Interessante

Come pulire facilmente una macchia di caffè?

Che siano nuove o vecchie, le macchie di caffè lasciano un segno sgradevole su vestiti, lenzuola o mobili. Fortunatamente non è irreversibile ed è facile da pulire se si utilizza la tecnica giusta. Non c'è bisogno di usare prodotti chimici per la pulizia! I consigli della nonna rendono facile sbarazzarsene.

Pulisci una macchia di caffè

Eliminare una macchia di caffè vecchia o recente

Per rimuovere efficacemente una macchia di caffè recente da vestiti, biancheria o mobili, è consigliabileagire il più rapidamente possibile. Per fare questo, è sufficiente bagnare la macchia con acqua e asciugarla tamponando con un asciugamano. Se persiste, ripetere l'operazione.

Esistono diverse soluzioni semplici ed efficaci per eliminare definitivamente una macchia di caffè vecchia o incrostata in profondità.

  • Sapone di Marsiglia

Ecologico, Il sapone di Marsiglia è una delle faccende domestiche essenziali. Oltre ad essere efficace per la detersione quotidiana, questo prodotto è apprezzato anche per le sue proprietà ipoallergenico e anti-irritazione. Bianco o verde, è molto adatto per lavare i vestiti dei neonati. Per pulire una macchia di caffè con esso, ecco la procedura:

  1. Umidificare sapone di Marsiglia leggermente;
  2. Il macchia vigorosamente sulla zona macchiata in modo da formare una crosta;
  3. Aspetta un quindici minuti affinché agisca;
  4. Emulsionare con un po aceto bianco diluito in poca acqua;
  5. Lavare il bucato in lavatrice.
  • Glicerina

La glicerina viene utilizzata principalmente per la cura della pelle grazie alle sue proprietà idratante e ammorbidimento. Si distingue anche per la sua capacità di farlo rilassare le fibre. Poche gocce di glicerina nell'acqua del bucato sono sufficienti per ammorbidire un indumento di lana rigido o infeltrito. Per rimuovere il tessuto macchiato di caffè, dovresti:

  1. Calore glicerina prima di lasciarla raffreddare;
  2. Nel pagare un po 'sulla macchia di caffè;
  3. Mescolare aceto bianco e acqua ;
  4. Quindi risciacquare il bucato con questa soluzione.
  • Un tuorlo d'uovo

Oltre ai suoi benefici in cucina, l'uovo viene utilizzato anche per facilitare le faccende domestiche. Infatti, che si tratti di dare una seconda vita a una pelle opaca, di spogliare una friggitrice o di prendersi cura di oggetti in rame, il tuorlo d'uovo è un must. In caso di uso eccessivo, si formano macchie di caffè sulla biancheria per la casa, non esitate a utilizzare questo ingrediente miracoloso.

  1. Separare il tuorlo d'uovo e l'albume e conservare solo il tuorlo;
  2. Scioglietelo in poca acqua tiepida;
  3. Prendete un canovaccio e immergetelo nel composto;
  4. Spazzola la macchia di caffè tamponando leggermente;
  5. Attendere qualche minuto affinché il prodotto funzioni;
  6. Risciacquare con acqua tiepida.
  • aceto bianco

Se esiste un prodotto efficace per rimuovere le macchiedifficile per togliere, è l'aceto bianco. Fa brillare le finestre, rimuove il calcare formatosi sui servizi igienici o previene l'invasione di insetti. Inoltre, l'aceto bianco è riconosciuto come uno dei prodotti più efficaci quando si tratta di cura del bucato. Ecco come rimuovere una traccia di caffè con questo prodotto miracoloso:

  1. Bagnare un panno pulito con aceto bianco;
  2. Tampona la macchia con;
  3. Risciacquare con acqua;
  4. Lavare in lavatrice o a mano.
  • Bicarbonato di sodio

Conosciuto anche come bicarbonato di sodio o sale di Vichy, il bicarbonato di sodio è una polvere bianca, non tossica e solubile in acqua. Per la pulizia quotidiana, dovresti optare per il bicarbonato di sodio disponibile nei negozi, negozi di alimentari o supermercati. Antisettico e antiacido, questo prodotto versatile rimuove le macchie di caffè incrostate. Per fare ciò, devi:

  1. Far bollire l'acqua;
  2. Aggiungi il bicarbonato di sodio;
  3. Applicare la pasta sulla zona macchiata;
  4. Strofinare energicamente a seconda del supporto (tessuto, mobile, ecc.);
  5. Risciacquare.
  • Ammoniaca

Disponibile nel reparto pulizie, l'ammoniaca è un prodotto che si adatta a molteplici utilizzi. Composto da azoto e idrogeno, è un ottimo disinfettante e detersivo. Viene utilizzato principalmente per rimuovere le macchie, soprattutto quelle di grasso, sangue, ma anche per ravvivare i colori appannati. Per rimuovere una macchia di caffè dal tessuto o dai mobili, ecco i passaggi da seguire:

  1. Mescolare un po 'd'acqua e due gocce di ammoniaca ;
  2. Inumidisci un panno con questa soluzione;
  3. Tampona l'area macchiata;
  4. Risciacquare con acqua pulita;
  5. Lavare a mano o in lavatrice.

Sbarazzarsi di una macchia di caffè sui mobili

  • Rimuovi una macchia di caffè dalla pelle

Dopo la colazione o il brunch con gli amici, il caffè è stato rovesciato su un divano in pelle? Niente panico, ecco una tecnica per sbarazzarsene senza lasciare traccia.

  1. Utilizzando un foglio di carta assorbente,asciugare la bevanda;
  2. Mescola un po ' Latte detergente e alcuni gocce di aceto bianco o daalcool domestico ;
  3. Tamponare un panno imbevuto di questa soluzione sulla zona sporca;
  4. Ceretta pelle per nutrirlo.
  • Rimuovi una macchia di caffè dal legno verniciato

Se il caffè è rovesciato su un tavolo di legno verniciato, ecco come sbarazzarsene:

  1. Asciuga la bevanda;
  2. Mescolare con un cucchiaio diolio d'oliva, anno Domini'alcol denaturato e un altro datrementina ;
  3. Versare la soluzione su un canovaccio e tamponare la superficie con;
  4. Lucidare il legno usando un panno di seta.

Pulisci una macchia di caffè dal fondo di una tazza

Quando si usa la stessa tazza per bere il caffè tutti i giorni, si può formare una macchia marrone sul fondo. Per rimuovere questo sporco potenzialmente fastidioso, ci sono diversi suggerimenti. Per una tazza di terracotta, l'acqua saponosa è generalmente sufficiente. Se la macchia persiste, procedere come segue:

  • Versare l'acqua tiepida mescolata con ilcandeggiare nella Coppa;
  • Attendere qualche minuto lasciando riposare la tazzina;
  • Sciacquare abbondantemente.