Interessante

7 giorni per pulire tutto in casa

La pulizia può essere opprimente. Tuttavia, una buona organizzazione lo rende più facile. Per fare questo, tutto ciò che devi fare è stabilire un programma, elencare tutte le faccende da svolgere in ogni stanza della casa, quindi distribuirle. Ecco i buoni metodi per pulire tutto a casa in 7 giorni.

7 giorni per riordinare e pulire la casa

Giorni 1 e 2: organizza lo spettacolo

Le pulizie e il riordino iniziano nel cuore della casa: il soggiorno. Questo soggiorno è spesso utilizzato per guardare la TV, leggere un libro, riposare o ricevere ospiti. Merita quindi un'attenzione speciale e idee di archiviazione ingegnose. Per questo sono sufficienti due giorni di pulizia e alcuni materiali per la pulizia:

  • un vuoto ;
  • delle stracci ;
  • uno spray antipolvere;
  • un smacchiatore per tessuti ;
  • una cera per parquet ;
  • un sgabello ;
  • un busta della spazzatura.

La prima cosa da fare è organizzare lo spazio. Raccogli gli oggetti che non appartengono al soggiorno, quindi mettili nei cestini. Le scartoffie devono essere smistate e vecchi giornali, riviste e volantini devono essere gettati nella pattumiera. Gli oggetti da conservare devono poi essere classificati e i libri in biblioteca devono essere rimessi in ordine.

Inoltre, il tavolino è un elemento decorativo del soggiorno. Deve essere così ordinato. Le piante grasse in vaso e un posacenere stipato in un vassoio, un fotolibro o un album riposto sotto il tavolo creano un aspetto armonioso. È anche essenziale sbarazzarsi di soprammobili inutili e cambiare le piante secche per portare più freschezza in casa. Anche la decorazione della parete deve essere presa in considerazione. I quadri e le sculture devono essere disposti simmetricamente, cioè 1,6 m dal pavimento, 25 cm sopra il divano e 20 cm dalla credenza.

Il passo successivo è:

  1. Spolvera : mobili alti e bassi, libri, cornici, tessuti, battiscopa, illuminazione e pavimenti.
  2. Masturbarsi mobili e oggetti decorativi.
  3. Lavora i tessuti della tappezzeria, rimuovi tappeti e moquette con a pulitore a vapore, shampoo, acqua saponosa o altri smacchiatori naturali.
  4. Pulire il pavimento: aspirare tutti gli angoli, carteggiare, quindi incerare il parquet o pulire le piastrelle.

Giorni 3 e 4: pulizia della cucina

È soprattutto importante riordinare gli armadi e scaffali.

  1. Svuotare armadi e cassetti prima di passare l'aspirapolvere e stracciare.
  2. Ordina e poi metti il ​​cibo in barattoli di vetro per la sua tenuta ed estetica. È anche conveniente etichette adesive visualizzazione della data di scadenza di ogni prodotto sulle scatole.
  3. Elimina i prodotti scaduti.
  4. Riorganizzare la location: scaffali dedicati alla colazione (caffè, tè, cereali, marmellate, pane, ecc.), Ingredienti, pasti, prodotti per la pulizia e piatti.

Stessa modalità di funzionamento per il contenuto di frigo. Tuttavia, dovrebbe essere scongelare con una spugna abrasiva, quindi lavarlo con aceto bianco per ridurne il consumo energetico e prolungarne la durata.

Inoltre, gli elettrodomestici possono essere puliti facilmente e rapidamente:

  • Metti il ​​forno a pirolisi per rimuovere il grasso.
  • Avviare la lavastoviglie vuota alla massima temperatura.
  • Decalcificare efficacemente la caffettiera e il bollitore con un prodotto detergente e disincrostante.
  • Pulisci l'interno del microonde con una spazzola inumidita con aceto bianco.

I mobili della cucina e l'esterno degli elettrodomestici devono essere puliti con uno spray multiuso e il lavello con una polvere abrasiva.

Giorni 5 e 6: riordina e disinfetta il bagno

Il bagno è soggetto a depositi di calcari, Agli muffa, al polvere e a disturbo. Le pulizie sono quindi gravose. Tuttavia, l'uso di detergenti forti e buoni consigli per la conservazione renderà tutto più facile. Si esegue in 3 fasi:

Ripulisci il bagno

  • Armadi vuoti, scaffali e banconi.
  • Scartare prodotti obsoleti e contenitori vuoti.

Disinfetta il bagno

  • Rimuovere le tracce di calcare dalla doccia, dalla vasca, dal lavabo e dai rubinetti con una spugna imbevuta di aceto bianco.
  • Pulire gli armadi con salviette detergenti o una spugna impregnata di acqua saponosa e le parti inferiori con un panno in microfibra.
  • Lava o sostituisci la tenda della doccia.
  • Aspirare la spazzatura, la vasca della biancheria e i contenitori.
  • Allentare le pareti con un disinfettante.
  • Mattoni il pavimento con un aspirapolvere, una scopa e una miscela di acqua e sapone nero.

Organizzare

  • Conserva i prodotti di uso quotidiano (dentifricio, spazzolini da denti, deodorante, ecc.) Sul bancone.
  • Ordina i prodotti per la cura (capelli, viso, corpo, unghie, ecc.) E le droghe per categoria.
  • Metti l'asciugacapelli, i pettini e le spazzole nel cassetto, su uno scaffale con ruote o in un cestello.
  • Fornisci uno scaffale per riporre gli asciugamani.

Giorno 7: riordina la camera da letto

Con una montagna di vestiti da riordinare, l'armadio disordinato, angoli e fessure polverosi e oggetti indesiderati, devi conoscere le basi giuste per avere una stanza nichelata e ben ordinata:

Riponi l'armadio o la cassettiera

  • Tira fuori tutti i vestiti sul letto e ordinare quelli che devono essere custoditi, dati e gettati via.
  • Separare i vestiti per stagione e per categoria: top, pantaloni, cappotti, giacche, sciarpe, ecc.
  • Aspirare o pulire l'armadietto o la cassettiera con uno straccio.
  • Disporre l'interno: posizionare i divisori nei cassetti della biancheria piccola, conservare i vestiti estivi su uno scaffale più accessibile e vestiti caldi sul retro.

Metti in ordine il piccolo disordine in camera da letto

  • I libri che giacciono sul comodino dovrebbero essere rimessi sulla libreria.
  • Le riviste che si accumulano sul pavimento devono essere conservate in un cestino o portariviste in soggiorno o vicino al letto.
  • Le scarpe devono essere conservate nella hall.
  • Raccogli e mostra i gioielli su un bel display sulla toletta o sul comò.
  • Installa i ganci appendiabiti sul muro in modo che i vestiti non siano sparsi per tutta la stanza.

Pulisci la stanza dal soffitto al pavimento

  • Rimuovere e lavare in lavatrice lenzuola, tende e tappezzeria.
  • Aspirare accuratamente il materasso per rimuovere gli acari della polvere.
  • Lucidare il telaio del letto, la testiera, il comodino, la toletta, il mobile e le lampade con un panno e uno spray per la polvere.
  • Pulire gli specchietti con uno speciale spray per vetri.
  • Aspirare tutti gli angoli della stanza e sotto i mobili.
  • Mattoni il pavimento con una soluzione di acqua e sapone nero.