Interessante

Cosa fare per evitare che il pavimento diventi scivoloso?

Ogni anno in Francia si registrano migliaia di cadute dovute a terreni scivolosi. Parquet, piastrelle o cemento, qualunque sia il rivestimento, nessuno è al sicuro dai pericoli quando è bagnato o unto. Cosa fare per evitare incidenti? Ecco alcuni suggerimenti per evitare un possibile slittamento.

Pulisci un pavimento scivoloso

Pulisci e asciuga le piastrelle

Il terreno è più scivoloso quando è bagnato. Acqua, olio e succhi di frutta versati possono causare gravi cadute se non vengono strofinati o puliti adeguatamente. Lavare il pavimento è quindi essenziale non solo per a buona igiene a casa, ma anche per sicurezza di ogni abitante.

Questo primo metodo è inteso per piastrella in arenaria, al ceramica o anche a rivestimento in ardesia. Per la manutenzione quotidiana:

  1. Prendi un scopa di spugna ;
  2. Applicare al terreno a sapone liquido o uno detergente Di sua scelta;
  3. Risciacquare con una scopa umida;
  4. Termina la pulizia con a mop asciutto in microfibra, accelererà l'asciugatura.

UN piastrelle unte può anche essere molto scivoloso. Se alcuniolio o salsa è caduto sul pavimento, una normale pulizia non sarà sufficiente. Ecco cosa fare:

  1. Prendi un secchio o un altro contenitore;
  2. Versare acqua bollente e qualche goccia di aceto bianco ;
  3. Strofina il pavimento con un scopa in microfibra imbevuta precedentemente nel secchio, quindi risciacquare;
  4. Asciugare con un panno asciutto in microfibra.

Se lo sporco è più pesante, l'aceto bianco può esserlo sostituito da cristalli di soda. In questo caso, mettere una tazza di caffè di questa soluzione in 1 litro di acqua calda e seguire la stessa procedura precedente.

Mantieni il tuo parquet in modo che non scivoli

Rivestimenti in parquet può anche essere scivoloso. In questo caso la sua manutenzione varia a seconda del tipo di legno e della sua finitura.

  • Parquet in legno grezzo o bianco

Molte case stanno ora optando per un parquet in legno bianco. Questo rivestimento non è apprezzato solo per la sua estetica, ma anche per la sua lunga durata. Per lavare questo tipo di rivestimento, devi iniziare aspirare per sbarazzarsi della polvere. Poi, versare il sapone nero in un secchio eAcqua calda. Applicare questa soluzione al pavimento utilizzando a tampone e attendere che il parquet si asciughi. Questa preparazione non necessita di risciacquo.

  • Parquet cerato

Il parquet cerato viene spesso utilizzato nel corridoio, nel soggiorno e in altre zone giorno. Non necessita di particolari manutenzioni. UN è sufficiente passare l'aspirapolvere a settimana, seguito da pulire con un panno in microfibra e acqua. Quando il pavimento è asciutto, lucidare con panno di cotone asciutto. Quindi versare qualche goccia di cera liquida per farlo brillare.

  • Rosin, l'alleato dei pavimenti scivolosi

Una volta che il pavimento è pulito. È brillante e molto bello, ma il problema è che diventa anche scivoloso. In questo caso, diffondi colofonia in polvere sul rivestimento. Il parquet manterrà la sua estetica, tuttavia sarà meno scivoloso. Questa resina è disponibile nelle farmacie. Oltre ad applicarlo sul pavimento, i ballerini lo mettono spesso sulla punta delle scarpe per evitare che scivoli durante le esibizioni.

Installa moquette o tappetini

L'installazione di tappeto o a tappeto è anche possibile. Tuttavia, è necessario prestare attenzione nella scelta di questi rivestimenti, poiché anche il tappeto acquistato per evitare lo scivolamento può essere scivoloso. In questo caso, ecco le soluzioni:

  • Fissare il tappeto al pavimento utilizzando un prodotto adesivo

Delle strisce antiscivolo sono disponibili anche sul mercato. Hanno un adesivo su un lato e borchie di plastica sull'altro. Efficaci su tappeti piccoli e grandi, il loro principale vantaggio è il loro colore invisibile, non influisce sull'estetica del tappeto.

Se il tappeto è abbastanza piccolo, applica a Nastro biadesivo per appenderlo a terra. Una cerotto adesivo può anche tenere il tappetino al suo posto.

  • Usando i tuoi mobili

Un'idea semplice ma efficace è quella di trattenere il tappeto facendolo scorrere sotto i piedi di un mobile. Pouf, poltrona, divano o tavolino da caffè ... Qualsiasi mobile disponibile in casa può fare il trucco.

  • Un sottofondo

Installed tra il pavimento e il tappeto, il tappetino mantiene il tappeto inamovibile.

In bagno il rischio di scivolare è ottimale. L'ideale è lì mettere una ventosa per garantire la sicurezza di grandi e piccini. Inoltre, il tappeto è un'altra opzione. Lei è particolarmente consigliato per evitare incidenti in spazi stretti o lunghi, in particolare scale e corridoi.

Usa un prodotto antiscivolo

Nel commercio, una grande varietà di prodotti antiscivolo è offerto da diversi marchi. Generalmente incolori, possono essere applicati sia sul pavimento che su qualsiasi altra superficie scivolosa senza influire sulla loro estetica. C'è un antiscivolo per ogni materiale : legno, piastrelle, marmo, metallo o fibra di vetro. Queste soluzioni sono spesso disponibili in forma liquida o in polvere. Mentre alcuni richiedono il risciacquo, altri no. In ogni caso, sono molto facile da usare.

Mentre alcuni prodotti antiscivolo sono realizzati con forti ingredienti chimici, altri lo sono essenzialmente composto da prodotti naturali atossici. L'acido fluoridrico è un componente essenziale di molti prodotti antiscivolo. Sebbene sia un eccellente antiscivolo, lo è anche corrosivo. Alcuni rivestimenti per pavimenti non lo supportano, il che crea intasamento sulla pavimentazione.

Fai la scelta giusta di pavimentazione

La costruzione di una nuova casa o lo sviluppo di una vecchia è una buona opportunità per adottare il pavimenti antiscivolo. Il piastrella per pavimento antiscivolo è il più popolare nel settore. Si distingue per il suo superficie irregolare che promuove una buona adesione. Di solito questo rivestimento è realizzato in gres o in gres smaltato.

La piastrella antiscivolo è consigliato in ambienti umidi, soprattutto il bagno, il cucinato e il bagno. Anche questo tipo di pavimentazione è essenziale al di fuori, come la terrazza, le scale e intorno alla piscina. Inoltre, non è obbligatorio nei soggiorni, a meno che la famiglia non desideri essere più vigile, nel caso in cui vi abitino bambini o anziani. Dal punto di vista del prezzo, il costo di questo rivestimento antiscivolo varia da marchio a marchio. La media è tra 10 e 50 € al m².