Interessante

Impara a rimuovere la ruggine dai tuoi attrezzi

Strumenti fai-da-te, attrezzi da giardinaggio o altre parti metalliche contenenti ferro possono facilmente arrugginirsi se conservati in un ambiente esposto all'aria e all'umidità. La ruggine è molto devastante, perché indebolisce gli strumenti e quindi li rende inutilizzabili. Ecco alcuni suggerimenti efficaci per sbarazzarsene.

Metodi diversi per rimuovere la ruggine dai tuoi attrezzi

Cos'è la ruggine?

La ruggine è un deposito rosso bruno che si forma quando i composti contenenti ferro sono esposti per un periodo di tempo all'aria e all'acqua. Si presenta come uno strato di materiale ruvido e friabile costituito da una complessa miscela di ossidi di ferro e idrossidi. Il ferro metallico, che risulta dalla lavorazione del minerale rosso costituito da ossidi di ferro, tende a ritornare allo stato ossidato quando è in costante contatto con acqua e aria. Questa reazione è anche chiamata fenomeno di corrosione.

Come rimuovere la ruggine dagli attrezzi?

Ecco alcuni suggerimenti per sbarazzarsi della ruggine sugli strumenti:

  • Usa una spazzola di ottone

Questa tecnica è probabilmente la più semplice. È inteso soprattutto con tracce di ruggine non troppo significative. Per fare questo, basta strofinare energicamente gli attrezzi arrugginiti con la spazzola di ottone per ripristinare la loro lucentezza.

  • Usando lime e sale

I materiali necessari:

  • succo di lime;
  • sale fino;
  • un container.

Il processo:

  1. mettere strumenti arrugginiti in un contenitore;
  2. applicare il succo di lime sulle aree arrugginite;
  3. cospargere di sale fino;
  4. lasciate riposare per circa 2 ore;
  5. passare con acqua saponosa;
  6. risciacquare con acqua pulita;
  7. asciugare bene.
  • Usa aceto bianco e sale grosso

I materiali necessari:

  • aceto bianco;
  • sale grosso;
  • un container.

Il processo:

  1. mettere strumenti arrugginiti nel contenitore;
  2. versate l'aceto bianco nel contenitore in modo da coprire tutti gli attrezzi arrugginiti;
  3. aggiungere sale grosso;
  4. lasciare agire la miscela per una notte;
  5. risciacquare gli strumenti con acqua pulita;
  6. asciugare bene per finire.

Per questa operazione viene utilizzato il sale grosso per favorire la rimozione della ruggine. In assenza di sale grosso, è sempre possibile immergere gli attrezzi arrugginiti solo nell'aceto bianco.

  • Usando cristalli di soda

I materiali necessari:

  • cristalli di soda;
  • una spugna;
  • guanti.

Il processo:

  1. indossare i guanti;
  2. versare i cristalli di soda sulla spugna;
  3. strofinare accuratamente gli attrezzi arrugginiti con la spugna;
  4. lasciate asciugare.
  • Usando la coca-cola

Non molto ovvio, questo trucco ha ancora dimostrato la sua efficacia.

I materiali necessari:

  • un po 'di coca Cola;
  • un container.

Il processo:

  1. mettere strumenti arrugginiti nel contenitore;
  2. versare la coca-cola in modo da coprire tutti gli strumenti;
  3. lasciare in posa per circa 1 ora;
  4. passare con acqua saponosa;
  5. risciacquare con acqua pulita;
  6. asciugare bene.
  • Usando il bicarbonato di sodio

I materiali necessari:

  • bicarbonato di sodio;
  • un container ;
  • uno spazzolino ;
  • una spugna.

Il processo:

  1. mescolare il bicarbonato di sodio con l'acqua nel contenitore fino a formare una pasta;
  2. applicare la pasta allo strumento arrugginito;
  3. lasciare in posa qualche minuto;
  4. strofinare energicamente la miscela sullo strumento con uno spazzolino da denti;
  5. poi pulire con una spugna;
  6. risciacquare con acqua pulita;
  7. asciugare bene.
  • Usando l'acido citrico

I materiali necessari:

  • acido citrico;
  • sale fino.

Il processo:

  1. strofinare sale fino sulle parti arrugginite dello strumento;
  2. quindi versare acido citrico sulle zone da trattare;
  3. lasciate riposare per qualche istante;
  4. passare con acqua saponosa;
  5. risciacquare con acqua pulita;
  6. asciugare bene.
  • Usare l'aceto di mele (aceto di mele)

I materiali necessari:

  • aceto di mele;
  • un container ;
  • uno spazzolino ;
  • una spugna abrasiva.

Il processo:

  1. mettere strumenti arrugginiti nel contenitore;
  2. versare l'aceto di mele nel contenitore in modo che gli attrezzi siano completamente coperti;
  3. lasciare agire l'aceto di mele per una notte;
  4. strofinare gli attrezzi con uno spazzolino da denti, poi con una spugna abrasiva;
  5. passare con acqua saponosa;
  6. risciacquare con acqua pulita;
  7. asciugare.

Se è presente una ruggine resistente, gli strumenti possono essere lasciati a riposare nell'aceto di mele per più di due notti.

  • Usando la melassa

La melassa è un prodotto a base di canna da zucchero che viene solitamente utilizzato per dolcificare bevande o per la composizione di rimedi naturali. Può anche far brillare gli strumenti arrugginiti.

I materiali necessari:

  • melassa;
  • un container.

Il processo:

  1. unire la melassa e l'acqua nel contenitore (1 cucchiaino di melassa per 2 litri di acqua);
  2. introdurre gli strumenti nella soluzione in modo da coprirli interamente;
  3. lasciate riposare per una notte;
  4. passare con acqua saponosa;
  5. risciacquare con acqua pulita;
  6. asciugare bene;
  7. ripetere l'operazione se persistono tracce di ruggine.
  • Usa cipolla e zucchero a velo

I materiali necessari:

  • mezza cipolla;
  • zucchero a velo.

Il processo:

  1. cospargere le zone arrugginite con zucchero a velo;
  2. strofinare energicamente le zone colpite con mezza cipolla;
  3. la ruggine scomparirà gradualmente.
  • Usando le patate

I materiali necessari:

  • mezza patata;
  • detersivo per piatti.

Il processo:

  1. prendi mezza patata;
  2. applicare del detersivo per piatti sulla parte piatta della metà della patata (si formerà una reazione chimica);
  3. strofinare la stessa parte sulle zone arrugginite;
  4. lasciare in posa qualche minuto;
  5. eseguire lo strumento in acqua saponosa;
  6. Sciacquare abbondantemente con acqua pulita ;
  7. asciugare.

Come proteggere gli attrezzi dalla ruggine?

Il modo migliore per evitare che la ruggine appaia o si ripresenti sugli strumenti è quello di pulirli e asciugarli bene dopo ogni utilizzo e prima di riporli. Se conservati all'aperto, è meglio coprirli completamente con la plastica per proteggerli. Un'altra tecnica consiste nel mescolare sabbia e olio motore in un secchio e inserire gli strumenti.

L'importante è farlo conservare gli strumenti in un luogo asciutto, ad una temperatura né troppo alta né troppo bassa per evitare la formazione di ruggine.