Interessante

Decalcificare accuratamente la caraffa con l'aceto

Il decanter si accumula con il calcare durante l'uso quando l'acqua che contiene è ricca di calcare. Un semplice lavaggio non è sufficiente per rimuovere il deposito biancastro. Per fortuna esiste un metodo pratico ed ecologico per decalcificarlo: l'aceto. Questa soluzione è ideale anche se la bottiglia di vetro ha una forma particolare che ne rende più difficile la decalcificazione.

Mantieni la caraffa con l'aceto

Perché usare l'aceto per decalcificare la caraffa?

Il aceto bianco è un prodotto domestico multifunzione. Può essere usato come agente disincrostante, disinfettante, penetrante, detergente e disincrostante, solo per citarne alcuni. L'utilizzo di aceto bianco per decalcificare una caraffa presenta diversi vantaggi:

  • Questo è un prodotto completamente naturale ed ecologico;
  • È poco costoso;
  • È un anticalcare facile da usare poiché basta versarlo nella caraffa, cosa comoda se assume la forma di una bottiglia con collo;
  • L'aceto rompe facilmente anche gli strati di lime più ostinati.

Decalcificare la caraffa con l'aceto è anche per favorire a metodo ecologico. Infatti, il processo di produzione dell'aceto bianco non coinvolge alcun prodotto chimico. Questo prodotto è ottenuto solo da alcol di mais o di barbabietola utilizzando un processo altrettanto naturale.

Perché l'aceto è un potente disincrostante?

Composto principalmente daacido acetico, aceto, in particolare aceto alcolico o aceto bianco, risulta essere un file potente disincrostante e efficace. Questa sostanza attacca facilmente lo strato di calce e rimuove le tracce, comprese quelle sul fondo della bottiglia.

Come pulire il lime con l'aceto bianco?

Ecco gli elementi utili per decalcificare la caraffa con l'aceto:

  • Aceto bianco;
  • Una pari quantità di sale grosso;
  • Un po 'd'acqua.

Per ottenere il disincrostazione di una brocca d'acqua molto scalato:

  • Aggiungere alla caraffa la stessa quantità di aceto bianco e sale grosso, facendo attenzione a non riempirla;
  • Agitare bene la caraffa in modo che il prodotto possa attaccare più efficacemente gli strati di calce;
  • Lasciar agire qualche minuto;
  • Svuotare la caraffa e sciacquarla con acqua calda;
  • Asciugare la bottiglia con un panno pulito e asciutto, quindi capovolgerla.

Tuttavia, esiste un'altra soluzione per superamento degli strati calcarei testardo:

  • Riempite completamente la caraffa con una miscela di aceto bianco e sale grosso;
  • Lasciare agire il prodotto per almeno due ore;
  • Vuotare a metà la caraffa, quindi agitarla bene;
  • Lavare la caraffa con detersivo per piatti per terminare la decalcificazione.

Se la caraffa è meno calcificata:

  • Mescolare l'aceto bianco precedentemente riscaldato con acqua calda;
  • Versate questo composto nella caraffa, poi agitatelo bene;
  • Sciacquare la bottiglia con acqua.

Il decalcificazione con un po aceto bianco adatto per brocca d'acqua come per il decanter del vino.