Interessante

Come utilizzare il Feng Shui per la sua organizzazione in casa?

Il Feng Shui è una disciplina cinese ancestrale che aiuta a trovare una certa stabilità, un equilibrio tra la sua vita e il suo spazio interiore, una porta verso la felicità. In altre parole, ti permette di trovare la migliore organizzazione all'interno della tua casa in modo che ci sia armonia.

Progetta un interno Feng Shui

Cos'è il Feng Shui?

Il Feng shui è un'antica pratica cinese di studiare le energie dello spazio e dell'ambiente, comprese le loro interazioni con ogni individuo. Questa filosofia di vita insegna a tutti come raggiungere pienezza morale, intellettuale e fisica grazie ad una disposizione ottimale del suo ambiente di vita. Dovresti sapere che combina buon senso, credenze, divinazione e tradizione. Oltretutto, si basa su cinque elementi, ovvero Terra, Acqua, Fuoco, Legno e Metallo per permettere a tutti di divertirsi organizzazione dentro casa sua.

Importanza dell'equilibrio tra Yin e Yang

Va notato che questi elementi dipendono l'uno dall'altro sia per esistere che per distruggersi a vicenda. Una buona distribuzione e utilizzo di questi 5 elementi contribuiscono quindi all'equilibrio dello Yin e dello Yang. Se lo Yin, o l'ombra, simboleggia la notte, la gentilezza, l'interiorità, la luna, la femminilità, invece lo Yang, o la luce, rappresenta il giorno, la fermezza, l'esteriorità, il sole, il giorno . Il Tao, cioè il giusto equilibrio tra Yin e Yang, evoca l'armonia dell'universo. Ciò significa che per raggiungere la serenità in a casa, è necessario mantenere un certo bilancio energetico nella casa e nell'ambiente dell'individuo così come nella sua vita interiore.

Arieggia la casa e puliscila accuratamente

Per raggiungere questo equilibrio in casa, il Feng shui consiglia di arieggiare bene la casa. Non esitate a spolverare gli angoli di ogni spazio, mentre lavate tende, cuscini e tappeti. Per rinnovare l'energia in casa, è importante aerare il più possibile tutti gli ambienti e per pulire. Con questo in mente, è consigliabile cambiare la posizione di oggetti e mobili.

Riorganizza le stanze

Dovresti sapere che una serie di piccoli oggetti accumulati negli anni non hanno assolutamente nulla a che fare con l'equilibrio del casa. Pertanto, non servono. Si consiglia di riporre in scatole, non solo per nasconderli, ma per eseguire a ordinamento intelligente in seguito. In effetti, tieni in casa oggetti inutili, ingombranti o che non corrispondono più ai desideri e ai gusti attuali non fanno nulla per l'equilibrio interiore. Grazie all'archiviazione Feng shui, è possibile risparmiare tempo liberandosi di oggetti non necessari come giornali, riviste, vecchi piatti o vestiti logori. Allo stesso tempo, dobbiamo conservare ciò che è utile. In questo modo, gli interni saranno entrambi più funzionalie piacevole da vivere.

Cerca di fluidificare il traffico

Il Feng shui insegna anche a stabilire una migliore organizzazione in casa e favorire la circolazione. Per fare questo, tutto ciò che devi fare è spostarti da una stanza all'altra nel tuo casa. Se è difficile farlo in alcuni punti, lo sarà anche il chi, che incontrerà ostacoli. Come promemoria, il chi è l'energia che circola nel corpo e nella mente dell'uomo e degli animali, nella terra e nell'universo. È quindi consigliabile cercare di ottenere a buon equilibrio tra Yin e Yang nella decorazione. Curiosità e mobili ingombranti dovrebbero essere rimossi per creare chiarezza e calma in casa.

Il metodo è lo stesso per l'interno di armadi, mensole e librerie, il Feng shui consiglio a lasciare almeno il 25% di spazio libero per consentire una circolazione ottimale della Chi. Infine, non esitate a partire spazi vuoti nel casa per portare energia e libertà alla mente e al corpo quando i residenti passano.

Metti tutto al suo posto

Una buona organizzazione è la base di Feng shui e quindi un equilibrio ottimale tra Yin e Yang. Ciò significa che devi prenderti il ​​tempo per riordinare il file casa per poter trovare un posto per ogni oggetto. Si consiglia di investire in bello scatole portaoggetti con etichette leggibili per riporre gioielli, documenti, accessori di moda, ecc. In effetti, questo metodo è ideale per trovare facilmente vari oggetti e accessori. Grazie a lei, tutti beneficeranno di un grande serenità d'animo. Ad esempio, i prodotti per la pulizia saranno archiviati in un unico armadio, il cibo in cucina, i libri in biblioteca, le chiavi nel bicchiere d'ingresso, ecc.

Gioca con odori e colori

Per ottenere il Tao, il Feng shui consiglia di scommettere il potere dei profumi promuovere la circolazione di energia in una stanza. Non esitate a giocare su un profumo legnoso in autunno, delizioso in estate, floreale in primavera e pieno di calda freschezza in inverno. I profumi di loto, lillà, ciliegia, gelsomino o prugna possono essere perfettamente sfruttati a questo scopo. Allo stesso modo, i profumi aromatici e di frutta devono fluttuare costantemente in cucina per ottimizzare questa circolazione di energia in casa.

Per quanto riguarda i colori, dovrebbero sempre riflettere questo delicato equilibrio tra Yin e Yan. Il primo mostra il lato stimolante e creativo con i diversi toni pastello così come i colori freddi come il blu e il verde. Quanto al secondo, simboleggia energia e dinamismo con colori accesi e caldi come il giallo, l'arancio, il rosso e il rosa. È quindi possibile attingere a questi colori differenti e la loro miscela per creare l'equilibrio ricercato da Feng shui nel casa.

Crea un'atmosfera favorevole in ogni stanza

Si consiglia di analizzare ogni stanza con grande attenzione per definire la migliore atmosfera da creare in ognuna.
  • L'ingresso: è uno spazio essenziale del casa dove il Feng shui porta tutta la sua energia. Infatti è attraverso l'ingresso che le diverse correnti energetiche entrano nell'abitazione. È quindi essenziale che sia il più luminoso possibile, senza ostacoli e impeccabile. Si consiglia di decorarlo con specchi e di Mazzi di fiori.
  • Il soggiorno: a arredamento pulito e di piccoli mobili con forme arrotondate incoraggiano dolcezza. D'altra parte, è necessario evitare pressioni inutili rimuovendo lo spazio di archiviazione sopra i mobili o le porte, nonché i dipinti troppo grandi o molto colorati. La presenza di a il camino è utile in quanto il suo fuoco favorisce il benessere.
  • La cucina: gli utensili affilati o lucidi devono essere conservati fuori dalla vista. Inoltre, poiché questa stanza unisce acqua e fuoco, due elementi incompatibili, si sconsiglia di affiancare forno e lavastoviglie. Per quanto riguarda il piano di lavoro o l'isola, si consiglia di optare per linee arrotondate in modo da ridurre il più possibile le onde negative. Infine, il la cucina è sempre ordinata e pulita per aiutare a rilassare la mente e il corpo di tutti coloro che attraversano questa stanza.
  • La camera da letto: si consiglia di posizionare il letto in modo da consentire il movimento intorno. Questa stanza di riposo deve essere riordinare e respirare semplicità. L'arredamento dovrebbe essere il più ordinato possibile e avere una luminosità che invita al relax. Gli oggetti elettronici non devono essere presenti, altrimenti disturberanno questa armonia così difficile da trovare.
  • Il bagno: per favorire l'equilibrio tra Yin e Yang, si consiglia di adottare materiali naturali, una buona illuminazione e colori pastello. Per mantenere questa circolazione di buone energie, non esitate a farlo bruciare incenso e accendere candele mentre si posizionano varie piante negli angoli della stanza.