Interessante

Come fare da soli un diserbante naturale?

Esistono diversi modi di diserbo. Per un metodo semplice e sicuro, non c'è niente come creare un diserbante naturale. Questa soluzione casalinga, ideale per il controllo delle infestanti, evita l'uso di sostanze chimiche dannose come il glifosato. Lascia spazio a un'alternativa organica ed ecologica senza inquinare troppo il pianeta. Trova suggerimenti facili da applicare di seguito, utilizzando i prodotti che si trovano comunemente in casa.

Elimina il tuo giardino con prodotti naturali

Acqua di cottura della pasta: un diserbante perfetto

Questo metodo funziona bene contro erbacce e il schiuma dall'azione di amido dannoso per le piante. Il sale nella pasta asciugherà anche il terreno mentre la temperatura dell'acqua brucerà le erbacce fino alle radici. Per la realizzazione:

  1. Lessare la pasta;
  2. Lasciate riposare l'acqua calda per qualche minuto dopo l'ebollizione;
  3. Scolare;
  4. Versare l'acqua a livello delle erbacce facendo attenzione alle altre piante.

L'acqua di cottura per le patate

Il processo è simile all'acqua di cottura per la pasta. L'amido nelle patate agisce come un diserbante radicale:

  1. Portate a bollore le patate;
  2. Aggiungere sale grosso;
  3. Versare quest'acqua sulle erbe indesiderate.

Aceto bianco: un potente diserbante

Sebbene questo prodotto sia industriale, non è dannoso come gli altri. Questo ingrediente da cucina è molto efficace come diserbante. Ecco una ricetta semplice, da utilizzare al meglio in una giornata calda:

  1. Mettere 100 g di sale in un flacone spray.
  2. Inserisci aceto bianco e una goccia di detersivo per i piatti.
  3. Diluire in acqua.
  4. Spruzza sulle erbacce.

Usare il bicarbonato di sodio per eliminare l'erba

Bicarbonato di sodio, questo polvere magica dalle molteplici virtù eliminerà quelli indesiderati che crescono in giardino. Per questo :

  1. Assumi una buona quantità di bicarbonato di sodio.
  2. Cospargere direttamente sulle erbacce.

Letame di Angelica per le aiuole

Letame liquido, a preparato liquido a base vegetale, è un'alternativa economica alla portata di tutti:

  1. Tritate le foglie di angelica.
  2. Lasciarli macerare in 10 litri di acqua piovana sotto il caldo sole per una decina di giorni.
  3. Filtrate la soluzione e versatela sulle erbacce.