lasciar asciugare all'aria aperta.
  5. Una volta asciutto, applica una piccola quantità di cera in pasta su un panno asciutto, quindi lucida la plastica con piccoli movimenti circolari. La cera in pasta aiuta a proteggere i mobili da sporco e macchie.

Suggerimenti per la pulizia

Prima di usare la candeggina per pulire i mobili in plastica, è essenziale testare la soluzione una piccola parte dei mobili. La candeggina può scolorire i supporti in plastica. Può anche ingiallire i mobili bianchi con un contatto prolungato di oltre 10 minuti. Allo stesso modo, quando si pulisce con la candeggina, proteggere le mani con i guanti e indossare abiti vecchi. Infine, strofinando troppo la superficie in plastica si possono graffiare i mobili. In questo caso, usa materiali morbidi come una spugna o uno straccio per pulire i mobili di plastica.