Interessante

Come adottare una routine di pulizia efficace?

Pulire la casa spesso richiede tempo ea volte ci vogliono ore. Il modo migliore per mantenere la tua casa pulita e in ordine è fare questo lavoro ogni giorno. Ci vuole solo un quarto d'ora ogni giorno per mantenere immacolati gli interni. Ecco 6 suggerimenti per una routine di pulizia efficace.

Fai le faccende domestiche in 15 minuti al giorno

Raccogli i materiali per la pulizia

Per riordinare la casa in poco tempo sono indispensabili vari accessori. Per aumentare il ritmo, ha senso scegliere l'attrezzatura giusta. Fortunatamente, oggi ci sono innumerevoli dispositivi che semplificano la vita. Ciò non esclude l'utilizzo dei suggerimenti della nonna per la pulizia. Ecco alcuni elementi essenziali per una routine di pulizia efficace:

  • Il panno in microfibra: a differenza del panno classico, non lascia pelucchi. È costituito da fibre strette che impediscono i trasferimenti. Il panno in microfibra è adatto a tutte le superfici. Prima di utilizzarlo, assicurati che sia pulito.
  • Pulitori: esistono detergenti studiati appositamente per ogni materiale, sia che si tratti di piastrelle, finestre o legno. Sono disponibili nei supermercati. Tuttavia, è possibile preparare il proprio detergente, tra le altre cose, con pietra d'argilla o sapone nero.
  • Un vuoto: per eliminare la polvere, niente di meglio di un aspirapolvere. Questo elettrodomestico ti consente anche di sbarazzarti di piccoli rifiuti sul pavimento. Per pulire gli angoli basta scegliere la testina piccola.
  • La scopa: devi scegliere la tua scopa in base al suo utilizzo. Ci sono scope fatte di fibre naturali. Tuttavia, i più utilizzati sono quelli realizzati in fibre sintetiche. Per investire in attrezzature pratiche ed efficienti, utilizzare la scopa-aspirapolvere.
  • La paletta: Per completare adeguatamente la pulizia, si consiglia di raccogliere lo sporco dal pavimento. Una volta spazzati, devono finire nella spazzatura. Per fare questo, è utile una paletta.

Per risparmiare tempo nella routine domestica, è consigliabile raggruppare tutto e le attrezzature in un unico luogo. Questo metodo rende più facile entrare in possesso di ciascuno di essi. Riunendoli insieme si evita anche di trovarne uno fuori posto, il che ritarderebbe solo la famiglia.

Scegliere il momento giusto per la pulizia

La routine di pulizia dipende dal file programma giornaliero di tutti. Nelle prime ore, alcuni sono più impegnati di altri. In questo caso, ha senso allenarsi nel miglior modo possibile. Se possibile, aspetta che i bambini escano per andare a scuola prima di iniziare le faccende domestiche. Ciò renderà più facile concentrarsi sull'attività. È anche possibile fare le faccende domestiche prima che i bambini si svegliano. Per evitare che rovinino tutto, è consigliabile avere tutto pronto, soprattutto vestiti e colazione. Altri preferiscono aspettare la sera per le pulizie per mancanza di tempo. Alla fine della giornata, una volta completate le varie occupazioni, possono concentrarsi meglio. Per evitare di indugiare, mattina e sera, è possibile fare le faccende domestiche due volte al giorno. La cosa principale è scegliere il file tempo perfetto per completare questa attività in 15 minuti, senza essere interrotto.

    Rispetta un ordine in casa

    La parte più difficile dei lavori domestici è spesso l'inizio. Quando ti svegli o torni a casa la sera, la casa può sembrare sottosopra. Molti si chiedono da dove cominciare. Per orientarti meglio nelle faccende domestiche, ti consigliamo di seguire la tua routine domestica. Un ordine preciso evita di pensare troppo a lungo alle faccende da svolgere. Le faccende domestiche saranno fatte in questo modo automaticamente. Una Buona organizzazione è la chiave per una routine familiare di successo. Per ottenere tutto in 15 minuti, si consiglia di:

    • Inizia le faccende domestiche con i compiti facili;
    • Declutter prima della pulizia;
    • Completa un pezzo prima di affrontarne un altro;
    • Evita il più possibile di sporcare la casa;
    • Lascia scarpe e ombrelli all'ingresso;
    • Rimettere tutto al suo posto dopo ogni utilizzo;
    • Evita di procrastinare in casa;
    • Metti via i vestiti che sono in giro mentre vai.

    Riordina stanza per stanza in una routine di pulizia

    Avere una casa immacolata in un quarto d'ora è abbastanza fattibile. Il modo migliore per farlo è farlo pezzo per pezzo. Questa tecnica riduce al minimo il movimento intorno alla casa. Stabilendo questa abitudine di immagazzinamento, tutto sarà fatto per riflesso.

    • La camera da letto: rifare il letto subito dopo il risveglio permette di iniziare la giornata serenamente. Si consiglia vivamente di farlo inizia con questo compito. Il letto dovrebbe essere rifatto nello stesso modo ogni giorno. Prima di passare alla stanza successiva, dovresti spazzare la stanza e mettere via tutti i vestiti in giro. È meglio avere un cestino per raccogliere la biancheria sporca. Dovresti anche portare in cucina eventuali pasti avanzati o piatti sporchi.
    • Il soggiorno: per una routine di pulizia in 15 minuti, la pulizia e lo stoccaggio sono limitati. Per andare avanti in modo efficiente, raccogliere tutta la biancheria sporca in un cestino. I piatti da lavare vanno messi in cucina, e la spazzatura nel bidone della spazzatura in camera. Se il tempo lo consente, spazza la stanza.
    • La cucina: prima di spazzare e lavare il pavimento, è consigliabile mettere i piatti sporchi nella macchina. In questo modo si evita che gocce d'acqua sporchino il pavimento. Quindi passare uno straccio sul piano di lavoro e sul paraspruzzi. Tutte le bottiglie e le lattine vuote devono essere gettate nella spazzatura. Lo stesso vale per gli avanzi di cibo non consumabili.
    • Il bagno: al mattino, solo dopo il passaggio in bagno, si consiglia di pulire. Cogli l'occasione per pulire la vasca, il lavandino o il piatto doccia. Non devi farlo tutto in una volta. Per risparmiare tempo, è possibile suddividere la casa in piccoli compiti quotidiani. Per la toilette, segui lo stesso principio di pulizia dopo ogni passaggio.

    C'è anche un altro metodo per concentrarsi su una stanza o un'attività al giorno. Per chi sceglie questa routine, è consigliabile stabilire a pianificazione delle attività.

    Pulizia quotidiana: rendere piacevole il lavoro

    Non tutti sono contenti delle faccende domestiche. Alcuni ne traggono piacere. Altri, invece, considerano questa fase della giornata una vera tortura. Affinché tutto vada nel miglior modo possibile, è consigliabile rendere piacevole il compito. Questo evita la sensazione che le pulizie durino per sempre. Ad esempio, è possibile ascolta musica o un podcast durante la conservazione. Oltre a intrattenere, aiuta anche a ottenere la motivazione. Evita di considerare le pulizie come un lavoro di routine. Pensa piuttosto al benessere che il risultato offre. Una casa pulita e ordinata è piacevole da vivere e ti fa venire voglia di godertela. Calma la mente e riduce notevolmente lo stress.

    Adotta buone abitudini per una famiglia efficiente

    Per non passare ore a pulire ogni mattina o ogni sera, si consiglia di prendere alcune buone abitudini:

    • Svolgi i lavori domestici alla stessa ora ogni giorno per stabilire una routine;
    • Getta costantemente la spazzatura nella spazzatura invece di lasciarla sul pavimento, sul letto o sul tavolo;
    • Svuotare i bidoni della spazzatura in ogni stanza a settimana;
    • Pulisci e ordina ogni fine settimana per mantenere pulita la casa;
    • Coinvolgi tutti i membri della famiglia.