Interessante

Come lucidare l'auto: 6 consigli pratici

Con il tempo il colore dell'auto perde lucentezza anche con lavaggi frequenti. Il maltempo, piccoli graffi e sporco appannano la vernice. Per migliorare l'aspetto della carrozzeria, è necessario lucidare e lucidare l'auto. Esistono alcune tecniche che possono ridare lucentezza all'auto utilizzando i prodotti giusti.

Lucida e lucida la tua macchina

Fai i passi essenziali

Far brillare l'auto richiede molto lavoro, a partire dal pulizia. Questo è il primo passo per far risaltare una vernice brillante. Una volta che l'auto si è raffreddata, porta un grande secchio diacqua insaponata per lavaggi intensivi. Usa solo un file sapone per auto, in modo da non danneggiare la vernice. Strofina una spugna o uno straccio su tutto il corpo. Risciacquare abbondantemente per rimuovere la schiuma e asciugare con un panno in microfibra, senza lasciare tracce di umidità. Per un lavaggio più ampio, preferire la pulizia ad alta pressione.

Una volta che l'auto è stata lavata adeguatamente, procedere al lucidatura. Questo passaggio consiste in rimuovere piccoli graffi e difetti di vernice sulla carrozzeria. Molti trascurano la lucidatura. Tuttavia, lucidare l'auto conferisce alla vernice un aspetto liscio mentre si prepara l'auto per la ceratura. Una corretta lucidatura lascia il posto a una vernice perfettamente uniforme.

Quando l'auto è pulita e adeguatamente lucidata, è il momento di brillare. Questo processo rimuove un sottile strato di vernice per rivelare quello sottostante. Grazie a lucidatura, l'auto riacquista il suo splendore originale come se fosse stata appena applicata una vernice nuova di zecca. Lucida la macchina Ogni 3 mesi aiuta a mantenere la vernice lucida più a lungo.

Usa uno smalto

Per una lucidatura di successo, devono essere previste alcune attrezzature, in particolare la pasta lucidante o il lucidante. È un prodotto abrasivo che leviga il corpo cancellando tutte le tracce indesiderate. Attenzione, la lucidatura a contatto con l'acqua o la luce solare diretta produce un risultato controproducente. Si consiglia quindi di mettere l'auto all'ombra. Prima di ogni utilizzo, agitare bene il flacone. Usando un panno o un batuffolo di cotone, applica lo smalto con piccoli movimenti circolari. Quando l'intera superficie verniciata è coperta, lasciare agire qualche minuto, mentre i graffi superficiali scompaiono. Poiché questo prodotto rimuove un sottile strato di vernice con imperfezioni, un uso troppo frequente potrebbe cancellare tutta la vernice. Lucida la tua macchina tre volte all'anno è più che sufficiente. A mano, attendere due o tre ore per finire completamente la lucidatura. Il lavoro manuale richiede tempo, ma permette di essere più precisi e offre un miglior controllo sulla pressione esercitata.

Per accelerare la lucidatura, utilizzare a lucidatrice. Come suggerisce il nome, questo è uno strumento progettato per lucidare l'auto. Imita i movimenti manuali ad altissima velocità. La lucidatrice conferisce alla carrozzeria il suo nuovo aspetto. Tuttavia, la sua gestione richiede una buona tecnica.

  1. Applicare lo smalto sul tampone in una forma a croce o rotonda.
  2. Picchiettare il tampone su una parte della carrozzeria per evitare schizzi.
  3. Avvia la lucidatrice e sovrapponi ogni sezione dall'alto verso il basso, quindi da destra a sinistra. Per una superficie ben livellata, mantenere una pressione uniforme.
  4. Premendo forte e facendo funzionare la lucidatrice troppo a lungo si può danneggiare la vernice.
  5. Finire la lucidatura con un panno in microfibra.

Usa uno smalto

Alcuni prodotti ti permettono di far brillare la tua auto dopo averla lucidata: lucida. Agiscono sulla vernice accentuare la brillantezza. Questi prodotti aggiungono una pellicola protettiva alla vernice per compensare lo strato rimosso durante la lucidatura. Anche se il film depositato è solo temporaneo, nutre la vernice facendola durare più a lungo.

Come lo smalto, i lucidanti reagiscono male alla luce solare. Si prega di notare che questi due prodotti sono diversi. Devono essere applicati prodotti lucidanti ogni mese per mantenere lo splendore dell'auto. Per applicarli utilizzare panni in microfibra. Versare il prodotto sul panno e distribuirlo sulla carrozzeria. Quindi passare un altro panno asciutto per terminare la lucidatura. Questo passaggio richiede molto meno tempo rispetto alla lucidatura.

Applicare una cera protettiva

La cera o cera è un prodotto da applicare sulla carrozzeria dell'auto per proteggerla. Si comporta come una barriera contro lo sporco come polvere e granelli di sabbia. Impedisce alle piccole particelle di raggiungere lo strato di vernice intrappolandole. Poiché la cera protettiva accumula sporco, deve essere rinnovata ogni mese.

Per applicare la cera:

  1. Installa l'auto in un garage, lontano dal sole e dai venti polverosi. La cera protettiva per auto viene spesso fornita con un applicatore.
  2. Copri la vernice con la cera facendo movimenti circolari.
  3. Attendi qualche minuto affinché la cera si asciughi.
  4. Rimuovere la cera con un panno in microfibra per uniformare la superficie. Quest'ultimo compito può stancare la mano perché richiede molto tempo.
  5. Per accelerare il processo, usa un file lucidatrice a velocità molto bassa.

Lucida finestrini e fari

Finestrini e fari sporchi offuscano l'aspetto dell'auto. Fare brillare le finestre dall'auto, immergere una spugna in acqua saponosa. Uso Sapone di Marsiglia o detersivo per piatti per insaponare l'acqua. Oltre a pulire, sgrassano efficacemente. Passa un file giornale per asciugare le finestre. Questo metodo li fa brillare senza lasciare la minima traccia. Per evitare di macchiare l'auto, lavare i vetri prima di lucidarli. Sarebbe un peccato vedere tracce di acqua saponosa su un corpo già impeccabile. Procedere allo stesso modo per i fari e gli specchietti.

Lucida le gomme

Un'auto lucida non si abbina a ruote sporche. Per un macchina lucida ai cerchi, pulire lo sporco grossolano dai pneumatici con un getto d'acqua. È anche possibile strofinare le gomme con una spugna e un secchio di acqua saponosa prima di risciacquare immediatamente con acqua pulita. Se l'acqua si asciuga sulle ruote, lascia segni difficili da pulire. Fornire un spazzolino per pulire angoli difficili da raggiungere. Strofinare i bordi con una spugna imbevuta di aceto quindi asciugare con un panno. Per quanto riguarda il pneumatico stesso, devi solo lucidarlo con un po ' olio vegetale per una finitura pulita.