Interessante

Come pulire e mantenere un addolcitore d'acqua?

Attualmente, diverse abitazioni sono dotate di un addolcitore d'acqua. Questo dispositivo riduce la durezza dell'acqua, in altre parole fornisce acqua più morbida riducendo il livello di calcare nell'acqua. Ecco alcuni consigli utili per pulire e mantenere in modo efficace un addolcitore d'acqua, fondamentali per garantire l'efficienza del dispositivo.

Pulire e mantenere un addolcitore d'acqua

Pulizia di un addolcitore d'acqua

Ci sono diversi passaggi per pulire un addolcitore d'acqua. Ecco come farlo per ogni passaggio:

  1. Controllo del livello di sale del decalcificatore dell'acqua

Il sale addolcente è essenziale per il trattamento dell'acqua. Sarà necessario aggiungere questo sale specifico quando la quantità nel serbatoio dedicato sarà inferiore alla metà della sua capacità. Si consiglia diutilizzare lo stesso prodotto e verificarne la purezza.

  1. Sostituire la cartuccia del prefiltro dell'addolcitore dell'acqua

Quando un la cartuccia del prefiltro diventa ocra, cioè, deve essere sostituito. Per farlo :

  • Chiudere l'alimentazione idrica all'addolcitore chiudendo la prima valvola posta a monte del prefiltro e aprire il rubinetto di casa per spurgare le tubazioni;
  • Svitare la presa d'aria posta sul prefiltro nonché sul bicchierino del prefiltro avendo cura di mettere un contenitore sotto quest'ultimo per raccogliere l'acqua residua;
  • Sostituire la cartuccia;
  • Riavvitare la tazza assicurandosi che le guarnizioni siano correttamente in sede;
  • Aprire la fornitura di acqua e chiudere il rubinetto quando l'acqua scorre normalmente.
  1. Pulisci la resina dall'addolcitore d'acqua

La resina di un addolcitore d'acqua viene pulita utilizzando un prodotto specifico disponibile nei negozi di bricolage. Per farlo :

  • Introdurre una dose adeguata di prodotto per la pulizia, facendo riferimento alle istruzioni del dispositivo ea quelle del prodotto;
  • Avviare una rigenerazione manuale dal pannello di controllo.
  1. Controlla la durezza dell'acqua

È necessario controllare la durezza dell'acqua sulla rete per garantire il corretto funzionamento del dispositivo. Questo controllo è fatto utilizzando i kit disponibili nei negozi Fai da te e regola in base ai risultati. Se la durezza dell'acqua oscilla di più o meno il 10%, la regolazione viene effettuata a livello del regolatore elettronico del dispositivo facendo riferimento alle sue istruzioni.

Manutenzione di un addolcitore d'acqua

Per quanto riguarda la manutenzione di un addolcitore d'acqua, si compone di controllare ogni componente del dispositivo e di mantenerli o sostituirli secondo un periodo definito. Sarà quindi necessario:

  1. Cambiare la cartuccia del prefiltro ogni 6 mesi;
  2. Pulire il serbatoio salamoia ogni 3 anni con acqua pulita senza utilizzare prodotti per la pulizia;
  3. Controllare il livello di sale almeno una volta al mese;
  4. Disinfettare l'addolcitore ogni anno, facendo riferimento alle istruzioni sulle sue istruzioni.