Interessante

Come pulire e mantenere una tomba?

Sebbene non sia un requisito legale, è consigliabile pulire regolarmente una fossa. In effetti, lasciarlo in cattive condizioni può essere considerato un gesto di abbandono. Inoltre, questo è nell'interesse della decenza e dell'igiene. Ecco alcuni suggerimenti per pulire correttamente una tomba.

Come mantenere una tomba?

I materiali necessari per pulire una tomba

Per pulire adeguatamente una tomba, è necessario disporre dell'attrezzatura giusta:

  • Una bottiglia d'acqua;
  • Una bottiglia di acqua saponosa (sapone nero);
  • Forbici da giardino;
  • Un sacco della spazzatura;
  • Bicarbonato di sodio;
  • Pomice in polvere;
  • Una spazzola morbida;
  • Una spugna;
  • Stracci.

Pulisci tutto intorno alla tomba

Per avere successo nella pulizia di una tomba, devi essere organizzato. Devi iniziare con rimuovere tutti i vasi di fiori e altre decorazioni mobili. Quando la tomba è sgombra, può iniziare la pulizia vera e propria. Per farlo :

  1. Rimuovere i fiori appassiti;
  2. Rimuovi le erbacce intorno alla tomba;
  3. Piantare nuove piante nei vasi (se previsto);
  4. Pulisci le composizioni floreali in plastica con una spugna inumidita con acqua saponosa.

Pulisci la lapide

Nel tempo, il la lapide è ricoperta di muschio che deve essere rimosso. Il modo più semplice è usare un file antischiuma. Applicare il prodotto secondo le indicazioni del produttore, pulire e asciugare con un panno.

  • Per una lapide in marmo, il sapone nero è solitamente sufficiente per rimuovere lo sporco. Oltre al sapone nero, il Meudon bianco dà anche ottimi risultati. Per fare questo, devi strofinare la superficie del marmo con un panno imbevuto di Meudon bianco e due gocce di trementina.
  • Per rimuovere le macchie da una lapide in marmo, il bicarbonato e il pomice in polvere sono efficaci. Basta mescolare i due ingredienti e spalmare la pasta risultante sulle macchie. Deve essere lasciato asciugare prima di strofinare e risciacquare.
  • Il prodotto consigliato per rimuovere una traccia di ruggine da una lapide in marmo è lìacqua ossigenata. Tuttavia, la macchia deve essere strofinata con un tampone prima di applicare il perossido di idrogeno con un panno. Quindi risciacquare con una spugna umida.
$config[zx-auto] not found$config[zx-overlay] not found